La giornata del fine settimana appena trascorso è stata caratterizzata da tanti rinvii per le piogge copiose scese in settimana per i ragazzi dell’ Imperia Calcio

Il weekend delle giovanili dell’ Imperia Calcio

La giornata del fine settimana appena trascorso è stata caratterizzata da tanti rinvii per le piogge copiose scese in settimana per i ragazzi dell’ Imperia Calcio . Sono scesi in campo per la categoria esordienti a 11, la squadra del trio Dalocchio – Casella e Caprera che sono stati sconfitti dai granata del Ventimiglia, al termine di una gara ben giocata dai nerazzurri e decisa da alcuni episodi che hanno girato a favore dei frontalieri, per i nostri esordienti si denota una certa imprecisione sotto porta . Per le due squadre esordienti a 9 dei mister Monterosso – Buonomo, non e stato possibile disputare le partite per impraticabilità dei campi “Sclavi” di Arma di Taggia e “Zaccari” di Vallecrosia, gare che verranno recuperate lunedì e mercoledì prossimo.

Sono scese in campo regolarmente le tre squadre Pulcini anno 2007: la prima, guidata dai mister Ghigliazza – Novembrino, è stata sconfitta sul campo Pian di Poma dell’Unione Sanremo per 2 – 1, mentre le altre due squadre, sono scese in campo sul sintetico dei Piani, pareggiando, la prima, contro l’Argentina per 3 – 3 e cogliendo un bel successo al termine di una gara in cui i giocatori hanno sciorinato un bel gioco contro i ragazzi del Bordighera per 3 – 1 ; Nella categoria Pulcini 2009 i babies nerazzurri di mister Meda, sono stati fermati dalla pioggia, rinvio per impraticabilità dello Sclavi di Arma e stessa sorte per i Pulcini 2008 che non hanno potuto disputare la partita casalinga contro la Taggese.

Leggi anche:  Open Day con il Don Bosco Vallecrosia Intemelia

Gare che verranno recuperate in settimana. Dovevano iniziare anche i Primi calci dei Mister Cavarero – De Pierro, anche in questo caso, la gara è stata rinviata per mal tempo. Dopo cinque turni il bilancio è da considerarsi positivo per l’impegno profuso dai ragazzi sia durante la settimana che nelle gare;molto positiva anche la partecipazione sempre improntata da Fair-play e rispetto per l’avversario sia in campo che sugli spalti.