La Riviera https://la-riviera.it Wed, 17 Oct 2018 18:31:39 +0000 it-IT hourly 1 Incidente mortale a Ventimiglia ecco chi è la vittima https://la-riviera.it/cronaca/incidente-mortale-ventimiglia/ https://la-riviera.it/cronaca/incidente-mortale-ventimiglia/#respond Wed, 17 Oct 2018 18:19:45 +0000 https://la-riviera.it/?p=61659 Incidente mortale a Ventimiglia. È il 65enne Dino Bottallo la vittima del tremendo incidente avvenuto questo pomeriggio in corso Genova. Incidente mortale a Ventimiglia ecco chi è la vittima Dino Bottallo, 65enne residente a Vallecrosia e dipendente ASL, è la vittima dell’incidente avvenuto questo pomeriggio in corso Genova a Ventimiglia (LEGGI QUI). In sella alla […]

Continua la lettura di Incidente mortale a Ventimiglia ecco chi è la vittima su La Riviera.

]]>
Incidente mortale a Ventimiglia. È il 65enne Dino Bottallo la vittima del tremendo incidente avvenuto questo pomeriggio in corso Genova.

Incidente mortale a Ventimiglia ecco chi è la vittima

Dino Bottallo, 65enne residente a Vallecrosia e dipendente ASL, è la vittima dell’incidente avvenuto questo pomeriggio in corso Genova a Ventimiglia (LEGGI QUI). In sella alla sua Vespa, si è scontrato contro un’automobile. Purtroppo sono stati inutili i tempestivi soccorsi della Croce Rossa di rianimarlo. Ancora in corso le indagini per capire l’esatta dinamica dell’incidente.

Seguono aggiornamenti.

incidente mortale

Continua la lettura di Incidente mortale a Ventimiglia ecco chi è la vittima su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/incidente-mortale-ventimiglia/feed/ 0
Schianto mortale a Ventimiglia https://la-riviera.it/cronaca/schianto-mortale-a-ventimiglia/ https://la-riviera.it/cronaca/schianto-mortale-a-ventimiglia/#respond Wed, 17 Oct 2018 17:38:00 +0000 https://la-riviera.it/?p=61653 Schianto mortale a Ventimiglia Lo scontro nel tardo pomeriggio in Corso Genova Incidente mortale nel tardo pomeriggio a Ventimiglia, in uno scontro tra uno scooter e un veicolo in corso Genova. Secondo le prime ricostruzioni, un uomo di 65 anni di Vallecrosia  a bordo di una Vespa si sarebbe scontrato contro una vettura. La morte […]

Continua la lettura di Schianto mortale a Ventimiglia su La Riviera.

]]>
Schianto mortale a Ventimiglia

Lo scontro nel tardo pomeriggio in Corso Genova

Incidente mortale nel tardo pomeriggio a Ventimiglia, in uno scontro tra uno scooter e un veicolo in corso Genova. Secondo le prime ricostruzioni, un uomo di 65 anni di Vallecrosia  a bordo di una Vespa si sarebbe scontrato contro una vettura. La morte pare non fosse dovuto allo scontro ma al fatto che l’uomo cadendo a terra sia stato poi investito da un’altra vettura che proveniva dalla parte opposta. Per lui inutili i soccorsi da parte della Croce Rossa della città di confine. La polizia locale sta ricostruendo la dinamica di quanto accaduto.

Seguono aggiornamenti.

La vittima è il 65enne Dino Bottallo (LEGGI QUI).

Continua la lettura di Schianto mortale a Ventimiglia su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/schianto-mortale-a-ventimiglia/feed/ 0
Tre pusher arrestati nella notte in centro https://la-riviera.it/cronaca/tre-pusher-arrestati-nella-notte-in-centro/ https://la-riviera.it/cronaca/tre-pusher-arrestati-nella-notte-in-centro/#respond Wed, 17 Oct 2018 16:20:03 +0000 https://la-riviera.it/?p=61647 Tre pusher arrestati nella notte in centro Uno dei tre fermati è ora ai domiciliari e due hanno l’obbligo di firma La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Sanremo hanno eseguito un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti nella città dei fiori. Le pattuglie, sia con vetture riportanti […]

Continua la lettura di Tre pusher arrestati nella notte in centro su La Riviera.

]]>
Tre pusher arrestati nella notte in centro

Uno dei tre fermati è ora ai domiciliari e due hanno l’obbligo di firma

La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Sanremo hanno eseguito un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti nella città dei fiori. Le pattuglie, sia con vetture riportanti i colori d’istituto che con militari in abiti civili, hanno perlustrato il centro matuziano concentrandosi principalmente nella zona della Pigna, Piazza Eroi Sanremesi e piazza Colombo notoriamente frequentate dai pusher

E così i militari della Stazione di Sanremo hanno tratto in arresto in flagranza C.L. italiano cl. 73, con precedenti specifici, poiché fermato a bordo della propria auto veniva trovato in possesso di 7 grammi di cocaina suddivisa in 9 dosi, occultate all’interno di un pacchetto di sigarette e la somma contante di centotrenta euro. I carabinieri hanno quindi perquisito anche l’abitazione rinvenendo ulteriori gr. 6 della medesima sostanza, 4 bilancini elettronici di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente, il tutto riposto su un vero e proprio banco di lavoro da laboratorio. All’uomo è stato anche sequestrato un fucile ad aria compressa per gli opportuni accertamenti sulla potenza effettiva.

Contestualmente, due equipaggi dell’Aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto P.M., donna albanese cl. 94 e A.A. marocchino cl. 92, entrambi con precedenti, poiché, fermati in corso Cavallotti, venivano trovati in possesso 5 grammi di cocaina suddivisa in 7 dosi e la somma in contanti di 380 euro. Gli arrestati, trattenuti presso le celle di sicurezza del Comando Compagnia di Sanremo, sono stati giudicati con rito direttissimo nella mattinata: il primo arrestato è stato sottoposto ai domiciliari; per i due stranieri è stato disposto l’obbligo quotidiano di presentazione alla p.g.

Continua la lettura di Tre pusher arrestati nella notte in centro su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/tre-pusher-arrestati-nella-notte-in-centro/feed/ 0
Divieto di usare l’acqua potabile a Ceriana https://la-riviera.it/cronaca/divieto-di-usare-lacqua-potabile-a-ceriana/ https://la-riviera.it/cronaca/divieto-di-usare-lacqua-potabile-a-ceriana/#respond Wed, 17 Oct 2018 16:09:36 +0000 https://la-riviera.it/?p=61645 Divieto di usare l’acqua potabile a Ceriana Ordinanza emessa dal sindaco Bruna Rebaudo Un’oridnanza emessa dal sindaco di Ceriana Bruna Rebaudo vieta l’utilizzo dell’acqua potabile a partire da oggi. L’acqua potrà essere utilizzata solo previa bollitura per la preparazione di cibi e solo per utilizzo igienico-sanitario. Il divieto a seguito dei controlli dell’Asl 1 Imperiese […]

Continua la lettura di Divieto di usare l’acqua potabile a Ceriana su La Riviera.

]]>
Divieto di usare l’acqua potabile a Ceriana

Ordinanza emessa dal sindaco Bruna Rebaudo

Un’oridnanza emessa dal sindaco di Ceriana Bruna Rebaudo vieta l’utilizzo dell’acqua potabile a partire da oggi. L’acqua potrà essere utilizzata solo previa bollitura per la preparazione di cibi e solo per utilizzo igienico-sanitario.

Il divieto a seguito dei controlli dell’Asl 1 Imperiese che ha prelevato campioni dell’acquedotto comunale dalla fontana di Corso Italia.

Continua la lettura di Divieto di usare l’acqua potabile a Ceriana su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/divieto-di-usare-lacqua-potabile-a-ceriana/feed/ 0
Il Trophee Grimaldi inaugura il Campionato Invernale West Liguria https://la-riviera.it/sport/il-trophee-grimaldi-inaugura-il-campionato-invernale-west-liguria/ https://la-riviera.it/sport/il-trophee-grimaldi-inaugura-il-campionato-invernale-west-liguria/#respond Wed, 17 Oct 2018 15:59:55 +0000 https://la-riviera.it/?p=61641 Campionato Invernale West Liguria Primo appuntamento, organizzato dallo Yacht Club Monaco e Yacht Club Sanremo, sabato alle 12 Con il Trophee Grimaldi, organizzato dallo Yacht Club Monaco e dallo Yacht Club Sanremo, parte il Campionato Invernale West Liguria, giunto alla trentacinquesima edizione; una classica dell’autunno ed un grande evento che unisce i due prestigiosi Yacht […]

Continua la lettura di Il Trophee Grimaldi inaugura il Campionato Invernale West Liguria su La Riviera.

]]>
Campionato Invernale West Liguria

Primo appuntamento, organizzato dallo Yacht Club Monaco e Yacht Club Sanremo, sabato alle 12

Con il Trophee Grimaldi, organizzato dallo Yacht Club Monaco e dallo Yacht Club Sanremo, parte il Campionato Invernale West Liguria, giunto alla trentacinquesima edizione; una classica dell’autunno ed un grande evento che unisce i due prestigiosi Yacht Club della riviera.

Questa manifestazione rappresenta un’occasione per vedere sulle grandi barche, durante la regata, i ragazzi dello Yacht Club Monaco e dello Yacht Club Sanremo: un’importante iniziativa per far conoscere la vela d’altura ai giovani velisti abituati alle derive.

La regata lascerà Sanremo sabato 20 ottobre alle ore 12.00 per arrivare davanti al Porto di Monaco dove le barche  verranno ospitate sulle banchine dello Yacht Club Monaco nelle cui sale, la sera, si svolgerà l’usuale festa. Domenica mattina la flotta riprenderà la rotta verso Sanremo dove, al termine della regata, si svolgerà la premiazione, presso la sede dello Yacht Club Sanremo.

Molti i favoriti provenienti da Francia, Monaco ed Italia che si batteranno per la vittoria del Trofeo Grimaldi.

Giunto alla 9a edizione, il Trophée Grimaldi unisce il rapporto sempre più di relazione e collaborazione tra lo Yacht Club Monaco e lo Yacht Club Sanremo

Continua la lettura di Il Trophee Grimaldi inaugura il Campionato Invernale West Liguria su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/sport/il-trophee-grimaldi-inaugura-il-campionato-invernale-west-liguria/feed/ 0
Con l’auto piena di utensili da scasso forza posto di blocco e scappa. Arrestato https://la-riviera.it/cronaca/con-lauto-piena-di-utensili-da-scasso-forza-posto-di-blocco-e-scappa-arrestato/ https://la-riviera.it/cronaca/con-lauto-piena-di-utensili-da-scasso-forza-posto-di-blocco-e-scappa-arrestato/#respond Wed, 17 Oct 2018 15:52:29 +0000 https://la-riviera.it/?p=61632 Forza posto di blocco e scappa. L’uomo è stato scovato sdraiato sulla carreggiata dietro a un cespuglio E’ durata poco la fuga di un uomo, bulgaro, che dopo aver forzato un posto di blocco ha pensato bene di fuggire. L’uomo, che era a bordo di una Fiat Punto color azzurro con targa polacca, è stato […]

Continua la lettura di Con l’auto piena di utensili da scasso forza posto di blocco e scappa. Arrestato su La Riviera.

]]>
Forza posto di blocco e scappa.

L’uomo è stato scovato sdraiato sulla carreggiata dietro a un cespuglio

E’ durata poco la fuga di un uomo, bulgaro, che dopo aver forzato un posto di blocco ha pensato bene di fuggire. L’uomo, che era a bordo di una Fiat Punto color azzurro con targa polacca, è stato rintracciato sdraiato sulla carreggiata dietro ad un cespuglio, che veniva raggiunto e immobilizzato.

All’esito del controllo documentale, l’uomo veniva identificato per K.A, nato in Bulgaria nel 1988, senza fissa dimora in Italia.

All’interno della vettura, seminascosto da alcune borse e valigie, vi erano un piede di porco di color arancione lungo cm.59, un cutter, una lama ad estrazione, due chiavi inglesi, due pinze da elettricista, due telecomandi auto relativi ad autovettura Renault Scenic, due chiavi da serratura porta, una chiave da autovettura marca Silca e un cacciavite a stella.

