Palazzo del Parco

Con un solo astenuto, il consigliere Giovanni Ramoino, la Commissione consiliare per l’Urbanistica, i Lavori pubblici e l’Ambiente ha dato parere favorevole al progetto del Palazzo del Parco. A votare a favore sono stati sei consiglieri su sette: Mauro Bozzarelli, Marzia Baldassarre, Stefano Gnutti, Margherita Mariella, Massimiliano Bassi e Mara Lorenzi.

Un progetto, dunque, bipartisan che ha messo d’accordo maggioranza e opposizione sulla necessità di ristrutturare lo storico edificio, il cui restyling è legato alla realizzazione del residence nell’ex Hotel Angst di via Romana.

Ora che c’è il via libera della Commissione, la società incaricata della realizzazione dei lavori nell’ex Angst potrà affidare i lavori, ma con una gara a evidenza pubblica. La convenzione con il Comune di Bordighera prevede di demolire e ricostruire la parte anteriore del Palazzo del Parco: l’edificio che attualmente ospita le sedute del consiglio comunale e un teatro. Un’opera nella quale il privato investirà 3milioni e 300mila euro come scomputo degli oneri di urbanizzazione.

Leggi anche:  Forza Italia: Baggioli, nomina i commissari di Ventimiglia

Leggi QUI le altre notizie