La Sanremese calcio comunica di aver raggiunto un accordo di massima, che sarà ratificato dal 1° luglio 2019, per assicurarsi le prestazioni sportive dei centrocampisti Andrea Demontis
e Giovanni Fenati per la prossima stagione.

Nato a Cagliari il 10 gennaio 1995, Andrea Demontis è cresciuto nel settore giovanile del Cagliari, in cui ha vestito tutte le maglie, giocando spesso sotto età, ed è stato più volte convocato in Nazionale giovanile. Nel suo curriculum vanta già tre stagioni in Lega Pro con San Marino e Melfi e due in D con il Lanusei, con cui ha collezionato 58 presenze e realizzato ben 12 reti. Quest’anno è stato uno dei protagonisti assoluti della splendida cavalcata dei sardi che hanno sfiorato la promozione in serie C, sfumata sul filo di lana dopo lo spareggio con l’Avellino a Rieti. Il Lanusei ha poi vinto i play off, battendo Cassino e Latte Dolce e Demontis ha messo a segno la rete decisiva nel 2-1 contro il Cassino. Piedi buoni e gran botta dalla distanza, Demontis può ricoprire con successo diversi ruoli: nasce come centrocampista centrale puro, cresce come esterno, ma dà il meglio di sé come elemento di raccordo tra il reparto offensivo e la zona nevralgica del campo. Giocatore di altissimo profilo per la categoria, rappresenta un autentico colpo di mercato.

Queste sono le sue prime dichiarazioni da giocatore biancoazzurro: “Sono davvero entusiasta – spiega Andrea Demontis – di sposare questo progetto importante. So che a Sanremo troverò ad accogliermi dei tifosi importanti e una dirigenza splendida, che vive il calcio da una vita con passione e che sarà importante per la mia crescita e per il proseguo della mia carriera. Non vedo l’ora di iniziare per regalare a tutti le più grandi soddisfazioni, garantendo il massimo impegno per ripagare la fiducia che i dirigenti hanno posto nei miei confronti”.

Leggi anche:  Domenica a Sanremo il Primo Trofeo Riviera Recuperi per Esordienti 2007

Nato a Genova il 16 settembre 1995, Giovanni Fenati invece è il classico centrocampista centrale. Cresciuto nelle giovanili della Sampdoria, ha esordito in C con la maglia della Lucchese e poi ha giocato sempre in D con Padova, Poggibonsi, Savona, Massese e Fabriano. Nell’ultimo campionato è stato prima a Savona, dove ha collezionato 14 presenze, e poi da dicembre è passato al Real Forte Querceta, con cui è sceso in campo 16 volte e ha realizzato anche un gol.

La Sanremese calcio comunica altresì che il centrocampista Marco Spinosa non indosserà più la maglia biancoazzurra nella prossima stagione. Il calciatore ha fatto sapere di voler aspettare una chiamata da parte di una squadra di categoria superiore e la dirigenza intende assecondarlo, augurandogli nel contempo le migliori fortune professionali e ringraziandolo per quanto dato alla causa del club.