Considerato che il cittadino bulgaro non sapeva dare spiegazioni di quanto in suo possesso, tutti gli oggetti, verosimilmente utilizzabili per lo scasso, venivano sequestrati.

Inoltre, interrogando le banche Dati della Polizia, si appurava che l’autovettura era stata rubata lo scorso 29 settembre dai parcheggi della stazione ferroviaria di Arma di Taggia e appartiene a una cittadina sanremese che ne aveva denunciato il furto.

L’uomo, con precedenti penali per percosse, minacce e sequestro di persona, veniva sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per il reato di ricettazione e indagato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Stamane, all’esito dell’udienza presso il Tribunale di Imperia, il Giudice ha convalidato il fermo e sottoposto l’uomo al regime della misura cautelare in carcere in attesa di processo.

Continua la lettura di Con l’auto piena di utensili da scasso forza posto di blocco e scappa. Arrestato su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/con-lauto-piena-di-utensili-da-scasso-forza-posto-di-blocco-e-scappa-arrestato/feed/ 0
Calci e pugni in via De Benedetti a Sanremo, Polizia arresta il rapinatore https://la-riviera.it/cronaca/calci-e-pugni-in-via-de-benedetti-a-sanremo-polizia-arresta-il-rapinatore/ https://la-riviera.it/cronaca/calci-e-pugni-in-via-de-benedetti-a-sanremo-polizia-arresta-il-rapinatore/#respond Wed, 17 Oct 2018 15:47:52 +0000 https://la-riviera.it/?p=61633 Nella serata di ieri agenti della Squadra Volante della Polizia Giudiziaria del Commissariato di Sanremo ha fermato un 20enne  con l’accusa rapina aggravata dopo un pestaggio con calci e pugni e la rapina di telefonino e portafogli ai danni di un altro giovane. L’aggressione con calci e pugni in faccia ai danni di uno straniero […]

Continua la lettura di Calci e pugni in via De Benedetti a Sanremo, Polizia arresta il rapinatore su La Riviera.

]]>
Nella serata di ieri agenti della Squadra Volante della Polizia Giudiziaria del Commissariato di Sanremo ha fermato un 20enne  con l’accusa rapina aggravata dopo un pestaggio con calci e pugni e la rapina di telefonino e portafogli ai danni di un altro giovane.

L’aggressione con calci e pugni in faccia ai danni di uno straniero

Episodio avvenuto lo scorso 14 ottobre in via De Benedetti,  tra la concattedrale di San Siro e Piazza Eroi a Sanremo.

A finire in manette è stato B.M. 20 anni, sedicente cittadino marocchino, con numerosi precedenti di polizia per reati di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e contro il patrimonio.

Il giovane straniero era stato protagonista, la notte dello scorso 14 ottobre, di un’aggressione perpetrata insieme ad altri soggetti, ai danni di un giovane cittadino straniero, regolare sul territorio nazionale, avvenuta in via De Benedetti, apparentemente per futili motivi.

Lesioni per 30 giorni di prognosi alla vittima del pestaggio

Colpito al volto con calci e pugni, la vittima aveva poi riportato una prognosi di 30 giorni per le ferite riportate. Uno degli aggressori, tuttavia, durante il litigio, aveva anche sottratto allo stesso il portafogli ed il cellulare, dapprima per impedirgli di richiedere soccorso ma poi, di fatto, per appropriarsene, configurando così una rapina ai danni dello stesso.

Il rapinatore rintracciato grazie alle telecamere

Grazie alle descrizioni della vittima ed alla visione delle immagini delle telecamere cittadine, si riusciva a ricostruire l’intera dinamica dell’incidente ed in particolare il ruolo avuto dall’aggressore che, pertanto, veniva attivamente ricercato per sottoporlo ad indagine. Proprio la notte scorsa, a seguito di un controllo della Squadra Volante presso un’abitazione in via Volta, lo stesso veniva rintracciato e sottoposto a fermo di polizia giudiziaria. Nell’occasione, lo straniero opponeva attiva resistenza all’arresto, dando in escandescenze, e veniva pertanto indagato anche per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

In corso ulteriori accertamenti per identificare gli altri aggressori.

Continua la lettura di Calci e pugni in via De Benedetti a Sanremo, Polizia arresta il rapinatore su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/calci-e-pugni-in-via-de-benedetti-a-sanremo-polizia-arresta-il-rapinatore/feed/ 0
Allarme bomba alla Banca di Caraglio di Camporosso https://la-riviera.it/cronaca/allarme-bomba-alla-banca-di-caraglio-di-camporosso/ https://la-riviera.it/cronaca/allarme-bomba-alla-banca-di-caraglio-di-camporosso/#respond Wed, 17 Oct 2018 14:32:25 +0000 https://la-riviera.it/?p=61630 Allarme bomba alla Banca di Caraglio di Camporosso Una telefonata anonima giunta nella filiale. Ma era un falso allarme Un allarme bomba ha interessato, stamani, la filiale di Camporosso della Banca di Caraglio, situata sulla provinciale 64 della val Nervia. E’ stata una telefonata anonima ad avvisare i dipendenti della presenza di un ordigno esplosivo. […]

Continua la lettura di Allarme bomba alla Banca di Caraglio di Camporosso su La Riviera.

]]>
Allarme bomba alla Banca di Caraglio di Camporosso

Una telefonata anonima giunta nella filiale. Ma era un falso allarme

Un allarme bomba ha interessato, stamani, la filiale di Camporosso della Banca di Caraglio, situata sulla provinciale 64 della val Nervia. E’ stata una telefonata anonima ad avvisare i dipendenti della presenza di un ordigno esplosivo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Ventimiglia, assieme al nucleo cinofili antiesplosione di Albenga. Al termine di un sopralluogo hanno verificato che per fortuna si trattava di un falso allarme.

Continua la lettura di Allarme bomba alla Banca di Caraglio di Camporosso su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/allarme-bomba-alla-banca-di-caraglio-di-camporosso/feed/ 0
ADHD il convegno per il deficit d’attenzione e iperattività https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/adhd-il-convegno-per-il-deficit-dattenzione-e-iperattivita/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/adhd-il-convegno-per-il-deficit-dattenzione-e-iperattivita/#respond Wed, 17 Oct 2018 10:52:04 +0000 https://la-riviera.it/?p=61620 ADHD il convegno per il deficit d’attenzione e iperattività “Adhd: Deficit dell’Attenzione e Iperattività: spunti di riflessione” è il convegno organizzato da AIFA Onlus, che si terrà il prossimo 19 ottobre, a Taggia, in provincia di Imperia, presso Villa Boselli alle ore 14. Momento di informazione aperto a genitori ed insegnanti. Interverranno medici esperti nella […]

Continua la lettura di ADHD il convegno per il deficit d’attenzione e iperattività su La Riviera.

]]>
ADHD il convegno per il deficit d’attenzione e iperattività

“Adhd: Deficit dell’Attenzione e Iperattività: spunti di riflessione” è il convegno organizzato da AIFA Onlus, che si terrà il prossimo 19 ottobre, a Taggia, in provincia di Imperia, presso Villa Boselli alle ore 14.

Momento di informazione aperto a genitori ed insegnanti.

Interverranno medici esperti nella diagnosi e trattamento dell’ADHD, impegnati anche nella ricerca, che approfondiranno come riconoscere i campanelli d’allarme e quali siano le migliori pratiche per una presa in carico dei pazienti, con obiettivi mirati.

Il Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività, fa parte dei disturbi del neurosviluppo, ha esordio nell’infanzia e include difficoltà di attenzione e concentrazione, di controllo degli impulsi e del livello di attività. Il bambino ha difficoltà nel regolare il proprio comportamento in funzione del trascorrere del tempo, degli obiettivi da raggiungere e delle richieste dell’ambiente.

L’ADHD non è una normale fase di crescita che ogni bambino deve superare, non è nemmeno il risultato di una disciplina educativa inefficace, ma un vero disturbo del neurosviluppo per il quale la diagnosi precoce e l’appropriata presa in carico terapeutica possono rivelarsi validi strumenti di gestione e di protezione in grado di evitare l’esordio di altre comorbilità al bambino che cresce e nel tempo diventa adolescente ed adulto.

Insieme al bambino, vanno accompagnati i genitori e gli insegnanti affinché si evitino esperienze di fallimento continuo che rischiano di aggravare i sintomi principali del disturbo (disattenzione, iperattività e impulsività) a favore di strategie educative che contengano i comportamenti problema ed in grado di supportare il bambino favorendo una traiettoria di crescita positiva.

La partecipazione al convegno è gratuita, l’iscrizione è obbligatoria.

Continua la lettura di ADHD il convegno per il deficit d’attenzione e iperattività su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/adhd-il-convegno-per-il-deficit-dattenzione-e-iperattivita/feed/ 0
Judo Club Sakura continuano le gare nazionali https://la-riviera.it/sport/judo-club-sakura/ https://la-riviera.it/sport/judo-club-sakura/#respond Wed, 17 Oct 2018 10:12:18 +0000 https://la-riviera.it/?p=61609 Judo Club Sakura continuano le gare nazionali Domenica 14 ottobre i Tecnici del Club di Arma di Taggia hanno dovuto dividersi tra Liguria e Piemonte per seguire le gare che si svolgevano per il Judo a Torino e per il Ju Jitsu, a Genova e hanno avuto la soddisfazione di portare a casa ottimi risultati da […]

Continua la lettura di Judo Club Sakura continuano le gare nazionali su La Riviera.

]]>
Judo Club Sakura continuano le gare nazionali
Domenica 14 ottobre i Tecnici del Club di Arma di Taggia hanno dovuto dividersi tra Liguria e Piemonte per seguire le gare che si svolgevano per il Judo a Torino e per il Ju Jitsu, a Genova e hanno avuto la soddisfazione di portare a casa ottimi risultati da entrambe le gare.
A Torino erano in gara tre atleti , lo Junior Mattia Cicala ed i Seniores Alessio Bollo e Samuele Della Torre.
Gli atleti, accompagnati in gara dal Maestro Alberto Ferrigno, hanno condotto i loro incontri con impegno, seppure con risultati diversi: Mattia Cicala ha combattuto con grinta, ma ha dovuto soccombere contro un forte avversario piemontese, terminando la gara  al 12° posto; Alessio Bollo ha vinto con sicurezza contro  un altro atleta piemontese, ma poi cedeva nell’incontro successivo, classificandosi al 9° posto.
Samuele Della Torre conduceva bene  una gara molto impegnativa, concludendola con un brillante secondo posto che portava ancora una volta i colori del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. sul podio.
Il Maestro Alberto Ferrigno commenta: “Queste gare di Grand Prix fanno ormai parte dei nostri impegni costanti e sono molto importanti perché danno punti per accedere alle Ranking Lists, classifiche che qualificano gli atleti in campo nazionale e danno l’ opportunità di accedere ad una attività agonistica sempre più qualificata. Il Tecnico che segue gli agonisti, l’ Istruttore Alessio Ferrigno, prepara gli atleti nel modo migliore, proprio per dare loro la possibilità di gareggiare al meglio in campo nazionale ed anche internazionale”.

Continua la lettura di Judo Club Sakura continuano le gare nazionali su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/sport/judo-club-sakura/feed/ 0
Polizia postale in comune a Triora. Indagato il sindaco Di Fazio https://la-riviera.it/cronaca/polizia-postale-in-comune-a-triora-indagato-il-sindaco-di-fazio/ https://la-riviera.it/cronaca/polizia-postale-in-comune-a-triora-indagato-il-sindaco-di-fazio/#respond Wed, 17 Oct 2018 10:08:06 +0000 https://la-riviera.it/?p=61610 Polizia postale in comune a Triora. Sindaco indagato per ipotesi di abusi edilizi e smaltimento illecito di rifiuti Massimo riserbo sul motivo delle indagini di cui si occupa il Sostituto Procuratore Elisa Loris C’è subbuglio a Triora per un’indagine che vede coinvolto il sindaco Massimo Di Fazio. Ieri nel piccolo borgo della Valle Argentina si […]

Continua la lettura di Polizia postale in comune a Triora. Indagato il sindaco Di Fazio su La Riviera.

