A seguito dell’approvazione della manovra di bilancio approvata dalla Camera scrive l’onoredvole Flavio Di Muro, parlamentare leghista di Ventimiglia

In provincia di Imperia stanziati 2 milioni e 800mila euro

“La Lega si conferma al fianco degli enti locali – scrive di Muro in una nota – Nella manovra di bilancio appena approvata alla Camera dei Deputati, è prevista una boccata di ossigeno per le casse dei comuni, con contributi per un massimo di 400 milioni di euro nel 2019 per i comuni fino a 20 mila abitanti. Nello specifico 40 mila euro per quelli fino a duemila abitanti, 50 mila euro tra i due e cinque mila abitanti, 70 mila euro tra i cinquemila e i diecimila abitanti e 100 mila euro per gli enti dai diecimila e ventimila abitanti.

“Il provvedimento – prosegue il parlamentare leghista – incide anche per i comuni della provincia di Imperia, con un finanziamento complessivo di € 2.800.000: si tratta di 2.040.000 euro per i comuni fino a 2000 abitanti, 350.000 euro per i comuni da 2000 a 5000 abitanti, 210.000 euro da 5000 a 10.000 abitanti, 200.000 euro da 10.000 a 20.000 abitanti. Una risposta concreta alle esigenze delle comunità e dei territori, che consente ai comuni di investire e fare manutenzione su strade, scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale”.

Leggi anche:  Bordighera: Ingenito annuncia novità 2019 nel messaggio di auguri

“Dopo aver liberato, con il Decreto Milleproroghe, quasi 2 miliardi di euro per dare ai comuni la possibilità di utilizzare gli avanzi di amministrazione – si conclude il comunicato – la legge di bilancio mette quindi a disposizione nuovi fondi per gli investimenti da parte degli enti locali. Il Governo dimostra ancora una volta di voler ascoltare la voce dei tanti eccellenti sindaci e amministratori che lavorano sui territori. E’ finita l’epoca dei tagli indiscriminati il cui peso è stato scaricato soprattutto sulle spalle dei piccoli e medi comuni italiani.”