Momento di “riscatto” per il tennista Fabio Fognini: il campione di Arma di Taggia, al Masters 1000 di Miami ha interrotto la lunga serie di sconfitte  (cinque) battendo l’argentino Guido Andreozzi, il numero 80 al mondo.

Fabio Fognini batte Guido Andreozzi

Un match agguerrito che Fognini ha vinto in rimonta e combattendo strenuamente contro l’argentino,durato oltre due ore. L’armese ha archiviato la pratica Andreozzi in tre set: 5-7, 6-4, 6-4. Fabio Fognini non vinceva dagli Australian Open, in una partita quasi gemella: sconfisse, sempre in tre set, il connazionale di Andreozzi Leonardo Mayer.

Il prossimo turno ai Masters 1000 di Miami vedrà il campione ligure affrontare lo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero 25 del mondo. I due si ritroveranno faccia a faccia per la decima volta nella loro carriera. Detiene il vantaggio il tennista italiano per 7 match a 2.