]]>
Polizia postale in comune a Triora. Sindaco indagato per ipotesi di abusi edilizi e smaltimento illecito di rifiuti

Massimo riserbo sul motivo delle indagini di cui si occupa il Sostituto Procuratore Elisa Loris

C’è subbuglio a Triora per un’indagine che vede coinvolto il sindaco Massimo Di Fazio. Ieri nel piccolo borgo della Valle Argentina si è presentata la Polizia Postale allo scopo di acquisire documentazione informatica dal telefono (o dal pc personale, non è chiaro) del primo cittadino che non era in sede. Ma a quanto pare si trovava in Francia.

Sul perché di questa indagine, di cui si sta occupando il Sostituto Procuratore Elisa Loris c’è il massimo riserbo. I reati per i quali procede la procura sarebbero legate ad abusi edilizi e illecito smaltimento di rifiuti. Si tratterebbe comunque di attività private legate al ruolo di imprenditore edile ricoperto dal sindaco Di Fazio. L’inchiesta è coordinata dal sostituto procuratore Elisa Loris.

Continua la lettura di Polizia postale in comune a Triora. Indagato il sindaco Di Fazio su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/polizia-postale-in-comune-a-triora-indagato-il-sindaco-di-fazio/feed/ 0
Giornata interamente dedicata all’ulivo https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/giornata-informativa-sulla-coltivazione-dellulivo/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/giornata-informativa-sulla-coltivazione-dellulivo/#respond Wed, 17 Oct 2018 09:37:28 +0000 https://la-riviera.it/?p=61602 Giornata interamente dedicata all’ulivo Appuntamento il 23 ottobre al CREA di Sanremo con ospiti illustri Il giorno 23 Ottobre al CREA (Centro di Ricerca Orticoltura e Florovivaismo) di Sanremo si terrà una giornata informativa sulla coltivazione dell’ulivo, dove interverranno esperti del settore per le strategie di gestione della mosca dell’ulivo, la Regione Liguria per i […]

Continua la lettura di Giornata interamente dedicata all’ulivo su La Riviera.

]]>
Giornata interamente dedicata all’ulivo

Appuntamento il 23 ottobre al CREA di Sanremo con ospiti illustri

Il giorno 23 Ottobre al CREA (Centro di Ricerca Orticoltura e Florovivaismo) di Sanremo si terrà una giornata informativa sulla coltivazione dell’ulivo, dove interverranno esperti del settore per le strategie di gestione della mosca dell’ulivo, la Regione Liguria per i servizi regionali a supporto dell’olivicoltura e ricercatori francesi nell’ambito delle attività del progetto Interreg Marittimo Italia- Francia e una rappresenta dei prodotti di olio locale.

La giornata inizierà alle ore 10 con l’accoglienza di Barbara Ruffoni, responsabile di sede CREA. Proseguirà alle 10:10 con i saluti delle autorità. La giornata continuerà con numerosi personaggi come Christine Poncet e Riccardo Suay-Cortez. in fine si terminerà con le discussioni e le conclusioni sull’argomento da parte di tutti i presenti.

Continua la lettura di Giornata interamente dedicata all’ulivo su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/giornata-informativa-sulla-coltivazione-dellulivo/feed/ 0
Treni sospesi sulla linea Ventimiglia -Limone https://la-riviera.it/attualita/treni-sospesi-sulla-linea-ventimiglia-limone/ https://la-riviera.it/attualita/treni-sospesi-sulla-linea-ventimiglia-limone/#respond Wed, 17 Oct 2018 09:24:33 +0000 https://la-riviera.it/?p=61603 Treni sospesi sulla linea Ventimiglia -Limone Messi a disposizione dei bus navetta da e per Ventimiglia Ancora disagi per chi vuole raggiungere il Piemonte o la Liguria (a secondo della destinazione) in treno. A causa di alcuni lavori il traffico verrà sospeso dalle 21 di giovedì 25 alle 4 di mercoledì 31 ottobre. Trenitalia ha […]

Continua la lettura di Treni sospesi sulla linea Ventimiglia -Limone su La Riviera.

]]>
Treni sospesi sulla linea Ventimiglia -Limone

Messi a disposizione dei bus navetta da e per Ventimiglia

Ancora disagi per chi vuole raggiungere il Piemonte o la Liguria (a secondo della destinazione) in treno. A causa di alcuni lavori il traffico verrà sospeso dalle 21 di giovedì 25 alle 4 di mercoledì 31 ottobre.

Trenitalia ha comunque predisposto degli autobus navetta tra Limone e Ventimiglia

Ecco nel dettaglio gli orari dei bus navetta sostitutivi

  • Il To145 effettuerà servizio al mattino, toccando Vievola (8.55), Tenda (9.04), Briga (9.14), San Dalmazzo di Tenda (9.20), Fontan (9.29), Breil-sur-Roya (9.42), Olivetta (9.57), Airole (10.05), Bevera (10.17) con successivo arrivo a Ventimiglia alle 10.27. 
  • Il To147 partirà invece al pomeriggio, toccando Vievola (15.43), Tenda (15.52), Briga (16.02), San Dalmazzo di Tenda (16.08), Fontan (16.17), Breil-sur-Roya (16.30), Olivetta (16.45), Airole (16.53), Bevera (17.05) con successivo arrivo a Ventimiglia alle 17.15. 

 

  • Il To148 effettuerà servizio al mattino, toccando Bevera (10.40), Airole (10.52), Olivetta (11.00), Breil-Sur-Roya (11.15), Fontan (11.28), San Dalmazzo di Tenda (11.37), Briga (11.43), Tenda(11.53), Vievola (12.02) con successivo arrivo a Limone alle 12.24.
  • Il To150 partirà invece nel pomeriggio, toccando Bevera (18.46), Airole (18.58), Olivetta (19.06), Breil-Sur-Roya (19.21), Fontan (19.34), San Dalmazzo di Tenda (19.43), Briga (19.49), Tenda(19.59), Vievola (20.08) con successivo arrivo a Limone alle 20.30.

Da Limone, la partenza del bus si effettuerà nel piazzale della stazione ferroviaria, mentre a Ventimiglia su via Cavour alla palina bus n. 37 (ang. Calzedonia/Banca Sella).

Punti di fermata dei bus sostitutivi:

  • Limone – piazza Risorgimento 11
  • Vievola – bivio Fs/Sncf alla palina “Arrêt scolaire”
  • Tenda – stazione ferroviaria
  • Briga – bivio per La Brigue RD6204/D43
  • San Dalmazzo di Tenda – stazione ferroviaria
  • Fontan – alla pensilina “Fontan” sulla RD6204
  • Breil-sur-Roya – stazione ferroviaria
  • Olivetta – stazione ferroviaria
  • Airole – bivio SS20 con via Nazionale
  • Bevera – via San Rocco, dietro alla “Metro” su carico e scarico merci
  • Ventimiglia – pensilina Riviera Trasporti via Cavour.

 

Continua la lettura di Treni sospesi sulla linea Ventimiglia -Limone su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/treni-sospesi-sulla-linea-ventimiglia-limone/feed/ 0
Migliaia di articoli sequestrati verranno distrutti dalla Municipale https://la-riviera.it/cronaca/migliaia-di-articoli-sequestrati-verranno-distrutti-dalla-municipale/ https://la-riviera.it/cronaca/migliaia-di-articoli-sequestrati-verranno-distrutti-dalla-municipale/#respond Wed, 17 Oct 2018 08:49:05 +0000 https://la-riviera.it/?p=61596 Migliaia di articoli sequestrati verranno distrutti dalla Municipale Si tratta di merce che non rispetta le norme di sicurezza La Polizia Municipale ha disposto la distruzione di migliaia di articoli sequestrati. Si tratta di merce non conforme alle Normative Europee o messa in vendita con il marchio contraffatto. Sono migliaia gli oggetti sequestrati negli anni […]

Continua la lettura di Migliaia di articoli sequestrati verranno distrutti dalla Municipale su La Riviera.

]]>
Migliaia di articoli sequestrati verranno distrutti dalla Municipale

Si tratta di merce che non rispetta le norme di sicurezza

La Polizia Municipale ha disposto la distruzione di migliaia di articoli sequestrati. Si tratta di merce non conforme alle Normative Europee o messa in vendita con il marchio contraffatto. Sono migliaia gli oggetti sequestrati negli anni dal 2011 al 2014.

La distruzione avverrà nel rispetto della normativa vigente, previa eliminazione delle parti inquinanti (batterie, ecc.) e la rottura delle parti principali, al fine di rendere i beni inutilizzabili.

Continua la lettura di Migliaia di articoli sequestrati verranno distrutti dalla Municipale su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/migliaia-di-articoli-sequestrati-verranno-distrutti-dalla-municipale/feed/ 0
Studenti del Liceo Colombo Apprendisti Ciceroni al museo https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/studenti-del-liceo-colombo/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/studenti-del-liceo-colombo/#respond Wed, 17 Oct 2018 08:48:32 +0000 https://la-riviera.it/?p=61590 Sabato 13 Ottobre a Sanremo si è tenuta la “Giornata nazionale delle famiglie al museo” dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sanremo e dal Museo Civico della città in collaborazione con il club per l’UNESCO di Sanremo e la delegazione FAI di Imperia. Studenti del Colombo Apprendisti Ciceroni al museo Al Museo Civico di piazza […]

Continua la lettura di Studenti del Liceo Colombo Apprendisti Ciceroni al museo su La Riviera.

]]>
Sabato 13 Ottobre a Sanremo si è tenuta la “Giornata nazionale delle famiglie al museo” dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sanremo e dal Museo Civico della città in collaborazione con il club per l’UNESCO di Sanremo e la delegazione FAI di Imperia.

Studenti del Colombo Apprendisti Ciceroni al museo

Al Museo Civico di piazza Nota, sabato dalle 15 alle 19, gli allievi del Liceo Scientifico C. Colombo di Sanremo, in qualità di “Apprendisti Ciceroni”, hanno accolto i visitatori per raccontare la loro città.

L’ingresso al Museo Civico era gratuito. Sono stati fatti alcuni laboratori rivolti ai visitatori più piccoli che hanno visto la presenza di decine di bambini delle scuole elementari.

Questo il commento del prof. Roberto.Boschis, tra i responsabili del progetto che ha coinvolto gli studenti:“L’iniziativa ha avuto un notevole successo e per tutto il pomeriggio le sale del museo sono state affollate da famiglie e da visitatori singoli. I ragazzi della IV e V sez. A del Liceo Colombo di Sanremo, che già lo scorso anno scolastico avevano partecipato al progetto “Apprendisti Ciceroni”, hanno splendidamente accolto i visitatori mettendo a disposizione di grandi e piccoli le loro conoscenze. Si sono dimostrati preparati, spigliati, simpatici, cordiali e hanno raccontato la città e le opere che ne ricordano i personaggi illustri rispondendo alle numerose domande e raccogliendo unanime apprezzamento da parte di tutti. Credo proprio che alla fine della giornata siano stati proprio loro i più soddisfatti. Un grazie ancora alle ragazze ed ai ragazzi del nostro liceo, ai professori ed alla delegazione del Fai di Sanremo per la preziosa collaborazione che speriamo possa continuare aprendosi a nuovi studenti e a nuovi progetti”.

liceo colombo

Continua la lettura di Studenti del Liceo Colombo Apprendisti Ciceroni al museo su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/studenti-del-liceo-colombo/feed/ 0
Mafia a Ventimiglia – Condannati a 6 anni gli affiliati ai clan calabresi https://la-riviera.it/cronaca/mafia-a-ventimiglia-condannati-a-6-anni-gli-affiliati-ai-clan-calabresi/ https://la-riviera.it/cronaca/mafia-a-ventimiglia-condannati-a-6-anni-gli-affiliati-ai-clan-calabresi/#respond Wed, 17 Oct 2018 07:24:52 +0000 https://la-riviera.it/?p=61587 Condannati a 6 anni gli affiliati ai clan calabresi Sono nove le condanne e una assoluzione per l’inchiesta Maglio 3 sulle infiltrazioni mafiose in Liguria La corte d’appello nel processo per Mafia a Ventimiglia  ha condannato  a 6 anni gli affiliati ai clan calabresi Benito Pepè, Fortunato e Francesco Barillaro e Michele Ciricosta.  A questi […]

Continua la lettura di Mafia a Ventimiglia – Condannati a 6 anni gli affiliati ai clan calabresi su La Riviera.

