Parte male la prima casalinga della Sanremese, che tra le mura amiche perde  1-0 contro la Fezzanese.  A decidere le sorti della partita è stato un rigore di Cantatore nel primo tempo al 19′.  Inutili i tentativi di rimonta della Sanremese che è anche sfortunata, visto la traversa colpita da Scalzi.

I matuziani restano fermi ad un punto, spezzini capolista a sorpresa

SANREMESE-FEZZANESE 0-1

Reti: 19’Cantatore (F, rigore)

Sanremese (4-3-1-2): Caruso; Maggi (46’Scarella), Gagliardini, Manes (67’Scalzi), Bellanca; Demontis, Taddei, Likaxhiu; Spinosa (84’Vitiello); Colombi, Lo Bosco. A disposizione (Morelli, Bregliano, Scarella, Gerace, Fenati, Calderone, Pellicanò). Allenatore: Ascoli

Fezzanese (4-4-2): Greci; Castagnaro, De Martino, Grasselli, Gavini; Saporiti, Monacizzo, Cerchi, Diallo; Zavatto, Cantatore. A disposizione (Bleve, Frolla, Addiego, Bonfiglioli, Vanacore, Delvigo, Bongiorni, Tivegna). Allenatore: Sabatini

Arbitro: Securello di Seregno

Note: ammoniti Caruso (S); Greci e Grasselli (F)