Il gruppo della Lega interviene sulla diffida ricevuta da Biancheri dal Prefetto di Imperia: “L’amministrazione Biancheri a solo un mese dal suo insediamento è stata diffidata dal Prefetto di Imperia poiché non ha ancora provveduto ad approvare il rendiconto dell’esercizio finanziario 2018 entro la data perentoria del 30 aprile 2019.
Tale grave inadempimento amministrativo agli obblighi di legge potrebbe portare allo scioglimento del Consiglio Comunale se lo stesso non adempisse entro venti giorni dalla data di notifica. Il gruppo consigliare Lega di Sanremo denuncia con forza la superficialità con cui l’amministrazione Biancheri gestisce la cosa pubblica, dimostrata anche nella vicenda della dichiarata inagibilità dell’istituto Pascoli, frutto della mancata programmazione dei dovuti interventi da parte dell’amministrazione comunale a guida Biancheri, su cui ricade l’esclusiva responsabilità, che porterà a gravi conseguenze per l’utenza.”