Con l’idea che “velisti non si nasce ma si diventa”, gli istruttori del Club del Mare hanno svolto durante l’inverno una capillare attività di promozione, in collaborazione con l’Istituto Scolastico Comprensivo ed il Comune di Diano Marina, tramite il VelaScuola, promosso dal Miur e dalla Federazione Italiana Vela.

Proprio nell’ottica di avvicinare i ragazzi al mondo della vela e di fornire un servizio alle famiglie del golfo dianese da quest’anno il Club del Mare ha istituito il “Vela Camp” un progetto che prevede corsi di vela, di windsurf e incontri con esperti: durante i mesi di luglio e agosto, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17, i bimbi residenti nel golfo possono usufruire delle strutture del Club e vengono seguiti durante tutta la giornata con momenti di gioco, di sport e anche di compiti.

Spiega Attilio Norzi, presidente del Club del Mare: “Questo progetto vuole fornire un servizio alle famiglie che spesso in estate sono in difficoltà e il successo è stato tale che in pochissimi giorni i posti disponibili sono andati esauriti”. Compiti, vela, windsurf, sup, incontri con esperti del primo soccorso, Capitaneria di Porto e tanto altro, sono gli ingredienti di questo progetto di grande successo, che è solo una delle molte attività realizzate il Club del Mare in questa estate 2019: agosto vedrà infatti un importante anniversario per lo storico circolo dianese, fondato nel 1949, e per questa occasione si sta preparando una sorpresa speciale.