La stagione del canottaggio entra nel vivo e la Canottieri Santo Stefano al Mare non si fa trovare impreparata. Ancora una volta sono stati Alice Ramella e Federico Garibaldi a portare ai vertici del canottaggio regionale e nazionale il sodalizio sanstevese, ma tutta la squadra si è comportata molto bene.

Canottieri Santo Stefano al Mare, al vertice Alice Ramella e Federico Garibaldi

Nel corso dei Campionati Liguri svoltisi a Genova Prà il 30 aprile scorso, nella categoria cadetti da rimarcare il secondo posto per Pietro Campeggio e Matteo Pansieri, che hanno mancato la vittoria per pochi decimi e i piazzamenti conquistati da Gianpaolo Marvaldi e Manuel Garibaldi nel doppio e da Linda Muratore nel singolo. Tutti medagliati i giovanissimi, tra cui spiccano la vittoria di Arianna Ramella tra gli Allievi B2, il secondo posto di Ginevra Roà nel singolo Allievi B1 il terzo posto di Francesco Russo nel singolo Allievi C.

Nelle categorie agonistiche, oltre alla medaglia d’argento di Serena Benza e Marta Ardissone nel due senza timoniere, da ricordare i titoli di Campione regionale conquistati da Alice Ramella nel singolo junior e Federico Garibaldi nel singolo senior, che si è così aggiudicato per il settimo anno consecutivo il trofeo Ramella, istituito a ricordo del nonno Federico, fondatore della Canottieri.

Leggi anche:  Anche Santo Stefano esulta per la conferma della bandiera blu. Il sindaco ringrazia

Federico Garibaldi e Alice Ramella hanno poi preso parte alle gare del secondo Meeting Nazionale di Piediluco dello scorso week end, dove si sono comportati ottimamente: Federico dopo un ottimo sesto posto nel singolo, ha conquistato la medaglia di bronzo nel doppio senior, mentre Alice è salita due volte sul secondo gradino del podio, sia nel singolo junior, sia nel doppio. Con questi risultati, per Alice si fanno sempre più concrete le speranze di entrare a far parte della nazionale juniores.