Il judo Sanremo porta sei atleti in gara al Memorial M. F. Balladelli di Asti. Oro per Nicolo Di Michele e il giovanissimo Andrea Mastrolillo tra i fanciulli

Judo Sanremo si aggiudica due primi posti al memorial M. F. Balladelli

Il Judo Sanremo, domenica 3 novembre, ha portato all’ottavo memorial  M. F. Balladelli 6 atleti con il risultato di due primi posti, un secondo posto ed un quinto posto, con piazzamenti di ottime prestazioni dei rimanenti iscritti.

Nello specifico, il cadetto Nicolò Mediati, seppur cambiando categoria di peso e dopo due incontri, non è riuscito nell’impresa di accedere al podio.
Podio più alto, dopo aver vinto cinque gare, per l’atleta Nicole di Michele mentre Matteo Mastrorillo ha raggiungo il secondo posto: ha perso in finale dopo aver incanalato, con rispettive vittorie, ben sei incontri ed aver combattuto con una mano infortunata.

Dopo aver vinto tre incontri consecutivi, l’atleta Jody di Michele ha avuto un infortunio per uno strappo alla scapola destra e ha perso due incontri, occupando un quinto posto che è davvero stretto.

Leggi anche:  Federico Iezzi, Sanremese, conquista la medaglia di bronzo al Trofeo Internazionale di Judo Sankaku

Ultimo degli atleti della categoria esordienti B, Jacopo Mediati che, solamente per inesperienza, non ha avuto accesso alla fase finale del torneo ma quanto prima farà vedere l’effettivo valore.

Ultimo podio della giornata per il preagonista Andrea Mastrorillo che è salito sullo scalino più alto incanalando ben tre ippon nella categoria fanciulli.

Nella festività del Ponte di Ognissanti, gli atleti agonisti del Judo Sanremo hanno continuato gli allenamenti per prepararsi alle sfide a livello nazionale che si concluderanno a dicembre con la finale del campionato italiano Esordienti B.

Seguiti dai tecnici della società, sono stati invitati ad uno stage al Judo Club Legnano di Milano unitamente alla società di Judo Kumiai di Druento Torino e, dopo due giorni di intensa preparazione per affrontare la gara