Barrère ferma ai quarti l’avventura di Gianluca Mager a Bordeaux

Ha reso le armi contro il padrone di casa, il francese Grègoire Barrère, numero 125 al mondo, il tennista sanremese Gianluca Mager. Per lui la cavalcata termina ai quarti di finale del Challenger di Bordeaux. Il campione sanremese si e dimostrato subito in difficoltà contro l’avversario francese, con un primo set da dimenticare. Si è infatti concluso con un netto 6-1 in favore del francese Barrère. Ripresa nel secondo set da parte del tennista matuziano che recupera fino a 5-4 in suo favore. Purtroppo l’occasione per chiudere il set non è stata sfruttata e il risultato si è diretto verso l’inesorabile 7-6 al tie break. In semifinale va Grégoire Barrère