Pallamano Ventimiglia, ai nastri di partenza: inizia la stagione per i frontalieri, impegnati nel prestigioso Campionato PACA della Federazione Francese di Handball (FFHB).

Pallamano Ventimiglia, il 15 settembre la prima giornata di Campionato PACA

È iniziata il 26 agosto al Campo Zaccari la preparazione atletica della squadra Senior della Pallamano Ventimiglia, che con la denominazione Liguria Handball affronterà il prestigioso Campionato PACA della Federazione Francese di Handball (FFHB), a cui ha avuto accesso, dopo la esaltante vittoria record (20 incontri vinti su 20 disputati), della scorsa stagione.
Il Campionato PACA (Provence Alpes Core d’Azur) si articolerà in un girone all’italiana andata/ritorno è coinvolgerà squadre da Ventimiglia a Tolone, per un totale nel Girone B di 11 squadre. La prima giornata si disputerà già domenica 15 settembre, dove i liguri affronteranno l’ HB Val D’Argens e si concluderà il 17 maggio.

Belle novità tra i pali, dove si alterneranno due sorprese: l’esperto Paul Madara e Paolo Rossi, gradito ritorno in casa giallo/nera. I due ragazzi si alterneranno alla difesa della porta frontaliera e cercheranno di non far rimpiangere l’infortunato Coccoluto, uno degli assoluti protagonisti della scorsa stagione.
Le ali  di ruolo saranno Agnese Andrea e  Gianluca Benizzoto; i terzini Alessandro Benini di cui si attende un apporto decisivo, Mehdi Bennari, eccellente anche nel ruolo di centrale, e Gangemi Alessandro, grande talento eclettico ed utilizzabile anche come ala o pivot.
Il pivot sarà Raul Campuzano, gigante protagonista anche lui di una stagione 2019 eccellente, che sta piano piano riacquistando la forma. Tutti questi ragazzi che sono U.20, saranno affiancati dagli esperti Kristy Bollo, terzio utilizzabile anche come pivot, Marco Riceputi, Pivot di grande esperienza, Polikron Lina, a cui è affidata la regia, senza dimenticare l’enorme vena realizzativa che l’anno scorso gli ha permesso di segnare numerosi gol dalla posizione di ala che gli sono valsi il titolo di capo cannoniere. Altri rientri importanti quelli del veterano Umberto Uras e del giovane Luca Punturiero.

Beach handball

Discorso a parte per il Nazionale  di Beachandball  Alessio D’Attis, reduce da una stagione sulla sabbia eccezionale che lo ha reso assoluto protagonista e “Leader” della Nazionale azzurra, nella disciplina che la Pallamano Ventimiglia affronta con grandi progetti per tutti i loro giovani. Il ragazzo, autentica punta di diamante della Nazionale italiana che si prepara ai Campionati del Mondo del prossimo mese di luglio 2020, impegnato fino a qualche settimana fa, sta recuperando dalle grandi fatiche della passate stagione e si renderà  utile alla causa non appena possibile.