Dolceacqua

Come già annunciato qualche settimana fa il Sindaco Fulvio Gazzola unitamente all’attuale Vice Sindaco Fabio Sbraci, si presenta alle prossime elezioni per il terzo mandato.

Con la Lista “Tutti per Dolceacqua”, nella quale si presenta anche Raimondo Andrea già nell’attuale consiglio, la compagine è composta da 8 nuovi candidati con una età media della lista di 43 anni.

Il programma

“Il progetto come annunciato è quello di far crescere nuove esperienze Amministrative in modo che nei prossimi anni, anche con chi oggi ha voluto fare un passo indietro , possa formare un gruppo amministrativo di esperienza – affermano Gazzola e Sbraci – Dolceacqua è un Comune complesso e ha bisogno di essere amministrato con attenzione e disponibilità di tempo. Siamo molto riconoscenti agli attuali consiglieri Comunali che hanno percorso con noi chi 10 o 5 anni di amministrazione. Con loro va condiviso ogni opera o intervento realizzato. Rimarranno al fianco dell’Amministrazione Comunale visto che alcuni di loro hanno già assunto incarichi diversi. Il programma sarà quello di perseguire i progetti già avviati (es. Scuola, Parcheggi, Videosorveglianza), di mantenere alta l’attenzione verso la promozione turistica, ma di puntare in particolar modo ad interventi di riqualificazione e manutenzione del Paese, concentrandoci nella parte detta “Borgo” e le aree limitrofe intercettando contributi non sono Regionali o nazionali ma soprattutto europei. Una particolare attenzione sarà rivolta ai ragazzi e alla terza età.

Leggi anche:  Scullino chiude fontana: "Contro gli sprechi, non i migranti: vogliono strumentalizzare"

Nei prossimi giorni uscirà un programma dettagliato

Fulvio Gazzola, 54 anni, imprenditore;

Leandro Di Franco, 36 anni, agente di polizia locale;

Giorgio Lamberti, 34 anni, geometra;

Luana Mauro, 33 anni, impiegata;

Simona Naso, 35 anni, consulente del lavoro;

Beatrice Orrigo, 42 anni, commercianti;

Andrea Perrone, 25 anni, Bordighera, dipendente azienda pubblica;

Renzo Piantoni, 54 anni, artigiano;

Andrea Raimondo, 48 anni, impiegato;

Paolo Rondelli, 52 anni, libero professionista;

Fabio Sbraci, 60 anni, artigiano.

Leggi QUI le altre notizie