]]>
Condannati a 6 anni gli affiliati ai clan calabresi

Sono nove le condanne e una assoluzione per l’inchiesta Maglio 3 sulle infiltrazioni mafiose in Liguria

La corte d’appello nel processo per Mafia a Ventimiglia  ha condannato  a 6 anni gli affiliati ai clan calabresi Benito Pepè, Fortunato e Francesco Barillaro e Michele Ciricosta.  A questi si aggiungono Onofrio Garcea a 7 anni e 9 mesi,  a 4 anni e 8 mesi Rocco Bruzzaniti;; tre anni e un mese per Raffaele Battista, 4 anni e 8 mesi per Antonino Multari e Lorenzo Nucera. Assolto Antonio Romeo. Le accuse sono, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso. Un anno fa la Cassazione aveva annullato le assoluzioni e aveva disposto un nuovo processo di secondo grado. Nel processo di primo grado, nel novembre 2012 con rito abbreviato, tutti erano stati assolti con la formula “perché il fatto non sussiste”.
“La sentenza riconosce la presenza della ‘Ndrangheta in questi territori, dove sono stati sciolti anche Comuni per mafia”, il  commento del   sostituto procuratore generale Giuseppa Geremia.

Continua la lettura di Mafia a Ventimiglia – Condannati a 6 anni gli affiliati ai clan calabresi su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/mafia-a-ventimiglia-condannati-a-6-anni-gli-affiliati-ai-clan-calabresi/feed/ 0
I bimbi di Roverino in visita alle sculture di Romano D’Orsi https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/i-bimbi-di-roverino-in-visita-alle-sculture-di-romano-dorsi/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/i-bimbi-di-roverino-in-visita-alle-sculture-di-romano-dorsi/#respond Wed, 17 Oct 2018 06:05:02 +0000 https://la-riviera.it/?p=61577 Visita guidata di giovani studenti alle sculture di Romano D’Orsi. Le opere scultoree sono nella bocciofila del quartiere di Ventimiglia La quarte classi elementari , sezioni A e B , della Scuola di Roverino ; una trentina di allievi(e) con le rispettive Maestre, Patrizia,Beatrice,Alice e Concettina, hanno reso visita nella mattinata di martedì 16 ottobre […]

Continua la lettura di I bimbi di Roverino in visita alle sculture di Romano D’Orsi su La Riviera.

]]>
Visita guidata di giovani studenti alle sculture di Romano D’Orsi.

Le opere scultoree sono nella bocciofila del quartiere di Ventimiglia

La quarte classi elementari , sezioni A e B , della Scuola di Roverino ; una trentina di allievi(e) con le rispettive Maestre, Patrizia,Beatrice,Alice e
Concettina, hanno reso visita nella mattinata di martedì 16 ottobre alle opere scultoree dell’artista Romano D’Orsi operante nella bocciofila del popoloso quartiere di Ventimiglia; ad accogliere i giovani visitatori non poteva mancare il Presidente- storico Franco Paganelli , quindi il réporter Eduardo Raneri ha evidenziato le prime sculture dedicate a Don Chisciotte celebre cavaliere “idealista” descritto da Miguel Cervantes (1547-1616) in un volume di 52 capitoli ; nello spazio all’aperto lo stesso Romano D’Orsi ha accompagnato le nuove leve , dapprima  nel percorso sportivo addobbato con tante Coppe , in cui ritroviamo personaggi come Pinocchio e animali stilizzati , uccelli , mammut ecc. poi il “cantiere” di lavoro con le strutture di ferro e quanto necessario per realizzare il Corsaro nero, lo scheletro umano e del dinosauro , gli attrezzi da sci, le imbarcazioni , le auto da corsa …. non sono mancate le domande e le foto-ricordo

Continua la lettura di I bimbi di Roverino in visita alle sculture di Romano D’Orsi su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/i-bimbi-di-roverino-in-visita-alle-sculture-di-romano-dorsi/feed/ 0
Custode malmenato dai ladri prima di rapina in villa https://la-riviera.it/cronaca/custode-malmenato-dai-ladri-prima-di-rapina-in-villa/ https://la-riviera.it/cronaca/custode-malmenato-dai-ladri-prima-di-rapina-in-villa/#respond Wed, 17 Oct 2018 05:49:40 +0000 https://la-riviera.it/?p=61575 Custode malmenato dai ladri prima di rapina in villa I fatti lunedì  mattina nella zona residenziale di Capo Berta Una rapina in villa nella zona residenziale di Capo Berta. I ladri, con accento dell’est, sarebbero entrati dal giardino e, una volta scoperti dal custode, lo hanno malmenato. Poi si sono dirette verso la cassaforte, che […]

Continua la lettura di Custode malmenato dai ladri prima di rapina in villa su La Riviera.

]]>
Custode malmenato dai ladri prima di rapina in villa

I fatti lunedì  mattina nella zona residenziale di Capo Berta

Una rapina in villa nella zona residenziale di Capo Berta. I ladri, con accento dell’est, sarebbero entrati dal giardino e, una volta scoperti dal custode, lo hanno malmenato. Poi si sono dirette verso la cassaforte, che si sono fatti aprire dal custode, per poi sfuggire con un bottino di 5mila euro.

Il tutto è avvenuto nella mattinata di ieri in una zona poco battuta dalle forze dell’ordine. Ora è caccia ai malviventi

Continua la lettura di Custode malmenato dai ladri prima di rapina in villa su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/custode-malmenato-dai-ladri-prima-di-rapina-in-villa/feed/ 0
All’ospedale con il viso tumefatto, presunta vittima difende il marito https://la-riviera.it/cronaca/allospedale-con-il-viso-tumefatto-presunta-vittima-difende-il-marito/ https://la-riviera.it/cronaca/allospedale-con-il-viso-tumefatto-presunta-vittima-difende-il-marito/#respond Wed, 17 Oct 2018 05:37:55 +0000 https://la-riviera.it/?p=61573 All’ospedale con il viso tumefatto La donna ha sempre sostenuto che il marito fosse innocente. Revocato il divieto di avvicinamento Una vicenda ancora tutta da chiarire quella che ha portato tre mesi fa una donna italiana, sposata con un uomo più anziano di lei di 15 anni, al Pronto Soccorso con il viso tumefatto. I […]

Continua la lettura di All’ospedale con il viso tumefatto, presunta vittima difende il marito su La Riviera.

]]>
All’ospedale con il viso tumefatto

La donna ha sempre sostenuto che il marito fosse innocente. Revocato il divieto di avvicinamento

Una vicenda ancora tutta da chiarire quella che ha portato tre mesi fa una donna italiana, sposata con un uomo più anziano di lei di 15 anni, al Pronto Soccorso con il viso tumefatto.

I medici, come scrive Il Secolo XIX,  ai tempi segnalarono i fatti all’autorità giudiziaria ma la donna decide di non denunciare il marito. Dopo alcune indagini l’uomo venne comunque colpito dal divieto di avvicinamento alla moglie. Ora la presunta vittima ha ottenuto che questa misura venisse revocata anche se l’uomo è comunque indagato per maltrattamenti e lesioni. E per questo è difeso dall’avvocato Ramadan Tahiri

Continua la lettura di All’ospedale con il viso tumefatto, presunta vittima difende il marito su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/allospedale-con-il-viso-tumefatto-presunta-vittima-difende-il-marito/feed/ 0
Le Streghe Musical tra Storia e Leggenda ad Halloween https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/le-streghe-musical-tra-storia-e-leggenda-ad-halloween/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/le-streghe-musical-tra-storia-e-leggenda-ad-halloween/#respond Tue, 16 Oct 2018 17:42:42 +0000 https://la-riviera.it/?p=61568 Le Streghe Musical tra Storia e Leggenda al teatro Ariston di Sanremo ad Halloween alle ore 21 Le Streghe Musical tra Storia e Leggenda all’Ariston ad Halloween Un Musical la cui realizzazione ha coinvolto decine di persone: l’Orchestra Sinfonica di Bordighera diretta dal Maestro Massimo Dal Pra, con la ritmica affidata a “Le Streghe Rock Band”, […]

Continua la lettura di Le Streghe Musical tra Storia e Leggenda ad Halloween su La Riviera.

]]>
Le Streghe Musical tra Storia e Leggenda al teatro Ariston di Sanremo ad Halloween alle ore 21

Le Streghe Musical tra Storia e Leggenda all’Ariston ad Halloween

Un Musical la cui realizzazione ha coinvolto decine di persone: l’Orchestra Sinfonica di Bordighera diretta dal Maestro Massimo Dal Pra, con la ritmica affidata a “Le Streghe Rock Band”, capitanata dal rocker Fulvio Gaslini; il Soggetto ed i Testi di Manuela Gaslini e la collaborazione alla Regia di Paolo Rossi; le Coreografie di Luca Guerra, Cinzia Butti, Majla Cordella e Laura Sichetti; i Costumi e le Scenografie di Lara Fusco e Luca Guerra; le Musiche di Luciano Capurro con la collaborazione di Fulvio Gaslini; gli Attori coordinati da Giorgia Brusco.

Una squadra ben rodata che porterà in scena un divertente ed originale spettacolo proprio la notte di Halloween – mercoledì 31 ottobre, con inizio alle ore 21, al Teatro Ariston – e non poteva essere altrimenti, visto che l’argomento principe del Musical sono proprio le Streghe e l’ambientazione è la notte di San Giovanni, appunto. Notte nella quale è stata ambientata l’opera “Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare; notte legata ad innumerevoli credenze, superstizioni e sortilegi.

“Le Streghe – Musical tra storia e leggenda” sarà anche uno spettacolo per la prima volta “interattivo”, ovvero che coinvolgerà anche il pubblico in sala che lo desidera. I più piccoli sono infatti invitati a presentarsi al Teatro con i loro costumi e travestimenti di Halloween preferiti.

La rappresentazione viene portata in scena dalla Compagnia “Musical I Love You” , attiva dal 1999, con alle spalle una serie di famose rappresentazioni di Musical Internazionali editi ed inediti.

Per questo atteso Musical la prevendita dei biglietti è già aperta al botteghino del Teatro Ariston ed i prezzi, che hanno tenuto conto anche dell’afflusso di giovani e giovanissimi, prevedendo opportune riduzioni.

Continua la lettura di Le Streghe Musical tra Storia e Leggenda ad Halloween su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/le-streghe-musical-tra-storia-e-leggenda-ad-halloween/feed/ 0
Bordighera, regole violate sul bilancio minoranza ricorre al Tar https://la-riviera.it/politica/bordighera-regole-violate-sul-bilancio-minoranza-ricorre-al-tar/ https://la-riviera.it/politica/bordighera-regole-violate-sul-bilancio-minoranza-ricorre-al-tar/#respond Tue, 16 Oct 2018 17:24:51 +0000 https://la-riviera.it/?p=61565 Secondo i consigliori di opposizione Mara Lorenzi e Giacomo Pallanca il provvedimento sarebbe dovuto passare in commissione prima del voto in Consiglio Comunale Regole violate sul bilancio, consiglieri Lorenzi e Pallanca ricorrono al Tar “Immediatamente dopo il suo insediamento, l’amministrazione Ingenito ha preso la grave decisione di ignorare il regolamento del Consiglio Comunale di Bordighera […]

Continua la lettura di Bordighera, regole violate sul bilancio minoranza ricorre al Tar su La Riviera.

]]>
Secondo i consigliori di opposizione Mara Lorenzi e Giacomo Pallanca il provvedimento sarebbe dovuto passare in commissione prima del voto in Consiglio Comunale

Regole violate sul bilancio, consiglieri Lorenzi e Pallanca ricorrono al Tar

“Immediatamente dopo il suo insediamento, l’amministrazione Ingenito ha preso la grave
decisione di ignorare il regolamento del Consiglio Comunale di Bordighera che impone che le
decisioni relative al bilancio siano discusse nelle Commissioni Consiliari prima di essere votate
in Consiglio Comunale” spiegano Mara Lorenzi e Giacomo Pallanca, consiglieri di opposizione.

Le Commissioni Consiliari sono il luogo in cui tutte le forze politiche,vcoadiuvate da esperti di loro scelta, analizzano e discutono le proposte della Giunta e relativa documentazione. Si possono proporre modifiche e/o miglioramenti per fare pervenire al Consiglio Comunale proposte di delibera migliorative rispetto a quelle iniziali.

