Salvini

“Siamo alle comiche. Su ordine della Procura di Palermo la Polizia di Ventimiglia sta cercando decine di clandestini scomparsi perché possano denunciare per sequestro di persona il Ministro dell’Interno. Applausi!!!”. Lo scrive sul proprio profilo Facebook il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, che così risponde alla notizia della polizia di Ventimiglia che è alla ricerca dei migranti della Diciotti per notificare loro un provvedimento della Procura di Palermo, che li dichiara parti offese nell’indagine per sequestro di persona a carico del ministro.

“Sono un cittadino di Ventimiglia – così commenta il post di Salvini, Andrea Coppola, segretario dei Giovani Padani della provincia di Imperia – e penso che i nostri poliziotti abbiano di meglio da fare, ad esempio garantire sicurezza ad un città con il coprifuoco alle 20,30. Non appena cala il buio è meglio rimanere a casa, abbiamo il centro cittadino invaso da gente molto poco raccomandabile, ma meglio occuparsi delle notificazioni di parte lesa”.

Leggi QUI le altre notizie