La foto del chirurgo e candidato sindaco di Imperia, Alessandro Casano (indipendente, ex Fratelli d’Italia), ritratto in sala operatoria, mentre sta operando, pubblicata sulla pagina Facebook della lista civica di area centrodestra “Alternativa Indipendente”, ha scatenato una serie di polemiche in città.

“Intanto non si capisce quale sia il problema, visto che vengo ripreso durante il mio lavoro – avverte Casano -. E’ un po’ come ritrarre un avvocato con il codice in mano”.

A creare il caso è il fatto che si vede una piccola parte del corpo del paziente sul lettino, e qualche macchia di sangue ed è per questo motivo che lo stesso Casano ha deciso di tagliare la foto, in modo che si vedesse soltanto il proprio busto con il camice e la mascherina, tralasciando la parte più bassa.

“E comunque – aggiunge – mi attaccano per fatti del genere, quando c’è gente in città che gira a proporre voti di scambio, con promesse elettorali e via dicendo”.

Leggi anche:  Bordighera. Storno fondi, Trucchi accusa il sindaco: opposizione non avvertita

Conclude Casano: “Premesso che quella foto rispettava la privacy del paziente e non ho urtato nessuno, mi sono permesso di postarla soltanto per un parallelismo tra il mio quotidiano impegno nella professione che svolgo e alcuni cialtroni della politica”.