Italia-Francia

“Ho letto che Castaner (il ministro dell’Interno francese, ndr) ha detto che, una volta risolti i problemi di alta diplomazia, ci rivedremo per i dossier aperti.  Ribadisco che sono disponibile ad accoglierlo a Roma o ad andare a Parigi già questa settimana”. Lo ha detto il ministro
dell’Interno, Matteo Salvini, in una conferenza stampa alla Camera. “Tornare ad avere buoni rapporti – ha detto – è fondamentale, prima lo si fa meglio è”.

Salvini ricorda che sul tavolo “c’è il dossier sul terrorismo, brigatismo rosso e sul terrorismo islamico aperto, al confine a Ventimiglia ci sono problemi, i controlli dei treni dall’Italia alla Francia creano enormi problemi ai nostri lavoratori, mi dicono che in occasione del festival di Sanremo c’erano autostrade chiuse e controlli stringenti anche nei bagagliai con ore e ore di coda. Tornare ad avere buoni rapporti – ha ribadito – è fondamentale, prima lo si fa meglio è”.

Leggi QUI le altre notizie