Fognini risale al 9° posto del ranking mondiale e vola in messico per ripetersi a Los Cabos

Con i punti di Amburgo Fognini risale dal 10° al 9° posto Atp

I quarti di finale raggiunti al German Open di Amburgo, con l’approdo in semifinale mancato al tie break del terzo set contro la bestia nera Carreno Busta (7 sconfitte su 7 incontri con lo spagnolo) fanno comunque sorridere Fabio Fognini, che grazie ai punti conquistati ritorna n° 9 del mondo.

Mercoledì notte l’esordio con lo spagnolo Marcel Granollers

Nella notte tra mercoledì e giovedì il campione di Arma di Taggia proverà a riconquistare il Torneo Atp 250 di Los Cabos in Messico, messo in bacheca lo scorso anno quando sconfisse in finale l’allora n° 4 del mondo Juan Martin Del Potro, assente per l’ennesimo infortunio.

Fabio Fognini la prima testa di serie dell’“Abierto Mexicano de Tenis Mifel”,  montepremi di 762.455 dollari sui campi in cemento di Cabo del Mar, in Messico. Fognini passa grazie a un bay direttamente al secondo turno contro lo spagnolo Marcel Granollers, numero 103 Atp, reduce dal successo facile al 1° turno (6-0 6-1) sul  messicano Lucas Gomez. I rivali più temibili per Fognini (che lo scorso anno scese in campo con un sorprendente look a treccine) sono gli argentini Guido Pella,  e Diego Schwartzman, rispettivamente numero 24 e 27 Atp, oltre al francese Lucas Pouille, numero 29 Atp.