Un break per set rifilato al n° 22 del mondo Kyle Edmund e Fabio Fognini vola ai sedicesimi di finale del prestigioso e ricco Master 1000 di Madrid. 64 63 il punteggio finale di una partita che il campione armese ha controllato senza grossi patemi, sempre avanti nel punteggio. Il n° 12 del mondo è apparso in grande forma, completamente recuperato dall’infortunio patito in finale a Montecarlo, ultima gara in singolare prima della forzata rinuncia a Barcellona ed Estoril.

Il montepremi di Madrid supera i 6,5 milioni di euro, di cui 1,2 milioni al vincitore.