Si prospettava una trasferta difficile per la ASD Imperia sul bruttissimo campo “XXV Aprile” e così è stato.

Eccellenza: pareggio rocambolesco per Angelo Baiardo-Imperia (2-2)

Dopo un avvio piuttosto bloccato da ambo le parti sblocca l’Imperia al 14′ grazie ad un autorete di Digno che cerca di allontanare di testa un cross di Faedo ma sbaglia e la palla si infila alle spalle di Valenti. Reagisce l’Angelo Baiardo con Battaglia che colpisce di testa al centro dell’area di rigore ma la conclusione vola alta sopra la traversa. Al 35′ prova Mella dai venticinque metri ma il tiro vola alto sopra la traversa. Al 36′ calcio di rigore per la formazione casalinga per un probabile tocco di mano di Ambrosini, subito dopo dagli undici metri realizza Battaglia.

Al 49 prova Mella abbastanza angolato da posizione centrale ma Valenti devia in angolo. Al 51′ occasione per l’Angelo Baiardo di passare in vantaggio con Venturelli che dalla fascia sinistra prova la conclusione sul secondo palo ma è bravo Trucco ad opporsi deviando la conclusione in calcio d’angolo. Al 53′ trova la rete dell’Angelo Baiardo su ripartenza in dubbia posizione di fuorigioco per Battaglia che in seguito serve Venturelli libero davanti all’area di rigore, nulla da fare per Trucco che prova a deviare la conclusione ma non trova la palla. Al 79′ pareggia i conti il neo entrato Fazio che dalla fascia destra lascia partire un tiro molto forte che colpisce la traversa e in seguito finisce in rete. Al 83′ ancora Fazio che prova ad infilarsi nella retroguardia avversaria e prova a ripetere l’azione della rete ma questa volta la conclusione è debole e Valenti riesce a farla sua in presa bassa.