Oggi alle 14,30 sul campo centrale Court Rainier III del Country Club di Montecarlo Fabio Fognini scenderà in campo contro il serbo Dusan Lajovic per la sorprendente finale del Rolex Master, primo Atp 1000, probabilmente il più glamour e prestigioso, che vede Fognini in finale dopo aver superato il numero 2 del mondo Rafa Nadal, che questo torneo l’ha vinto ben 11 volte.

Fognini, attuale n° 18 al mondo, già con la finale di oggi è sicuro di salire lunedì al 15° posto del ranking mondiale, scavalcando quindi nuovamente Marco Cecchinato.  Se poi (facendo tutti gli scongiuri del caso) dovesse anche vincere allora entrerebbe sicuramente tra i 12 migliori giocatori al mondo. Il suo best ranking (lo scoro anno era arrivato al 13°).

Il montepremi da favola del Montecarlo Rolex Master

Il Rolex Master Montecarlo, oltre ai 1000 punti che fanno gola per la classifica del ranking Atp, mette in palio anche un montepremi da favola: 5.207.405 euro. Quasi un milione di euro è la cifra che il vincitore (qundi Fognini o Lajovic) si porta a casa questo pomeriggio. Già solo l’aver raggiunto la finale frutterà allo sconfitto quasi 485mila euro. Una Pasqua decisamente dolce

Leggi anche:  "Il direttore se ne dovrebbe andare" Fognini chiede scusa a Sergio Palmieri dopo le dichiarazioni di ieri sera

Ecco com’è distribuito il montepremi tra i giocatori che superano il primo turno (quasi 20 mila euro) e a seguire dopo i turni successivi, compreso il numero di punti incamerati in ottica ranking.

PRIMO TURNO: € 18.955 (10 punti)

SECONDO TURNO: € 33.635 (45 punti)

OTTAVI DI FINALE: € 64.225 (90 punti)

QUARTI DI FINALE: € 128.200 (180 punti)

SEMIFINALE: € 248.745 (360 punti)

FINALISTA: € 484.950 (600 punti)

VINCITORE: € 958.055 (1000 punti)

 

LA VITTORIA DI FABIO FOGNINI QUI