La Rari Under 20 mette in fila il secondo successo e, al debutto stagionale alla Cascione, vince largamente su Aragno 20-6.

Rari Under 20 al secondo successo nel debutto stagionale alla Cascione

Il match ha visto i ragazzi di Gerbò dominare ogni fase di gioco, guidati da un ottimo Raffaele Ramone. Il numero 4 ha firmato la rete del primo vantaggio imperiese dopo un minuto dal via ed ha terminato con un bottino personale di sette gol, condito anche da parecchi assist. A referto poi si sono aggiunti capitan Mirabella, con un poker, Kovacevic, con una tripletta, e le doppiette di Pedio, Spano e Giostra.

Nel finale, l’allenatore ha potuto provare alcuni giovanissimi che hanno incamerato esperienza per le prossime gare.

RARI NANTES IMPERIA – GS ARAGNO 20-6

(5-2; 5-2; 5-1; 5-1)

IMPERIA – Amoretti, Mirabella cap. 4, Kovacevic 3, Ramone 7, Paganoni, Pedio 2, Spano 2, Giostra 2, Bracco, Grosso, Cipriani, Ciccione, Ferrari. All.: Gerbò

Leggi anche:  Rari Nantes Imperia vince torneo in svizzera

ARAGNO – Piccardo, Romaniello, Mandarino 1, Ramone 1, Schelotto 1, Grassi, Delia, Canonero 3, Grasso, Guardanoni.

Note: Uscito per limite di falli Guardanoni (A) nel terzo tempo. Sup. Num. Imperia 7/10 + un rigore sbagliato (traversa); Aragno 2/7