Un inzio 2019 da incorniciare per il 24enne tennista sanremse Gianluca Mager, che dopo aver trionfato nel Challenger di Koblenz in Germania tre settimane fa, oggi in coppia con il pugliese Andrea Pellegrino  hanno battuto in finale in doppio al “Chennai Open”, torneo challenger Atp sul cemento, dotato di un montepremi di 54.160 dollari,  la coppia australiana formata da Matt Reid e Luke Saville, tra l’altro prima testa di serie del tabellone.

A Mager e Pellegrino sono bastati due set seppur molto combattuti per avere ragione della coppia australiana. 6-4 7-6 il punteggio finale

Quello appena conquistato da Mager in India è il secondo titolo Challenger Atp in carriera dopo quello in singolare conquistato appunto a Coblenza il 20 gennaio scorso, il primo in doppio.