Due vittorie di società rivierasche all’Internazionale di equitazione che si svolge a Sanremo. In 125 si è imposta Camilla Conti. In 115 Veronica Santaiti.

Due ragazze del Ponente brillano al Torneo ippico del Solaro

Camilla Conti, 18 anni, vive a Roquebrune, all’ultimo anno di liceo a Monaco, è quasi tutti i giorni a Sanremo, tesserata per la Società Ippica Sanremo. “È il secondo internazionale – spiega – che vinco. Era accaduto in precedenza e proprio qui a Sanremo. Sul campo di casa nostra. Sono felice: il mio sogno sarebbe quello di continuare con i cavalli. Ma prima ci sono la maturità e quindi l’Università: Commercio, business e management. Non ho praticamente tempo libero. Se proprio vogliamo mi piace seguire la moda”.
Veronica Santaiti ha 21 anni, è di Camporosso e monta al Centro Ippico Val Nervia. Molto emozionata al momento della premiazione: “Ringrazio tutti quelli che mi sono vicini. Una grande soddisfazione”.
Domani si comincia molto presto e si prosegue fino a circa le 18. La gara più importante è il Gran Premio (25 mila euro).