Primi movimenti di mercato in casa biancoazzurra

Sanremese: torna Gagliardi e fa le valigie Domenico Vitiello

Primi movimenti di mercato in casa biancoazzurra. Giorgio Gagliardi, centrocampista offensivo, classe 1994, è un nuovo giocatore della Sanremese. Il calciatore rientra alla base dopo aver disputato la prima parte della stagione in prestito al Vado (10 presenze, 2 gol). Contestualmente saluta i compagni e i tifosi matuziani l’attaccante Domenico Vitiello. Il calciatore ha risolto consensualmente il contratto con il club e nei prossimi giorni sarà libero di legarsi ad un’altra squadra. A Vitiello vanno i più sinceri auguri da parte della dirigenza per il proseguimento della sua carriera. Gagliardi ha svolto oggi il primo allenamento insieme con il resto della rosa. Al termine queste sono state le sue dichiarazioni:

“Sono molto contento di essere di nuovo qui – spiega Giorgio Gagliardi – Sanremo è la mia casa e sono pronto a dare tutto per questa maglia, come ho sempre fatto anche in passato. Questo è un girone molto equilibrato, ma la Sanremese ha tutte le carte in regola per fare bene. Io sono pronto a dare il mio contributo, entro con grande umiltà e in punta di piedi nello spogliatoio e mi metto a disposizione del mister. Posso ricoprire tutti i ruoli del reparto offensivo o della mediana, l’importante è fare l’interesse della squadra. Non vedo l’ora di ricominciare”.

Leggi anche:  Pallamano: weekend da dimenticare per l'Abc Bordighera

“Ci tengo a ringraziare personalmente Domenico Vitiello per la sua professionalità – dichiara il Direttore Generale Pino Fava – finché è rimasto qui ha lavorato sempre con impegno. Ha trovato poco spazio e ci ha chiesto di andare via. Non potevamo non accontentarlo, gli auguriamo le migliori fortune. Gagliardi è un elemento importante, lo conosciamo molto bene e sono sicuro che ci potrà dare una grossa mano”.

NOTIZIARIO – Per quanto riguarda la squadra, ieri i biancoazzurri hanno ripreso gli allenamenti a Santo Stefano. All’orizzonte c’è il derby di domenica con il Savona. Gagliardi ha partecipato regolarmente alla seduta. Chi è rimasto ai box è Klajdi Pici. Il difensore, dopo gli impegni con la Nazionale albanese Under 19, a causa di una forte contusione, non è tornato al meglio. Nei prossimi giorni si valuteranno le sue condizioni e un eventuale piano di recupero verrà concordato con lo staff medico. Oggè in programma un allenamento lungo a Santo Stefano.