Famiglia: fulcro di interesse per l’amministrazione Ioculano e i suoi collaboratori. Valorizzare territorio, educazione infantile e turismo.

Un’ occasione anche per Ventimiglia di esporre progetti di politiche familiari sui propri territori.

” Sostegno alle famiglie partendo da concreti aiuti”

L’Amministrazione Ioculano è stata rappresentata dalla consigliera Patrizia Acquista che ha illustrato le buone pratiche già in atto. “Abbiamo prefissato raggiungimento di un unico obiettivo sociale: sviluppare le politiche di sostegno alla famiglia partendo da concreti aiuti ai genitori, all’accudimento dei figli e la ‘presa in carico’ della solitudine degli anziani”. seguono le dichiarazioni della rappresentante.

Importanti aiuti ai giovani

“Ho esposto  le concrete politiche sociali messe in atto dal Comune di Ventimiglia  evidenziando l’importante presenza di spazi dedicati ai giovani, come i Centri di Aggregazione giovanile.
Abbiamo inoltre promosso attività a sostegno dello sviluppo di creatività giovanile e presentato il nuovo Spazio 0/6 tutto dedicato ai bimbi e ai loro genitori”

Favorire il turismo e promuovere il territorio

“Abbiamo aderito al Progetto ‘Work in Tourism’ in risposta all’avviso regionale ‘Formare al Turismo’. La politica locale a sostegno e promozione del territorio ha non solo obiettivi di sviluppo economico, ma anche l’ambizione primaria di attirare giovani ad investire nei propri territori, sviluppando così la creazione di quella che è la base di ogni stato: la  famiglia”.

“Spazio 0/6, dove i genitori crescono con i figli”

“Abbiamo inaugurato lo SPAZIO 0/6,  che ha visto una grande  presenza di famiglie, cittadini, amministratori locali e turisti. Si tratta di un progetto finanziato dalla Fondazione ‘Con i bambini’ per la lotta alla povertà educativa, uno spazio aperto a tutti i bambini fino ai sei anni ed agli adulti che crescono con loro, uno spazio dove scoprire e condividere, evitando quel senso di isolamento dei luoghi e di persone.

Leggi anche:  Alla provincia di Imperia 300mila euro per potenziare raccolta differenziata

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera