Una settimana impegnativa per i giovani talenti del calcio  imperiese, che da lunedì scorso a  più riprese sono stati convocati al Centro Territoriale della Figc di Alassio (le selezioni under 13 e 14) e al Campo di Pietra Ligure, dove si sono svolti (l’ultimo oggi pomeriggio per l’under 19, Juniores) i raduni delle rappresentative regionali di categoria.

La Riviera in edicola da questa mattina dedica un ampio spazio alla “cantera” delle nostre squadre, pubblicando tutti i nomi (circa cinquanta) delle giovani promesse selezionate dai tecnici della federazione.

I 12 talenti imperiesi Juniores saranno in campo oggi (28 novembre) a Pietra Ligure e provengono in particolare da Ventimiglia calcio, Taggia, Ospedaletti, Imperia e Dienese&Golfo. Si tratta in particolare di: Loris Peirano, Iona Raul Micu, Luca Travella, Giulio Cavicchia, Giacomo Latella, Valentino Cassini, Simone Cambiaso, Simone Facente, Federico Cacciò, Gilberto Pellegrino e Pietro Minasso

Ieri (27 novembre) è stata la volta di 18 under 15 per la categoria Giovanissimi provenienti da Imperia,  Ospedaletti Calcio e Ventimiglia Calcio.

Leggi anche:  Il nuovo portiere della Sanremese

Sono infine 13 i calciatori ponentini U13 e U14  chiamati lo scorso lunedì a far parte della cerchia di ragazzi talentuosi sotto la lente degli osservatori regionali della Figc. I nuovi baby calciatori provengono da Atletico Argentina,  Ospedaletti,  Taggia,  Bordighera,  Don Bosco Vallecrosia, Imperia,  Sanremese,  Ventimiglia,  Dianese&Golfo .