Bowling: Strafforello, Bosio e Curto sul podio del Circuito d’Autunno Unogas.

La finale del Circuito Unogas

Pronostico rispettato sulle piste del Bowling di Diano nell’ultimo appuntamento del 2017: la finale del Circuito d’Autunno Unogas. Era presente in platea il campione locale Marco Reviglio, reduce dal Mondiale di Las Vegas.

Vincitore è stato Giovanni Strafforello, già dominatore della fase di qualificazione, il quale nelle tre manche a disposizione ha totalizzato 589 birilli. Decisivo per il suo successo è stato il bonus acquisito grazie alla prima posizione nella fase di qualificazione.

Al secondo posto, staccato di soli 9 birilli, si è piazzato Marco Bosio. In virtù del miglior score “netto” della serata, ha vinto la targa abbinata al 4° Memorial Mario Damonte.

Terzo gradino del podio per Fabio Curto (569), al primo acuto della nuova stagione. Decisamente più staccati gli altri, a partire da Giuseppe Ippolito (506) e Pasquale Albicini (499).

Tra le donne, a Cristina Campigotto è stato consegnato il premio abbinato al Circuito Unogas, mentre il Memorial Mario Damonte è stato ancora una volta appannaggio di Piera Basso (468).

A consegnare i premi sono stati i rappresentanti della famiglia Damonte (Marco e i giovani Jacopo, Joele, Sasha e Jana), il direttore del Bowling di Diano Giuseppe Leotta e Marco Reviglio, il quale anche quest’anno si è confermato il migliore degli atleti italiani, sia a livello nazionale che all’estero. Per lui quattro medaglie alla Mediterranean Cup di Lubiana, ottimi piazzamenti al Mondiale Senior (Over 50) in Germania e il 37° posto nel ranking all events del recente Mondiale. Nonostante ciò il mancino dianese ha annunciato la sua decisione di rinunciare alla casacca azzurra se non per il Mondiale Senior, mettendo a disposizione, dei più giovani la sua esperienza, essendo nel frattempo diventato consigliere federale e ormai calatosi nel nuovo ruolo di team manager.

Leggi anche:  Sanremese vola in semifinale di Coppa Italia. Ancora regina nella lotteria dei rigori

I prossimi appuntamenti

La prossima competizione è fissata per lunedì 15 gennaio e sarà il Trofeo Murabito 1960 Jewel Store. Prima di fine gennaio scatterà l’appuntamento più atteso del periodo invernale, il Team Championship, campionato invernale a quadre, giunto alla 12esima edizione.

Il Bowling di Diano è comunque aperto, già dal pomeriggio, in tutto il periodo natalizio, con tanti svaghi e divertimenti a disposizione. Oltre a bowling, biliardi, videogames, ping pong e calcio balilla, anche le partite di Campionato e Coppa Italia su maxischermo.