I senior di Pippo Malatino, battono sabato l’Antibes nel campionato delle Alpi Marittime Francesi e sono a un passo da una storica promozione. Domenica a Bordighera, esaltante vittoria in Coppa Liguria.

Un passo dalla promozione

La Pallamano Ventimiglia è stata protagonista, in questo fine settimana, di un ennesimo exploit. Sabato sera al Palaroya di Roverino, lo scontro contro l’Olympic Antibes, viene archiviato senza grandi patemi d’animo con il punteggio di 45-31, con le prove importantissime di Lina autore di 14 reti, che si conferma capocannoniere del torneo, di Benini 10 reti e del capitano D’Attis autore di 7 gol. Una partita giocata a ritmi non troppo esaltanti, tenuto conto dell’importantissimo appuntamento del giorno successivo a Bordighera, per le Finali di Coppa Liguria.

Questo importantissimo risultato, porta comunque la squadra ponentina, ad un passo dalla promozione nel Campionato PACA, che se raggiunta, segnerebbe un avvenimento importantissimo nella storia della Pallamano Ventimigliese e non solo.

La Coppa Liguria

Domenica, invece, l’appuntamento più atteso del fine settimana,” Le Final Four di Coppa Liguria”.

In semifinale, guidata dal capitano Lina (8 reti all’attivo), privi dei senatori D’Attis, Bollo e Riceputi, i giovani ventimigliesi, hanno la meglio sull’ABC Bordighera con il punteggio di 33-18. A esordire anche degli Under 15, recenti Campioni Regionali di categoria. La qualificazione alla finale, era una grande soddisfazione, ma purtroppo, si deve segnalare l’infortunio di Lina, ultimo senatore rimasto, che ha accusato il riacutizzarsi di un dolore muscolare al braccio destro.

La finale contro lo Spezia è stata quindi disputata senza l’apporto dell’uomo più importante della giornata, con una squadra formata da under 19 e Under 15.

Gli spezzini hanno tentato di mettere la mano sull’incontro e si sono portati in vantaggio di due reti a metà del tempo (5-7). La reazione dei ragazzi ventimigliesi è stata rapida e decisa e la prima parte di gara è stata chiusa con il punteggio di 10-9 per la Pallamano Ventimiglia.

Nella ripresa, i ventimigliesi hanno allungato subito il passo e in dieci minuti assestato il “ break” decisivo (5-1), portando il risultato sul 15-10. La partita si è conclusa con il punteggio di 19-15.

Leggi anche:  Stage di pallanuoto per la Rari Nantes

Il commento della società

“Un fine settimana con i fiocchi e un risultato esaltante per tutto il nostro movimento. I nostri ragazzi sono stati incredibili; sabato hanno liquidato la pratica Antibes e domenica in Coppa Liguria, specialmente in finale, dove privi dei senatori Lina, D’Attis, Bollo e Riceputi, oltre che di Hali e Vitello, hanno dato dimostrazione di grande attaccamento ai colori e di grande cuore, vincendo meritatamente un Trofeo che dà ancora più lustro a una stagione già esaltante.

Le prove di Coccoluto, miglior portiere della manifestazione, Benini, Bennari, Campuzano, Gangemi , Agnese e Benizzotto, sono state eroiche nella Finale; in panchina c’erano 5 Under 15 e gli Under 17 Padova e Fiorella che veniva da un brutto infortunio. L’apoteosi finale e gli applausi del numeroso pubblico presente, sono assolutamente meritati”.

I tabellini

CAMPIONATO DIPARTIMENTALE DELLE ALPI MARITTIME FRANCESI (FASE PROMOZIONE)

PALLAMANO VENTIMIGLIA(HVR) – OLYMPIC ANTIBES 45-31                                                                             Formazione scesa in campo: Coccoluto(P.), Lina(14), D’Attis(7K.), Bennari(3), Benini(10), Agnese(4), Campuzano(4), Benizzotto, Bollo(3)                                                                                                                          Allenatore: Pippo Malatino

FINAL FOUR DI COPPA LIGURIA – SEMI FINALE

PALLAMANO VENTIMIGLIA – ABC BORDIGHERA 33-18                                                                             Formazione scesa in campo: Coccoluto(P.), Lina(K 8), Bennari(7), Benini(2), Agnese(2), Campuzano(6), Benizzotto, Padova(p.), Fiorella(2), Gangemi(6), Caridi(1), Fucile, Zambrano, De Berardinis.                            Allenatore: Pippo Malatino

FINALE 1° E 2° POSTO

PALLAMANO VENTIMIGLIA – SG SPEZIA 19-15

Formazione scesa in campo: Coccoluto(P.), Bennari(4), Benini(7), Agnese(3), Campuzano(3), Benizzotto, Padova(p.), Fiorella, Gangemi(2), Caridi, Fucile, Zambrano, De Berardinis, Lombardo. Allenatore: Pippo Malatino