“Con la terza variazione di bilancio, l’amministrazione ha spostato circa 2 milioni di Euro di
finanziamenti da un intervento di riqualificazione urbanistica ad una miriade di opere di
manutenzione, e l’ha approvata in Consiglio Comunale, senza che, ad oggi, i consiglieri di
minoranza siano riusciti a sapere con precisione la natura delle opere” aggiungono.

E poi: “Non sono stati esibiti documenti pianificatorii, istruttorie degli uffici, prioritizzazione nel contesto di una visione del futuro della citta’. Come valutare per tali opere la necessita’, l’urgenza, e l’adeguatezza dei costi previsti? Impossibile per i consiglieri anche esercitare il diritto di presentare suggerimenti a beneficio di quel bene comune di cui condividono la responsabilita’ con la maggioranza”.

I Consiglieri di minoranza hanno fatto pervenire al Sindaco ben cinque avvertimenti che il modo
di procedere dell’amministrazione aveva caratteristiche di illegittimita’ e di eccesso di potere.
“Poiche’ il Sindaco ha perseverato nel negare che vi sia stata la violazione dei diritti delle
minoranze, i Consiglieri Lorenzi e Pallanca hanno ora chiesto al Giudice Amministrativo di
annullare la deliberazione del Consiglio Comunale che approvava la terza variazione di bilancio”.

Concludono: “La decisione di presentare ricorso al giudice contro il comportamento dell’Amministrazione Ingenito ha molteplici obiettivi, fondamentali per la salute amministrativa della citta’. Riaffermare il rispetto dovuto alle minoranze consiliari che rappresentano una larga percentuale di cittadini. Riaffermare il rispetto dei regolamenti come strumento imprescindibile di democrazia. Riconoscere la necessita’ di preparare tempestivamente informazioni esaurienti sugli argomenti da deliberare. Aprire la mente alla possibilita’ che le minoranze, quando rispettate nei loro diritti, possano contribuire in modo costruttivo al governo della citta’. Infine, evitare per il bene di Bordighera oggi e nel futuro che si crei un precedente usabile da questa o una prossima amministrazione per scivolare impunemente nella pratica tentatrice dell’eccesso di potere. E’ di questi giorni l’ammonimento del Presidente Mattarella: si e’ eletti per governare non per comandare”.

Continua la lettura di Bordighera, regole violate sul bilancio minoranza ricorre al Tar su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/politica/bordighera-regole-violate-sul-bilancio-minoranza-ricorre-al-tar/feed/ 0
Conferenza dei Lions Club Ventimiglia sul patrimonio artistico della Città di Confine https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/conferenza-dei-lions-club-ventimiglia-sul-patrimonio-artistico-della-citta-di-confine/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/conferenza-dei-lions-club-ventimiglia-sul-patrimonio-artistico-della-citta-di-confine/#respond Tue, 16 Oct 2018 17:08:47 +0000 https://la-riviera.it/?p=61561 Scopo della conferenza sarà anche di far conoscere l’affresco di San Cristoforo, per il cui restauro i Lions stanno facendo attività di raccolta fondi, oltre ad essersi fatti promotori di una sottoscrizione pubblica Alla scoperta del patrimonio artistico con i Lions Club Ventimiglia Relatrice sarà la ventimigliese dottoressa Valentina Zunino, laureata in conservazione dei beni […]

Continua la lettura di Conferenza dei Lions Club Ventimiglia sul patrimonio artistico della Città di Confine su La Riviera.

]]>
Scopo della conferenza sarà anche di far conoscere l’affresco di San Cristoforo, per il cui restauro i Lions stanno facendo attività di raccolta fondi, oltre ad essersi fatti promotori di una sottoscrizione pubblica

Alla scoperta del patrimonio artistico con i Lions Club Ventimiglia

Relatrice sarà la ventimigliese dottoressa Valentina Zunino, laureata in conservazione dei beni culturali ed autrice di articoli e studi pubblicati su riviste di settore, cataloghi e contributi su mostre. Nel corso della conferenza, che è aperta a tutti e ad ingresso libero, la dottoressa Zunino ci guiderà in un viaggio alla scoperta di alcuni tesori artistici nascosti della città.

“Questa conferenza si inquadra – commenta il Presidente del Club, Gianni Rebaudo – nell’ambito dell’attenzione che i Lions hanno sempre avuto per la salvaguardia delle opere d’arte di cui è ricca Ventimiglia. Grazie alla nostra attività, nel passato abbiamo restaurato la fontana del Leone e del Funtanin e, più recentemente, la boiserie dell’Oratorio dei Neri.

Inoltre, per celebrare la ricorrenza dei cinquant’anni di fondazione del Club, cinque anni fa, con un grande sforzo, abbiamo restaurato le porte Nizza e Piemonte. Adesso il nostro obiettivo è restaurare l’affresco di San Cristoforo che è posto nella Chiesa di San Michele, risalente al XIV secolo. Oltre al restauro, intendiamo anche proteggerlo da futuri danni, visto che, per una serie di vicissitudini che la chiesa ha subito, attualmente metà dell’opera è all’aperto ed esposta alle intemperie”

Per raggiungere questo scopo, oltre ad attuare iniziative di raccolta fondi, i Lions di Ventimiglia hanno aperto una pubblica sottoscrizione e si sono dotati di un regolamento che può essere consultato sul sito http://www.e-clubhouse.org/sites/ventimiglia/page-9.php.

 

Continua la lettura di Conferenza dei Lions Club Ventimiglia sul patrimonio artistico della Città di Confine su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/conferenza-dei-lions-club-ventimiglia-sul-patrimonio-artistico-della-citta-di-confine/feed/ 0
Giovane 28enne fermato con 90 grammi di marijuana https://la-riviera.it/cronaca/giovane-28enne-marijuana/ https://la-riviera.it/cronaca/giovane-28enne-marijuana/#respond Tue, 16 Oct 2018 15:52:34 +0000 https://la-riviera.it/?p=61551 Il ragazzo ha insospettito gli agenti durante un controllo in macchina, mostrandosi molto nervoso. Nell’auto e nella cassaforte di casa hanno sequestrato in totale 90 grammi di marijuana. Giovane 28enne fermato con 90 grammi di marijuana È stato deferito all’Autorità Giudiziaria, per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, il cittadino imperiese di 28 […]

Continua la lettura di Giovane 28enne fermato con 90 grammi di marijuana su La Riviera.

]]>
Il ragazzo ha insospettito gli agenti durante un controllo in macchina, mostrandosi molto nervoso. Nell’auto e nella cassaforte di casa hanno sequestrato in totale 90 grammi di marijuana.

Giovane 28enne fermato con 90 grammi di marijuana

È stato deferito all’Autorità Giudiziaria, per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, il cittadino imperiese di 28 anni fermato ieri dalla Polizia di Stato.

La Volante della Polizia, intenta a effettuare un posto di controllo in via Nazionale, ha fermato una macchina con a bordo due ragazzi. Il conducente si è dimostrato da subito molto nervoso, insospettendo gli agenti.

Poco dopo, infatti, i poliziotti hanno notato una sigaretta arrotolato come uno spinello. Lo stesso ragazzo ha ammesso che conteneva marijuana. Il giovane, messo alle strette, ha consegnato anche un contenitori portarullini dentro al quale nascondeva una consistente quantità di sostanza stupefacente.

Gli agenti, quindi, si sono quindi recati presso l’abitazione del ragazzo dove ha mostrato tutto il “kit” completo di grinder, bilancino, cartine e altra droga, parte della quale nascosta in una cassaforte.

In totale sono 90 i grammi di marijuana repertata e sequestrata dalla polizia.

Continua la lettura di Giovane 28enne fermato con 90 grammi di marijuana su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/giovane-28enne-marijuana/feed/ 0
Sciare in Engadina: in alta quota i prezzi vanno in discesa libera. https://la-riviera.it/salute/sciare-in-engadina-in-alta-quota-i-prezzi-vanno-in-discesa-libera/ Tue, 16 Oct 2018 15:49:43 +0000 https://la-riviera.it/?p=61555 La stagione invernale 2018/19 è alle porte e porta con sè una ventata di novità nell’Alta Engadina. Il desiderio di maggiore flessibilità manifestato nel corso degli anni si è finalmente tradotto in grande possibilità di risparmio per chi pianifica in anticipo la sua giornata in montagna. Da quest’anno infatti sarà in vigore lo “Snow deal”: […]

Continua la lettura di Sciare in Engadina: in alta quota i prezzi vanno in discesa libera. su La Riviera.

]]>
La stagione invernale 2018/19 è alle porte e porta con sè una ventata di novità nell’Alta Engadina.
Il desiderio di maggiore flessibilità manifestato nel corso degli anni si è finalmente tradotto in grande possibilità di risparmio per chi pianifica in anticipo la sua giornata in montagna. Da quest’anno infatti sarà in vigore lo “Snow deal”: la possibilità di beneficiare di sconti anticipati fino al 30 % su biglietti giornalieri o multigiornalieri tramite il sito Snow-deal

Maggiori dettagli sullo Snow deal

Anziché chiedere come prima lo stesso prezzo tutti i giorni, per tutta la stagione, il prezzo dei biglietti varia a seconda della domanda nel giorno di validità in questione. Gli impianti di risalita dell’Alta Engadina reagiscono così alla tendenza di acquistare online e di poter scegliere quanto pagare il prezzo degli skipass.
Lo “Snow-Deal” consiste in un modello tariffario per skipass unico nell’arco alpino e ne beneficia chi prenota con anticipo lo skipass.
L’ospite è in grado di influenzare i prezzi in base alla data della prenotazione: chi prenota con anticipo, acquistando i biglietti fino a 15 giorni prima dell’utilizzo, beneficia ora di sconti fino al 30 per cento sullo skipass. I prezzi sono dinamici e partono da 45 franchi al giorno. Persino nella categoria di prezzi più elevata e nelle giornate più richieste, prenotando con anticipo si può beneficiare di prezzi più vantaggiosi dell’inverno scorso. Con il nuovo modello, tuttavia, gli ospiti che in alta stagione acquistano i loro skipass il giorno in cui li utilizzano pagheranno di più.
Chi prenota in anticipo, approfitta. Approfittane subito anche tu su: www.snow-deal.ch/it

Vantaggi proprio per tutti

Nell’Alta Engadina beneficiano dei prezzi ridotti anche i proprietari di residenze secondarie: per i prossimi tre anni i comuni dell’Alta Engadina concedono loro infatti una riduzione di prezzo del 10% sugli abbonamenti annuali degli impianti di risalita.

Informazione pubblicitaria

Continua la lettura di Sciare in Engadina: in alta quota i prezzi vanno in discesa libera. su La Riviera.

]]>
Ruba telefono a una donna, fermato dalla Polizia Locale https://la-riviera.it/cronaca/ruba-telefono-a-una-donna-fermato-dalla-polizia-locale/ https://la-riviera.it/cronaca/ruba-telefono-a-una-donna-fermato-dalla-polizia-locale/#respond Tue, 16 Oct 2018 15:41:53 +0000 https://la-riviera.it/?p=61548 Un uomo di cittadinanza Libica senza fissa dimora è stato fermato dagli agenti della Polizia Locale di Ventimiglia perché responsabile del furto di un cellulare Ruba telefono a una ventimigliese, fermato dai vigili urbani Gli agenti della Polizia Locale di Ventimiglia hanno fermato ieri un uomo di cittadinanza libica senza fissa dimora responsabile del furto […]

Continua la lettura di Ruba telefono a una donna, fermato dalla Polizia Locale su La Riviera.

]]>
Un uomo di cittadinanza Libica senza fissa dimora è stato fermato dagli agenti della Polizia Locale di Ventimiglia perché responsabile del furto di un cellulare

Ruba telefono a una ventimigliese, fermato dai vigili urbani

Gli agenti della Polizia Locale di Ventimiglia hanno fermato ieri un uomo di cittadinanza libica senza fissa dimora responsabile del furto di un telefono cellulare di una donna della Città di Confine. L’uomo è stato fotosegnalato e denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria mentre il telefonino è stato restitutio alla legittima proprietaria.

