Acquista patacche

Multe fino a 7.000 euro e controlli con le telecamere, contro chi acquista merce contraffatta a Sanremo. Il Comune e la polizia municipale hanno avviato una campagna di sensibilizzazione contro l’abusivismo commerciale che parte sotto il Ferragosto, ma che proseguirà almeno fino al prossimo Natale. “No Fakes – Di tarocco compro solo le arance”, recita lo slogan scritto su un manifesto e alcune locandine, stampati in tre lingue: italiano, inglese e francese.

Campagna informativa

“Il mercato dell’abusivismo commerciale prospera in presenza della domanda – ha affermato oggi il comandante della polizia municipale di Sanremo, Claudio Frattarola, alla presentazione dell’iniziativa, in Comune -. Riteniamo che una campagna informativa in tre lingue possa già avere un effetto deterrente su una parte di potenziali acquirenti di merce contraffatta”.

Controlli con telecamere

I controlli, dunque, verranno intensificati attraverso una attività di intelligence, le cui telecamere sono soltanto un aspetto. L’acquirente, infatti, verrà filmato e segnalato all’agente in borghese, chiamato a intervenire durante l’acquisto della merce contraffatta.

Leggi anche:  Sanremo al Centro domani a Verezzo per incontrare i cittadini

L’assessore Biale

“E’ una campagna informativa e repressiva in favore del commercio legale e sano – ha detto l’assessore alle Attività produttive, Barbara Biale – che a Sanremo costituisce un comparto economico essenziale”. La polizia municipale sta anche proseguendo con un’attività contro le locazioni abusive ovvero contro chi mette in affitto il proprio appartamento, senza le prescritte autorizzazioni. Una ventina i verbali già emessi.

CLAUDIO FRATTAROLA