Caso unico

A Sanremo, unico caso nei trenta Comuni al voto della provincia di Imperia, c’è ancora un seggio da scrutinare: il numero 51, sui cinquantasei in totale. Motivo: a causa di alcune difficoltà – in pratica, in conti non tornavano – il presidente di seggio, la scorsa notte, ha chiuso le operazioni, che saranno completate, dall’Ufficio Centrale del Tribunale di Imperia, incaricato di validare il risultato elettorale di tutte le sezioni e di tutti i Comuni.

Dalla Prefettura spiegano

Dalla Prefettura di Imperia spiegano che trascorse le dodici ore dall’inizio dello spoglio elettorale, qualora le operazioni risultino incomplete, malgrado il supporto fornito da Prefettura e Comune, è possibile chiudere il seggio.

“Il risultato, comunque, non viene assolutamente inficiato nel caso di Sanremo – spiegano dalla Prefettura -. Se una sezione non è in grado di concludere il lavoro, e può capitare anche se è raro, il compito viene demandato all’ufficio del tribunale incaricato di proclamare il risultato ufficiale delle elezioni”. Nessun problema, dunque, per il sindaco Alberto Biancheri (indipendente appoggiato dal Pd), confermato per i prossimi cinque anni alla guida della città.

Leggi anche:  San Bartolomeo al Mare, nominata la giunta. Ecco le deleghe assegnate

Leggi QUI le altre notizie