Continua la lettura di Ruba telefono a una donna, fermato dalla Polizia Locale su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/ruba-telefono-a-una-donna-fermato-dalla-polizia-locale/feed/ 0
Partecipa al sondaggio https://la-riviera.it/attualita/partecipa-al-sondaggio/ https://la-riviera.it/attualita/partecipa-al-sondaggio/#respond Tue, 16 Oct 2018 15:25:46 +0000 https://la-riviera.it/?p=61544 Caro lettore, per dimostrarti che per noi la tua opinione conta, abbiamo deciso di lanciare un sondaggio per conoscerti meglio! 6 semplici domande, risposte rigorosamente anonime e meno di 1’ del tuo tempo. Pronti? Via! Crea la tua indagine per il feedback degli utenti

Continua la lettura di Partecipa al sondaggio su La Riviera.

]]>
Caro lettore, per dimostrarti che per noi la tua opinione conta, abbiamo deciso di lanciare un sondaggio per conoscerti meglio! 6 semplici domande, risposte rigorosamente anonime e meno di 1’ del tuo tempo.

Pronti? Via!

Crea la tua indagine per il feedback degli utenti

Continua la lettura di Partecipa al sondaggio su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/partecipa-al-sondaggio/feed/ 0
Sanremo piange storico macellaio Francesco Bertoni https://la-riviera.it/cronaca/sanremo-piange-storico-macellaio-francesco-bertoni/ https://la-riviera.it/cronaca/sanremo-piange-storico-macellaio-francesco-bertoni/#respond Tue, 16 Oct 2018 14:53:53 +0000 https://la-riviera.it/?p=61541 Si è tenuto oggi pomeriggio il funerale di Francesco Renato Bertoni, storico macellaio di Baragallo a Sanremo Addio a Francesco Bertoni Nella chiesa di N.S. del Rosario si è tenuto il funerale di Francesco Renato Bertoni, storico macellaio di Baragallo a Sanremo. Lascia la moglie Melina, il figlio Stefano, la nuora Sabrina e l’amato nipotino […]

Continua la lettura di Sanremo piange storico macellaio Francesco Bertoni su La Riviera.

]]>
Si è tenuto oggi pomeriggio il funerale di Francesco Renato Bertoni, storico macellaio di Baragallo a Sanremo

Addio a Francesco Bertoni

Nella chiesa di N.S. del Rosario si è tenuto il funerale di Francesco Renato Bertoni, storico macellaio di Baragallo a Sanremo. Lascia la moglie Melina, il figlio Stefano, la nuora Sabrina e l’amato nipotino Vittorio.

Classe 1945, Bertoni vestì la maglia biancoazzurra per sette stagioni, dal 1967 al 1974, in
Serie D e in Promozione. Appese le scarpette al chiodo, fu allenatore del settore giovanile matuziano. Alla sua famiglia va il caloroso abbraccio di tutta la Sanremese Calcio.

Continua la lettura di Sanremo piange storico macellaio Francesco Bertoni su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/sanremo-piange-storico-macellaio-francesco-bertoni/feed/ 0
Uno chef imperiese tra i semifinalisti del Premio Birra Moretti Grand Cru https://la-riviera.it/attualita/uno-chef-imperiese-tra-i-semifinalisti-del-premio-birra-moretti-grand-cru/ https://la-riviera.it/attualita/uno-chef-imperiese-tra-i-semifinalisti-del-premio-birra-moretti-grand-cru/#respond Tue, 16 Oct 2018 14:40:52 +0000 https://la-riviera.it/?p=61537 Un imperiese di 26 anni in semifinale del Premio Birra Moretti Grand Cru, la più importante piattaforma di talent scouting italiana, nel panorama della ristorazione italiana, per chef under 35 Samuele Maio tra i 10 semifinalisti del Premio Birra Moretti Grand Cru Samuele Maio, chef di Salvo Ristorante Cacciatori di Imperia, classe 1992, con la […]

Continua la lettura di Uno chef imperiese tra i semifinalisti del Premio Birra Moretti Grand Cru su La Riviera.

]]>
Un imperiese di 26 anni in semifinale del Premio Birra Moretti Grand Cru, la più importante piattaforma di talent scouting italiana, nel panorama della ristorazione italiana, per chef under 35

Samuele Maio tra i 10 semifinalisti del Premio Birra Moretti Grand Cru

Samuele Maio, chef di Salvo Ristorante Cacciatori di Imperia, classe 1992, con la ricetta “Scelte… di pancia”, è uno dei 10 semifinalisti della ottava edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru, la più importante piattaforma di talent scouting italiana, nel panorama della ristorazione italiana, per chef under 35, realizzata incollaborazione con Identità Golose.

Concorso per chef e sous chef Premio Birra Moretti Grand Cru

Il Premio Birra Moretti Grand Cru è il concorso nazionale per chef e sous-chef under 35, promosso da Fondazione Birra Moretti. Il progetto ha contribuito a promuovere il ruolo della birra nell’alta ristorazione e a portare innovazione all’intero comparto. Questa iniziativa è nata per promuovere la diffusione della cultura della birra in Italia, valorizzare il talento e offrire una reale possibilità a tanti giovani di mettersi in luce di fronte ad alcuni fra i più importanti chef e sommelier del panorama italiano.

Nicola Dell’Agnolo, restaurant manager e sommelier di Il Luogo di Aimo e Nadia, Paolo Marchi, ideatore e curatore di Identità Golose, e Viviana Varese, chef di Alice Ristorante, hanno esaminato 130 ricette pervenute da altrettanti candidati per trovare i 10 giovani talenti che potranno giocarsi la finale del primo talent culinario italiano, in occasione della fase eliminatoria che si terrà a novembre. È la prima volta che i finalisti si troveranno ad affrontare una eliminatoria, una gara nella gara che offrirà loro una maggiore visibilità e permetterà ai giurati di valutare con ancora più attenzione la preparazione di questi giovani talenti.

Ecco chi sono i 10 semifinalisti

Giovani, talentuosi e combattivi: tre aggettivi per descrivere i 10 semifinalisti dell’edizione 2018-2019 del Premio Birra Moretti Grand Cru. Insieme a Samuele Maio, ecco chi sono gli altri nove semifinalisti:

  • Salvatore Avallone, chef del Cetaria Ristorante di Baronissi (SA), classe 1983, con “Baccalà.it”,
  • Luca Ferrari, sous-chef del Ristorante I Fontanili di Gallarate (VA), classe 1995, con “Linguina fresca Grani Antichi, anguilla alla brace, sugo di pollo arrosto, albicocche ed erbe”,
  • Fabrizio Gagliardi, sous-chef al La Posta Vecchia Hotel di Palo Laziale – Ladispoli (RM), classe 1989, con “Petto di quaglia, caramello di IPA e le rosse”,
  • Davide Marzullo, sous-chef del Ristorante The Market Place di Como (CO), classe 1996, con “La zucca incontra i Grani Antichi”,
  • Paolo Mautino, sous-chef del Ristorante Nove Giorgio Servetto di  Alassio (SV), classe 1993, con “Pollo beà ma brons”,
  • Giuseppe Milana, chef del Ristorante Umami di Roma, classe 1988, con “Pecora, birra, ostrica e mela”,
  • Simone Tanzi, chef de partie del Ristorante Materia di Cernobbio (CO), classe 1994, con “Quando è nero è cotto”,
  • Giuseppe Torcasio, chef del Ristorante Ex Trappeto di Lamezia Terme (CZ), classe 1995, con “Melanzana, birra, pere, lievito e prezzemolo”,
  • Alberto Francesco Wengert, sous-chef di La Locanda del Borgo di Telese Terme (BN), classe 1987, con “Alici di Cetara affumicate, caviale di colatura, gelèe alla Birra Moretti e meringa di pane croccante”.

Continua la lettura di Uno chef imperiese tra i semifinalisti del Premio Birra Moretti Grand Cru su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/uno-chef-imperiese-tra-i-semifinalisti-del-premio-birra-moretti-grand-cru/feed/ 0
Sarà Elisa ad aprire la 42ª edizione del Premio Tenco – Morgan sarà co-conduttore https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/sara-elisa-ad-aprire-la-42a-edizione-del-premio-tenco-morgan-sara-co-conduttore/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/sara-elisa-ad-aprire-la-42a-edizione-del-premio-tenco-morgan-sara-co-conduttore/#respond Tue, 16 Oct 2018 13:40:14 +0000 https://la-riviera.it/?p=61533 Partito il count-down per il Premio Tenco 2018, da dopodomani, giovedì 18 ottobre a sabato 20 ottobre, al Teatro Ariston di Sanremo. Elisa canta “Lontano Lontano” di Tenco Ad aprire la 42° edizione della più prestigiosa e longeva Rassegna della musica d’autore sarà Elisa che interpreterà la sigla “Lontano lontano” di Luigi Tenco, nell’80° anno […]

Continua la lettura di Sarà Elisa ad aprire la 42ª edizione del Premio Tenco – Morgan sarà co-conduttore su La Riviera.

]]>
Partito il count-down per il Premio Tenco 2018, da dopodomani, giovedì 18 ottobre a sabato 20 ottobre, al Teatro Ariston di Sanremo.

Elisa canta “Lontano Lontano” di Tenco

Ad aprire la 42° edizione della più prestigiosa e longeva Rassegna della musica d’autore sarà Elisa che interpreterà la sigla “Lontano lontano” di Luigi Tenco, nell’80° anno dalla sua nascita, dando il via ufficiale alla tre giorni.

Morgan co-conduttore al fianco di

Una sostanziale novità per l’edizione 2018: per la prima volta lo storico presentatore Antonio Silva sarà affiancato da un “collega” d’eccezione: l’eclettico cantautore Marco Castoldi, in arte Morgan.

Il programma

Sul palco si alterneranno generi e stili musicali differenti, ma sempre sotto il segno autentico della canzone d’autore: dai Premi Tenco, Zucchero e Adamo, a Elisa, dalle Targhe Tenco Motta e Mirkoeilcane, passando per l’incontro musicale tra Neri Marcorè ed Edoardo De Angelis, e poi Lo Stato sociale, Willie Peyote e tantissimi altri per una tre giorni che conta oltre 24 artisti in cartellone e altri attesi negli incontri pomeridiani.

Ecco il programma completo dei tre giorni
PROGRAMMA_SERATE_E_EVENTI_COLLATERALI

Continua la lettura di Sarà Elisa ad aprire la 42ª edizione del Premio Tenco – Morgan sarà co-conduttore su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/sara-elisa-ad-aprire-la-42a-edizione-del-premio-tenco-morgan-sara-co-conduttore/feed/ 0
Rischio idrogeologico – Dal ministero 1,6 milioni per interventi in provincia di Imperia https://la-riviera.it/attualita/rischio-idrogeologico-dal-ministero-16-milioni-per-interventi-in-provincia-di-imperia/ https://la-riviera.it/attualita/rischio-idrogeologico-dal-ministero-16-milioni-per-interventi-in-provincia-di-imperia/#respond Tue, 16 Oct 2018 13:16:18 +0000 https://la-riviera.it/?p=61528 La Regione Liguria ha ricevuto dal ministero dell’Ambiente complessivamente 4,4 milioni di euro per la messa in sicurezza del territorio per prevenire il rischio idrogeologico – Alla provincia di Imperia saranno destinati 1,6 milioni di euro Alla provincia 1,6 milioni di eur contro il rischio idrogeologico Il Ministero dell’Ambiente ha riconosciuto un finanziamento di 4,4 […]

Continua la lettura di Rischio idrogeologico – Dal ministero 1,6 milioni per interventi in provincia di Imperia su La Riviera.

]]>
La Regione Liguria ha ricevuto dal ministero dell’Ambiente complessivamente 4,4 milioni di euro per la messa in sicurezza del territorio per prevenire il rischio idrogeologico – Alla provincia di Imperia saranno destinati 1,6 milioni di euro

Alla provincia 1,6 milioni di eur contro il rischio idrogeologico

Il Ministero dell’Ambiente ha riconosciuto un finanziamento di 4,4 milioni di euro per interventi di manutenzione contro il rischio idrogeologico, necessari a consentire ai Comuni e alla Regione stessa di mettere in atto azioni per rendere più sicuro il nostro territorio.

“I finanziamenti che ci sono stati assegnati attraverso l’autorità di bacino – spiega l’assessore  regionale alla Protezione civile e Difesa del suolo Giacomo Giampedrone – serviranno a mettere in atto una serie di interventi in tutte e quattro le province per mantenere in buono stato il territorio, e saranno rivolti sia alla mitigazione del dissesto idrogeologico sia del rischio idraulico”.

