Maltempo

“Apprendiamo con soddisfazione la decisione di destinare alla Città di Bordighera la somma di 210.000 euro per il finanziamento dei danni causati dalla mareggiata del 29 e 30 ottobre scorsi. Ringraziamo il Governatore Giovanni Toti, commissario per l’emergenza, e ci auguriamo altresì che ulteriori stanziamenti possano essere assegnati al nostro Comune, che ha patito danni per complessivi 1.578.985 euro circa”. Così il sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito interviene dopo il finanziamento della Regione.

Ancora Ingenito

“Questa quota di finanziamento sarà destinata a copertura delle spese di somma urgenza, già sostenute dal Comune per 111.000 euro, e di ripristino del pennello di Sant’Ampelio, la cui stima dei costi ammonta a 331.333 euro. Inoltre, in conseguenza della mareggiata, i danni al campo sportivo in Arziglia sono stati tali da dover considerare la necessità del suo trasferimento nella zona Due Strade (Borghetto San Nicolò) come previsto dal vigente piano regolatore, trasferimento che comporterà una spesa di notevole entità”.

Leggi anche:  Un concorso per direttori d'orchestra a Bordighera

Leggi QUI le atre notizie