La Sanremese Calcio ha raggiunto l’accordo con il portiere Alessandro Signorini, proveniente dal Ghivizzano. Nato il 16 agosto del 1999, origini toscane, Signorini è cresciuto nelle giovanili del Livorno e del Tuttocuoio.  Signorini oggi ha svolto il suo primo allenamento con i suoi nuovi compagni.

Si è quindi risolto consensualmente il contratto con il portiere Andrea Morelli. Il calciatore stamattina ha già lasciato la città matuziana e da oggi è libero di accasarsi in un altro club. La Sanremese augura a Morelli le migliori fortune professionali e lo ringrazia per la professionalità e la dedizione con cui in questi due anni ha vestito la maglia biancoazzurra.

Le parole di Alessandro Signorini

“Sono molto contento di vestire la maglia della Sanremese. Quando mi ha contattato il Direttore Generale Fava e mi ha offerto questa
possibilità non ci ho pensato su un attimo. Sanremo è una grande piazza e spero di ripagare la fiducia della società. La squadra è molto forte, ho giocato qui con il Ghivizzano e mi ha impressionato. Nel primo tempo ci ha messo sotto e meritava sicuramente qualcosa di più dell’1-0. La partita poi è finita 1-1, ma sono convinto che la Sanremese abbia tutte le carte in regola per arrivare in fondo nella lotta per le prime posizioni. Sono un portiere molto reattivo tra i pali, la mia dote principale è quella. Sono a disposizione del mister e sono pronto a dare il mio
contributo “.