La lista 100×100 precisa alcune affermazioni dell’Ing. Ingenito: «nella concitazione della esposizione orale ha utilizzato impropriamente la dizione “consuntivo miserabile” anziché “misero”».

Il Gruppo dei 100 specifica: “Ingenito ha utilizzato impropriamente l‘espressione consuntivo miserabile”

La lista 100×100 Sanremo intende chiarire un termine utilizzato dal candidato Ing. Enrico Ingenito durante la conferenza stampa di questa mattina. 
Dato che viviamo in un periodo elettorale particolarmente acceso, che tende a strumentalizzare parole estrapolate da un contesto più ampio, specifichiamo che l’Ing. Ingenito nella concitazione della esposizione orale (riportata dai giornalisti durante la conferenza) ha utilizzato impropriamente la dizione “consuntivo miserabile” anziché “misero”. Ribadiamo questo concetto perché crediamo che il confronto elettorale può a volte raggiungere toni aspri senza però arrivare mai alla mancanza di rispetto reciproco tra le parti.
Il consuntivo era riferito all’analisi dei risultati amministrativi che il candidato appunto ha ribadito essere misero e/o di poco conto. 
Fatta questa doverosa precisazione, ovviamente, condividiamo pienamente le dure critiche espresse nei confronti dell’amministrazione uscente e e ribadiamo le nostre proposte a soluzione dei numerosi problemi della nostra città.