Si è svolta nel week end sulla pista di Pian di Poma la seconda giornata dei Campionati provinciali giovanili di atletica: alla mattina era di scena il settore esordienti, al pomeriggio quello dei “ragazzi” e dei cadetti.

A Pian di Poma i campionati provinciali di atletica. Tutte le foto dei giovani sportivi

“Un po’ di vento in  più ha aiutato ostacolisti, velocisti e saltatori in lungo – spiega l’organizzazione -. La gara che ha fatto registrare le due prestazioni più rilevanti dal punto di vista tecnico è stata quella dei 300m.piani dove il vento non ha aiutato nessuno”.

In campo femminile si è imposta, quasi in solitario, la focina Alessia Laura, con l’ottimo tempo di 43″1. In campo maschile, un altro focino, Ivan Da Sacco, ha vinto correndo la distanza in 39″8, sotto il muro dei 40″, che non è riuscito ad abbattere l’altro compagno di squadra, Tiziano Mercuri(40″2).

Tra le squadre si è messa in evidenza l’Atletica 92 con discreti cadetti: Stefano Girotti nei 1200 siepi davanti  a Guazzoni e Di Zio della Foce; Nicholas Carrai, primo nei 100 ostacoli e nel giavellotto;

Leggi anche:  Fabio Fognini Re di Montecarlo. Primo italiano a vincere il Rolex Master dell'era Atp 1000

Doppietta e due volte primo sul podio Gabriele Avagnina, stabile  a 1.57 nell’alto ma pregevole nel salto in lungo con la misura di m.5,54; in campo femminile ,bene anche Sara Di Benedetto (Planum) con m.5,21.Nelle corse più lunghe,i m.600.successi della solita Giulia De Cristofaro (Foce) e di Massimo Megiovanni(Atl.92).

Domenica prossima, a Boissano, Campionato regionale di società con la Foce e l’Atl.92.

Le foto