Sono 27 gli interventi finanziati, relativi sia alla manutenzione ordinaria, nel caso di opere periodiche e continuative come la pulizia degli alvei, sia alla manutenzione straordinaria, come le misure di protezione sui corsi d’acqua e sulle aree soggette a rischio inondazioni o opere di sistemazione idraulico-forestale sulle colline.

I finanziamenti stanziati sono così suddivisi:

  • 1,6 milioni di euro per la provincia di Imperia
  • 1,7 milioni di euro per la provincia di Genova
  • 1 milione per la provincia della Spezia
  • 50.000 euro per la provincia di Savona.

“Il Ministero ci ha finanziato una buona parte degli interventi che avevamo richiesto, ritenendoli prioritari e urgenti per la mitigazione del rischio – aggiunge Giampedrone – gli altri verranno inseriti nel piano triennale annunciato dal Ministro. Le opere che rientrano tra le misure generali di protezione previste nel piano di gestione del rischio alluvioni e verranno attuate in parte dai Comuni e in parte dalla stessa Regione Liguria, riguardano aree a pericolosità da alluvione elevata e media e sono state individuate sulla base delle richieste pervenute dai territori al nostro Dipartimento”.

“Si tratta di interventi di straordinaria importanza per la sicurezza dei cittadini – conclude l’assessore – In quanto sappiamo bene i danni che hanno procurato i rivi alla Liguria e per questo la nostra attenzione è sempre massima in tal senso. Non solo per le grandi opere di difesa del suolo, ma per la manutenzione ordinaria in grado di scongiurare gran parte degli eventi calamitosi, soprattutto su un territorio così fragile come quello ligure”.

Continua la lettura di Rischio idrogeologico – Dal ministero 1,6 milioni per interventi in provincia di Imperia su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/rischio-idrogeologico-dal-ministero-16-milioni-per-interventi-in-provincia-di-imperia/feed/ 0
Parte di Sanremo al buio martedì 23 ottobre https://la-riviera.it/attualita/parte-di-sanremo-al-buio-martedi-23-ottobre/ https://la-riviera.it/attualita/parte-di-sanremo-al-buio-martedi-23-ottobre/#respond Tue, 16 Oct 2018 13:07:52 +0000 https://la-riviera.it/?p=61527 Parte di Sanremo al buio martedì 23 ottobre Di seguito l’elenco delle vie interessate dall’interruzione L’Amaie informa la sua clientela che, a causa di alcuni lavori, verrà tolta la corrente elettrica in alcune zone cittadine dalle 14 alle 17.  Ecco dove verrà staccata la luce: Via Madonna della Costa, Strada S. Marsaglia, Via Dante Alighieri, […]

Continua la lettura di Parte di Sanremo al buio martedì 23 ottobre su La Riviera.

]]>
Parte di Sanremo al buio martedì 23 ottobre

Di seguito l’elenco delle vie interessate dall’interruzione

L’Amaie informa la sua clientela che, a causa di alcuni lavori, verrà tolta la corrente elettrica in alcune zone cittadine dalle 14 alle 17.  Ecco dove verrà staccata la luce:

Via Madonna della Costa, Strada S. Marsaglia, Via Dante Alighieri, Salita San Romolo, Piazzale Assunta, strada Rocca, Via G. Galilei, Via Martiri della Libertà. Via Tapoletti, Pzza Castello, Via Romolo Moreno, Via del Popolo, Via Rivolte, Vicolo Costa,  Via dei Lavoratori, via Palmari, Via Luca Spinola, vicolo Maimone, Vicolo Caserotte, Via dell’Alleanza, vicolo Manarola, Via Ferruccio, vicolo Piazzaretto, via Umana, Via Riccobono, via Martini, Via Santo Stefano, Via Palma, Strada Borgo, Via Porte Santa Maria, Via dei Mille, Via Savanarola, Via Cisternin, Via Cisterna, Vicolo Bottini, Vicolo Porte,piazza Capitolo, vicolo Balilla.

Continua la lettura di Parte di Sanremo al buio martedì 23 ottobre su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/parte-di-sanremo-al-buio-martedi-23-ottobre/feed/ 0
Allarme rientrato per una donna scomparsa a Sanremo. E’ tornata a casa https://la-riviera.it/cronaca/riconoscete-questa-donna-ora-si-trova-al-pronto-soccorso/ https://la-riviera.it/cronaca/riconoscete-questa-donna-ora-si-trova-al-pronto-soccorso/#respond Tue, 16 Oct 2018 11:32:59 +0000 https://la-riviera.it/?p=61514 Il post di un’utente di facebook, Angela C. lancia l’allarme per una donna trovata – si presume – in piazza Colombo a Sanremo in stato confusionale. O quantomeno così pare. Nel post è pubblicata una foto della donna con l’appello rivolto a chi la dovesse riconoscere, a quanto pare per darle  un’identità. E’ tornata a […]

Continua la lettura di Allarme rientrato per una donna scomparsa a Sanremo. E’ tornata a casa su La Riviera.

]]>
Il post di un’utente di facebook, Angela C. lancia l’allarme per una donna trovata – si presume – in piazza Colombo a Sanremo in stato confusionale. O quantomeno così pare. Nel post è pubblicata una foto della donna con l’appello rivolto a chi la dovesse riconoscere, a quanto pare per darle  un’identità.

E’ tornata a casa e sta bene!

Ci informano ora che la signora è tornata a casa e sta bene. Una buona notizia!!!

Continua la lettura di Allarme rientrato per una donna scomparsa a Sanremo. E’ tornata a casa su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/riconoscete-questa-donna-ora-si-trova-al-pronto-soccorso/feed/ 0
Vito Incampo nuova protesta davanti alla caserma dei Carabinieri https://la-riviera.it/cronaca/vito-incampo-nuova-protesta-davanti-alla-caserma/ https://la-riviera.it/cronaca/vito-incampo-nuova-protesta-davanti-alla-caserma/#respond Tue, 16 Oct 2018 10:38:52 +0000 https://la-riviera.it/?p=61510 Ennesima protesta dell’ex brigadiere Vito Incampo. Questa mattina ha indossato dei cartelli davanti alla Caserma dei Carabinieri di via Matteotti. Vito Incampo nuova protesta davanti alla caserma Una nuova protesta dell’ex brigadiere Vito Incampo. Oggi ha indossato dei cartelli in cui lamenta la decisione presa dal Tribunale di Imperia, da lui ritenuta ingiusta. Già in […]

Continua la lettura di Vito Incampo nuova protesta davanti alla caserma dei Carabinieri su La Riviera.

]]>
Ennesima protesta dell’ex brigadiere Vito Incampo. Questa mattina ha indossato dei cartelli davanti alla Caserma dei Carabinieri di via Matteotti.

Vito Incampo nuova protesta davanti alla caserma

Una nuova protesta dell’ex brigadiere Vito Incampo. Oggi ha indossato dei cartelli in cui lamenta la decisione presa dal Tribunale di Imperia, da lui ritenuta ingiusta. Già in passato, aveva protestato con la stessa modalità da uomo sandwich contro magistrati e avvocati.

Originario della Puglia, ha svolto per anni la professione di brigadiere a Imperia.

 

Continua la lettura di Vito Incampo nuova protesta davanti alla caserma dei Carabinieri su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/vito-incampo-nuova-protesta-davanti-alla-caserma/feed/ 0
Airole vince 5-3 sul Toirano e accede ai quarti di Coppa Italia Regionale https://la-riviera.it/sport/airole-vince-5-3-sul-toirano-e-accede-ai-quarti-di-coppa-italia-regionale/ https://la-riviera.it/sport/airole-vince-5-3-sul-toirano-e-accede-ai-quarti-di-coppa-italia-regionale/#respond Tue, 16 Oct 2018 10:26:41 +0000 https://la-riviera.it/?p=61507 Prova di carattere dell’Airole FC che in una serata ormai pienamente autunnale espugna Toirano 5-3 e stacca il pass per i quarti di finale di Coppa Italia Regionale nella serie C di calcio a 5. Airole vince 5-3 sui ragazzi del Toirano Grande soddisfazione quindi per l’ambiente biancoverde e per la Federazione Calcistica di Seborga […]

Continua la lettura di Airole vince 5-3 sul Toirano e accede ai quarti di Coppa Italia Regionale su La Riviera.

]]>
Prova di carattere dell’Airole FC che in una serata ormai pienamente autunnale espugna Toirano 5-3 e stacca il pass per i quarti di finale di Coppa Italia Regionale nella serie C di calcio a 5.

Airole vince 5-3 sui ragazzi del Toirano

Grande soddisfazione quindi per l’ambiente biancoverde e per la Federazione Calcistica di Seborga presente in panchina col proprio DS Matteo Bianchini a fianco del Presidente dell’Airole Stefano Ricci. “Vittoria di gran carattere dopo essere stati in svantaggio ed aver subito il pareggio” ha commentato. “Sicuramente vanno riviste le azioni dei gol avversari perché c’è ancora tanto da lavorare ma siamo felici per questa qualificazione al turno successivo di Coppa Italia ottenuta su un campo tradizionalmente molto difficile per noi. Ci giocheremo ora con serenità il primo posto del girone venerdì sera a San Lorenzo al Mare”.

Continua la lettura di Airole vince 5-3 sul Toirano e accede ai quarti di Coppa Italia Regionale su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/sport/airole-vince-5-3-sul-toirano-e-accede-ai-quarti-di-coppa-italia-regionale/feed/ 0
LILT campagna Nastro Rosa tre incontri a ottobre https://la-riviera.it/attualita/lilt-campagna-nastro-rosa/ https://la-riviera.it/attualita/lilt-campagna-nastro-rosa/#respond Tue, 16 Oct 2018 09:11:26 +0000 https://la-riviera.it/?p=61503 LILT campagna Nastro Rosa. Proseguono gli eventi che si rivolgono alle donne per l’intero mese di ottobre, puntando in particolare il riflettore sulla prevenzione del tumore al seno. LILT campagna Nastro Rosa Obiettivo della campagna Nastro Rosa è quello di sensibilizzare un sempre maggior numero di donne sulla vitale importanza della prevenzione e dei controlli […]

Continua la lettura di LILT campagna Nastro Rosa tre incontri a ottobre su La Riviera.

]]>
LILT campagna Nastro Rosa. Proseguono gli eventi che si rivolgono alle donne per l’intero mese di ottobre, puntando in particolare il riflettore sulla prevenzione del tumore al seno.

LILT campagna Nastro Rosa

Obiettivo della campagna Nastro Rosa è quello di sensibilizzare un sempre maggior numero di donne sulla vitale importanza della prevenzione e dei controlli periodici, anche presso la nostra sede (per informazioni chiamare il numero 0184/570030).

Gli eventi del mese

  • venerdì 19 ore 17 incontro pubblico alla  Coop di Sanremo con la Dottoressa Pierangela Tornatore sull’argomento “Quello che gli esami ci dicono – parliamone con l’esperto”
  • sabato 20 presso la Sala  Punto d’incontro Coop di Imperia Oneglia (Via XXV Aprile) ore 16.00 incontro sullo stesso argomento
  • mercoledì 24 presso Sala Dopolavoro Ferroviario (Piazza della Stazione) a Ventimiglia ore 16.30 ultimo incontro pubblico dal titolo “Quello che gli esami ci dicono – parliamone con l’esperto” con la Dottoressa Pierangela Tornatore

Continua la lettura di LILT campagna Nastro Rosa tre incontri a ottobre su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/lilt-campagna-nastro-rosa/feed/ 0
Oggi l’addio a Rita Bruzzo moglie di Carlo Fossati https://la-riviera.it/cronaca/oggi-addio-bruzzo/ https://la-riviera.it/cronaca/oggi-addio-bruzzo/#respond Tue, 16 Oct 2018 08:36:52 +0000 https://la-riviera.it/?p=61495 Oggi pomeriggio a Imperia l’ultimo saluto a Rita Bruzzo, moglie dell’avvocato Carlo Fossati. Lascia i figli Vania e Roman. Oggi l’addio a Rita Bruzzo moglie di Carlo Fossati A portarla via sembra essere stato un male incurabile e molto rapido. Rita Bruzzo era la moglie dell’avvocato Carlo Fossati, nonché cognata dell’attuale vicesindaco Giuseppe Fossati. La […]

Continua la lettura di Oggi l’addio a Rita Bruzzo moglie di Carlo Fossati su La Riviera.

