Una serie di botta e risposta in seguito a un post tra il polemico, l’ironico (com’è nel suo stile) e il politico di Adriano Battistotti, consigliere comunale dell’attuale maggioranza del Sindaco Biancheri ed ex assessore comunale ai tempi di Lino Bottini con Forza Italia, ha fatto emergere nelle scorse ore con ulteriore chiarezza l’eterogeneità della coalizione e dei candidati a sostegno di Alberto Biancheri, dichiaratamente a destra nonostante l’alleanza con il Partito Democratico.

La reprimenda a Gianni Berrino di Adriano Battistotti

“Caro Gianni, candidato alle europee a cui va con affetto la stima mia e di molti altri amici, vola più in alto – scrive Adriano Battistotti – Lascia perdere le strumentali polemiche sui sacchetti della spazzatura o sulle scale del mercato: dicci cosa vorresti fare per Sanremo e per la nostra terra una volta che sarai nel parlamento europeo, confermaci che porterai avanti le tue battaglie per la comunità come sempre hai fatto. Lasciaci sognare che un Sanremese serio, onesto e appassionato ci possa rappresentare anche a Bruxelles. A dover essere per forza schierati e di parte siamo già noi, qui, tutti alle prese con queste infinite elezioni comunali. E se per queste la mia scelta (insieme a quella di tantissimi altri) sarà diversa dalla tua perché ricade su Alberto Biancheri, simbolo delle stesse qualità di serietà, onestà e passione amministrativa, consideralo non come diminuzione della mia stima nei tuoi confronti, ma semmai come una coerente conferma della stessa”.

Leggi anche:  Nato il nuovo Governo. Ecco la lista dei ministri

L’endorsement all’esponente di Fratelli d’Italia del candidato di Biancheri

Federic0 Carri, ex finanziere (ora tabaccaio sotto il Casinò) candidato consigliere nella lista di Biancheri (Sanremo al Centro),  fa invece un vero e  proprio endorsement acritico a Gianni Berrino, nonostante questi non perda occasione per attaccare il suo sindaco Alberto Biancheri, sostenendo giustamente il suo candidato Sergio Tommasini. “Condivido in pieno le parole di Adriano – scrive Carri – Gianni merita di essere sostenuto per le Europee. So che molti lo faranno. Fino ad ora ha fatto poco? Nella vita si può sempre migliorare. Non dimentichiamo che è una nostra realtà e che ama la nostra stupenda città”.

La sferzata del candidato di Biancheri Marco Viale e la replica di Berrino

Nel botta e risposta si è inserito anche Marco Viale tra i sostenitori della prima ora di Alberto Biancheri e candidato della stessa lista di Carri, Sanremo al Centro: “Su serio onesto e appassionato concordo – scrive Viale – Sulle aspettative derivanti da una sua eventuale elezione a Bruxelles sono molto scettico visto tutto quello che non ha fatto nei suoi precedenti e attuali incarichi per la nostra città”.

Berrino ovviamente non l’ha  presa bene: “Marco Viale non meriti risposta ma per gli altri lettori del post sono pronto ad elencare le cose fatta da assessore comunale e poi regionale. Avere poca memoria non è’ una colpa”.