Cade in casa e scivola al quintultimo posto il Ventimiglia di Fabio Luccisano. Prima sconfitta stagionale (dopo 4 pareggi e zero vittorie)  sotto i colpi dell’Arenzano, che si impone al Morel per 2-1  e grazie ai tre punti raggiunge il quarto posto della nuova classifica di Promozione.

Prossimo impegno in trasferta domenica contro il Loano ultimo  in classifica.

“La partita con l’Arenzano comincia al piccolo trotto – la cronaca dello staff granata – il Ventimiglia sembra avere in pugno la gara. Al 15′ Scappatura, solo davanti al portiere, sbaglia. Al 20′ assist grandioso di Ventre sulla testa di Alfonso Rea ma Caffieri para. Otto minuti dopo fucilata di Salzone dal limite, fuori di poco. Nel primo tempo non succede praticamente altro.

La partita si gioca tutta nel primo quarto d’ora della ripresa. Al 47′ Burattini gira di testa in rete un calcio d’angolo: 0-1. Dieci minuti dopo Rea viene atterrato in area, è rigore. Trasforma Ventre con un rasoterra angolato, il portiere ospite intuisce ma non para. Subito dopo una ripartenza porta Lanzalaco davanti a Scognamiglio: con molto sangue freddo l’attaccante ospite libera Mancini che realizza evitando l’uscita del numero 1 granata. Il Ventimiglia cerca di riportare in pari il risultato, almeno tre occasioni da segnalare firmate Salzone, Ventre e Musumarra. C’è ancora tempo per l’espulsione di Andreoni, difensore dell’Arenzano, poi tutti negli spogliatoi”.

Leggi anche:  L'Ospedaletti perde di misura in trasferta contro l'Angelo Baiardo
Michael Ventre dopo la rete del momentaneo 1-1 su rigore

VENTIMIGLIA CALCIO-ARENZANO 1-2    Reti: 47′ Burattini (A) 57′ Ventre (V) 58′ Mancini (A)

Ventimiglia Calcio: Scognamiglio; Peirano, Sammartano, Serra, Addiego; Leggio, Musumarra; A. Rea, Ventre, Salzone; Scappatura. A disposizione: Serpe, Ierace, Sparma, Oliveri, Giglio, D. Rea, Gallo. Micu. Allenatore: Luccisano

Arenzano: Caffieri; Angius, Calcagno, Rolando, Patrone; Zanini, Andreoni, Troiano; Lupi, Lanzalaco, Mancini. A disposizione: Calizzano, Della Bianchina, Boggiano, Pirozzi, Narducci, Meazzi, Massa, Burattini, Bianchi. Allenatore: Manetti

Arbitro: Moretti di Como

Gli highlight del match dal sito del Ventimiglia Calcio