Inizia lo spoglio elettorale nel piccolo paese di Cosio d’Arroscia. Due liste per 180 elettori, poco più, poco meno. Essendo un comune sotto i 15 mila abitanti, il turno è unico, senza ballottaggio.

La sfida tra Parodi e Rovere

Comunque vadano le urne, Cosio d’Arroscia avrà un sindaco tutto nuovo. La fantasia nella scelta del nome in alta valle è cosa rara, ecco allora che si chiamano “Cosio che cambia” e “Per Cosio” le due lista in sfida.

“Cosio che cambia” si è presentata con lo stesso nome vincente di cinque anni fa ma ha proposto la figura di un nuovo candidato, Mauro Parodi, un agente di commercio di 63 anni.

La seconda lista, “Per Cosio”, sostiene la candidatura di una donna, Franca Rovere, 68 anni, pensionata.

Nella lista capeggiata da Mauro Parodi, tra i candidati consiglieri figura anche Danilo Gravagno, attuale sindaco uscente che lascia libero il posto di primo cittadino dopo due mandati consecutivi. Per legge avrebbe potuto ancora candidarsi ma ha preferito lasciare spazio a nuova linfa.

I programmi

Spulciando la bozza di programma di “Cosio che cambia” si parla di un recupero urbanistico del paese e di favorire la crescita di moderne strutture turistiche rurali con un rilancio del comparto turistico, abbellimento dell’arredo urbano, completamento del Museo delle Erbe, tutela degli antichi tecci, miglioramento acquedotto e potenziamento della raccolta differenziata.

Leggi anche:  Sanremo: post al vetriolo di Gianni Berrino contro la visita di Elsa Fornero

Per quanto concerne, invece, la bozza di programma della Rovere troviamo al primo posto la partecipazione attiva dei cittadini, ovvero tutte quelle piccole esigenze del quale un paese di piccole dimensioni deve avere. Coinvolgere la gente a partecipare alle assemblee e ai piccoli lavori con uno sguardo anche a quello che è la priorità del mondo agricolo per evitarne l’isolamento dalla valle.

I candidati in lista

I candidati di Cosio che cambia. Antonio Galante (dirigente, 45 anni); Roberto Morchio (impiegato, 51 anni); Mario Gastaldi (dipendente, 51 anni); Adolfo Rampone (pensionato, 63 anni); Danilo Gravagno (dipendente, 56 anni); Marco Gastaldi (commerciante, 54 anni); Caterina Morchio (pensionata, 68 anni); Giuliano Tommasini (pensionato, 69 anni).

I candidati di Per Cosio. Roberto Gravagno (sommozzatore, 55 anni); Maurizio Orlando (mobiliere, 54 anni); Filippo Simondo (pensionato, 61 anni); Wolfango Belmonti (odontotecnico, 51 anni); Rosella Bruzzone (casalinga, 58 anni); Marco Badano (artigiano edile, 50 anni); Benedetto Bruzzone (elettricista, 53 anni).