Mozione

“Prendo atto che la retorica del PD continua a prevalere sull’auspicato e necessario dialogo. Quel dialogo portato avanti dalla nostra amministrazione con tutte le altre forze politiche, anche con quelle assenti dal Consiglio Comunale. Sarete diversi dagli altri? Me ne farò una ragione”. Così il sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito interviene nella querelle sulla richiesta di dimissioni del vicesindaco della cittadina delle Palme, Mauro Bozzarelli, chiesta dalle minoranze, su invito del Pd, per alcune esternazioni su Facebook a margine della passata crisi di governo. “La invito cordialmente a leggere una nota del Segretario Comunale di Bordighera proprio sull’inammissibilità della mozione contro il Vicesindaco. Contiene importanti riferimenti normativi e giurisprudenziali che mi auguro possano esservi utili”.

Pubblichiamo la nota del segretario Luigi Maurelli

Leggi QUI le altre notizie