Pallanuoto Serie B, le ragazze della Rari Nantes Imperia alla seconda vittoria consecutiva

Percorso netto della Rari Nantes Imperia che inanella la seconda vittoria in due partite. Alla Piscina Cascione, si arrende la Canottieri Milano con il punteggio 12-2.

La cronaca del match

Le ragazze di Stieber non perdono concentrazione nonostante il grosso ritardo col quale comincia il match. Un rigore di Accordino sblocca la contesa prima del pareggio lombardo, quasi immediato. Messi in pratica alcuni accorgimenti, le giallorosse vanno in gol a raffica: guidate dalle bordate dalla distanze di Accordino e dalla firma di Mirabella col quale si chiude il primo quarto.

Milano prova subito a riaprire la contesa, con la rete di Chinappi,  ma le Rari-Girls non sono dello stesso avviso e allungano ulteriormente ancora con Accordino, Mirabella e la caparbia segnatura della giovane Rosta.

Dal cambio vasca in poi, le imperiesi giocheranno in scioltezza gestendo il risultato. Sul tabellino firmeranno ancora le tre marcatrici precedenti oltre ad Anna Amoretti che realizza un penalty. Rigore che, invece, Sowe è bravissima a parare con una presa bassa alla sua sinistra, suggellando così un’ottima prestazione.

Leggi anche:  Pallamano Ventimiglia campione regionale Under 15

Le formazioni

R.N.IMPERIA – CANOTTIERI MILANO 12-2
(4-1; 4-1; 2-0; 2-0)

IMPERIA – Sowe cap., M.Amoretti, Martini, Platania, A.Amoretti 1, Mirabella 3, Rosta 2, Ferraris, Cerrina, Accordino 6, Cappello, Sattin, DiMattia. All: Stieber

MILANO – Di Vanno, Cenacchi, Giarrusso, Sasso, Vitale, De Amicis, Colucci, Vivaldi, Chinappi, Pampurini, Maiorana cap. All. Sarcina.

Note: uscite per limite di falli Vivaldi (M) nel terzo tempo, Mirabella (I) e Maiorana (M) nel quarto. Sup.Num. Imperia 3/10 + 4 rigori (3 realizzati e uno fallito); Milano 1/10 + un rigore parato