]]>
Oggi pomeriggio a Imperia l’ultimo saluto a Rita Bruzzo, moglie dell’avvocato Carlo Fossati. Lascia i figli Vania e Roman.

Oggi l’addio a Rita Bruzzo moglie di Carlo Fossati

A portarla via sembra essere stato un male incurabile e molto rapido. Rita Bruzzo era la moglie dell’avvocato Carlo Fossati, nonché cognata dell’attuale vicesindaco Giuseppe Fossati. La famiglia era molto stimata e conosciuta nella città di Imperia dove vive. I funerali si terranno alle 15 nella Basilica San Maurizio di Porto Maurizio. Rita lascia oltre al marito Carlo, i figli Vania e Roman, la sorella Marina e i nipoti Claudio e Francesco, oltre ai tanti amici e conoscenti.

Per espressa volontà della famiglia, invece dei fiori saranno ben accette eventuali offerte all’Ospedale Gaslini di Genova.

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera

Continua la lettura di Oggi l’addio a Rita Bruzzo moglie di Carlo Fossati su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/oggi-addio-bruzzo/feed/ 0
Censimento un centro comunale di raccolta al Palafiori https://la-riviera.it/attualita/censimento-al-palafiori/ https://la-riviera.it/attualita/censimento-al-palafiori/#respond Tue, 16 Oct 2018 08:23:54 +0000 https://la-riviera.it/?p=61492 Censimento della popolazione. Al Palafiori di Sanremo un centro comunale di raccolta per rilasciare l’apposita intervista. Censimento al Palafiori un centro comunale di raccolta I Servizi Demografici informano che sono in corso le operazioni relative al censimento permanente della popolazione e che sono presenti sul territorio rilevatori muniti di tesserino su cui è apposto il […]

Continua la lettura di Censimento un centro comunale di raccolta al Palafiori su La Riviera.

]]>
Censimento della popolazione. Al Palafiori di Sanremo un centro comunale di raccolta per rilasciare l’apposita intervista.

Censimento al Palafiori un centro comunale di raccolta

I Servizi Demografici informano che sono in corso le operazioni relative al censimento permanente della popolazione e che sono presenti sul territorio rilevatori muniti di tesserino su cui è apposto il timbro tondo in originale del Comune di Sanremo.

Tali operatori contatteranno le famiglie le quali, comunque, troveranno sulla lettera pervenuta dall’ISTAT un numero verde da contattare in caso di dubbi.

In alternativa al confronto con il rilevatore ricevuto a casa, ad ogni famiglia è consentito di recarsi al CCR (Centro Comunale di Raccolta) per rilasciare l’intervista con il supporto di un operatore.

Il CCR si trova al Palafiori, nei locali dell’URP ed è in fase di allestimento.

Tale modalità sarà utilizzabile esclusivamente dopo la comunicazione allo stesso rilevatore delle seguenti informazioni anagrafiche: nome, cognome, sesso, data e luogo di nascita di tutti coloro che hanno dimora abituale presso gli indirizzi campione.

Da oggi sarà disponibile la linea telefonica dedicata al numero: 0184/597435 (centro raccolta censimento c/o l’URP).

Continua la lettura di Censimento un centro comunale di raccolta al Palafiori su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/censimento-al-palafiori/feed/ 0
Olimpia basket perde con onore contro il Vado https://la-riviera.it/sport/olimpia-basket-perde-con-onore-contro-il-vado/ https://la-riviera.it/sport/olimpia-basket-perde-con-onore-contro-il-vado/#respond Tue, 16 Oct 2018 07:49:34 +0000 https://la-riviera.it/?p=61483 Olimpia basket perde con onore contro il Vado Un match sofferto terminato con il punteggio di 52 – 59 per la squadra savonese Avvincente partita al fotofinish alla palestra Maggi di Imperia dove nel campionato u14 élite si incontrano Vado e Olimpia basket Taggia ( squadra in sinergia con l’Imperia basket ). Partita terminata 52-59 […]

Continua la lettura di Olimpia basket perde con onore contro il Vado su La Riviera.

]]>
Olimpia basket perde con onore contro il Vado

Un match sofferto terminato con il punteggio di 52 – 59 per la squadra savonese

Avvincente partita al fotofinish alla palestra Maggi di Imperia dove nel campionato u14 élite si incontrano Vado e Olimpia basket Taggia ( squadra in sinergia con l’Imperia basket ). Partita terminata 52-59 per la squadra savonese.
La partita e’ stata per tutti i minuti molto combattuta e avvincente e il tifo sugli spalti e’ stato encomiabile per correttezza e vigore.
Peccato per la sconfitta perché la partita era alla portata contro un avversario di valore, ma diverse disattenzioni sopratutto offensive non hanno permesso ci hanno fatto agguantare la vittoria. Un bravo ai ragazzi che comunque si sono contraddistinti per il grande impegno quello è e sarà sempre la base per crescere. Lo staff ha molto chiare le lacune sulle quali lavorare, ma con un gruppo così volenteroso di fare bene si metteranno in ordine già dai prossimi allenamenti i problemi che si sono evidenziati durante il match. Ora ci attenderanno un paio di partite molto difficili ma è contro ottimi avversari che si impara tanto e noi metteremo tutto quello che abbiamo per render loro le partite difficili e ostiche. Prossimo impegno martedì 23 ottobre alle ore 19 sempre in casa convehtro il My basket Genova campione in carica.

Continua la lettura di Olimpia basket perde con onore contro il Vado su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/sport/olimpia-basket-perde-con-onore-contro-il-vado/feed/ 0
Festa della pipa e dell’olio premiato Domenico Giordano https://la-riviera.it/attualita/festa-della-pipa-e-dellolio-premiato-domenico-giordano/ https://la-riviera.it/attualita/festa-della-pipa-e-dellolio-premiato-domenico-giordano/#respond Tue, 16 Oct 2018 07:49:15 +0000 https://la-riviera.it/?p=61485 In occasione della “Festa della pipa e dell’olio”, che si è svolta a Badalucco il 13 e 14 ottobre, la Confartigianato ha consegnato un diploma di merito a Domenico Giordano. Festa della pipa e dell’olio premiato Domenico Giordano Si è trattato di un riconoscimento speciale, che è stato attribuito al maestro del taglio della radica […]

Continua la lettura di Festa della pipa e dell’olio premiato Domenico Giordano su La Riviera.

]]>
In occasione della “Festa della pipa e dell’olio”, che si è svolta a Badalucco il 13 e 14 ottobre, la Confartigianato ha consegnato un diploma di merito a Domenico Giordano.

Festa della pipa e dell’olio premiato Domenico Giordano

Si è trattato di un riconoscimento speciale, che è stato attribuito al maestro del taglio della radica per i suoi 50 anni di attività in proprio.

La cerimonia si è svolta in piazza alla presenza del sindaco Walter Bestagno e del numeroso pubblico giunto nel paese della Valle Argentina per la due giorni di eventi.

A consegnare il diploma a Domenico Giordano è stato il Presidente di zona e membro di giunta della Confartigianato Paolo Gori.

 

Continua la lettura di Festa della pipa e dell’olio premiato Domenico Giordano su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/festa-della-pipa-e-dellolio-premiato-domenico-giordano/feed/ 0
San Bartolomeo al Mare festeggia i suoi 50 anni https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/san-bartolomeo-al-mare-festeggia/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/san-bartolomeo-al-mare-festeggia/#respond Tue, 16 Oct 2018 05:49:30 +0000 https://la-riviera.it/?p=61481 San Bartolomeo al Mare festeggia il 1° novembre i suoi primi 50 anni: prima del 1968 si chiamava infatti San Bartolomeo del Cervo. Il programma della giornata. San Bartolomeo al Mare festeggia i suoi 50 anni L’Amministrazione comunale di San Bartolomeo al Mare festeggerà il 1° novembre il 50° anniversario di San Bartolomeo al Mare, […]

Continua la lettura di San Bartolomeo al Mare festeggia i suoi 50 anni su La Riviera.

]]>
San Bartolomeo al Mare festeggia il 1° novembre i suoi primi 50 anni: prima del 1968 si chiamava infatti San Bartolomeo del Cervo. Il programma della giornata.

San Bartolomeo al Mare festeggia i suoi 50 anni

L’Amministrazione comunale di San Bartolomeo al Mare festeggerà il 1° novembre il 50° anniversario di San Bartolomeo al Mare, che prima si chiamava San Bartolomeo del Cervo.

I festeggiamenti si protrarranno durante tutta la giornata. Al mattino ci sarà la cerimonia ufficiale e la sfilata della Banda musicale Città di Diano Marina. Durante il pomeriggio invece avrà luogo un evento dedicato alla rievocazione della storia del paese. Saranno presenti le auto d’epoca coordinate dall’ACI di Imperia.

Il cambio del nome

Il D.P.R. n. 768 del 1 giugno 1968 fu firmato dal Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat, il quale accolse le istanze della Amministrazione allora guidata da Luigi Ardoino. Secondo il Sindaco e i suoi collaboratori, con il cambio del nome sarebbe stato più semplice promuovere San Bartolomeo come località turistica balneare, sia in Italia che all’estero. Il 1° novembre dello stesso anno, il Decreto entro completamente in vigore.

Il programma degli eventi

Programma degli eventi di Giovedì 1 novembre 2018

  • Ore 10.30 – Anfiteatro / Lungomare delle Nazioni/fondo (Via Ischia): Inizio cerimonia, Banda musicale Città di Diano Marina
  • Ore 11.30: Chiusura cerimonia
  • Ore 15.00 – Piazza Magnolie: Esposizione di materiale fotografico, video proiezioni, testimonianze, a cura delle associazioni culturali locali e delle attività storiche che hanno iniziato la loro attività nel 1968. A cura di Associazione San Matteo e di Circolo culturale Cè de Pujò.

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera

Continua la lettura di San Bartolomeo al Mare festeggia i suoi 50 anni su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/san-bartolomeo-al-mare-festeggia/feed/ 0
Ilaria Cucchi a Cervo per la proiezione del film sul fratello https://la-riviera.it/altro/ilaria-cucchi-a-cervo/ https://la-riviera.it/altro/ilaria-cucchi-a-cervo/#respond Tue, 16 Oct 2018 05:37:26 +0000 https://la-riviera.it/?p=61478 Ilaria Cucchi sabato 20 ottobre sarà a Cervo per la proiezione del film “Sulla mia pelle”. Verrà presentato anche il libro “Federico” sul caso Aldrovandi Ilaria Cucchi a Cervo per la proiezione del film sul fratello Stefano Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare all’evento che si terrà a Cervo, nel Castello di Clavesana, dalle […]

Continua la lettura di Ilaria Cucchi a Cervo per la proiezione del film sul fratello su La Riviera.

]]>
Ilaria Cucchi sabato 20 ottobre sarà a Cervo per la proiezione del film “Sulla mia pelle”. Verrà presentato anche il libro “Federico” sul caso Aldrovandi

Ilaria Cucchi a Cervo per la proiezione del film sul fratello Stefano

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare all’evento che si terrà a Cervo, nel Castello di Clavesana, dalle ore 16. Verrà proiettato il film “Sulla mia pelle”, sugli ultimi giorni di Stefano Cucchi. Presente la sorella Ilaria, che solo recentemente ha ottenuto giustizia e luce sulla vicenda che rimase aperta per anni. Ci sarà anche l’ avvocato Fabio Anselmo che presenterà il libro “Federico” sulla vita e morte di Federico Aldrovandi.

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera

Continua la lettura di Ilaria Cucchi a Cervo per la proiezione del film sul fratello su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/altro/ilaria-cucchi-a-cervo/feed/ 0
Litigi e risse alla Gianchette con lancio di sassi e bottiglie https://la-riviera.it/cronaca/litigi-e-risse-alla-gianchette-con-lancio-di-sassi-e-bottiglie/ https://la-riviera.it/cronaca/litigi-e-risse-alla-gianchette-con-lancio-di-sassi-e-bottiglie/#respond Tue, 16 Oct 2018 05:12:33 +0000 https://la-riviera.it/?p=61476 Due litigi lo scorso pomeriggio e la scorsa notte nel quartiere Gianchette di Ventimiglia. Due gli episodi, alle 18.30 e alle 21, entrambi riconducibili a litigi scaturiti da insignificanti motivi e velocemente degenerati in tentativi di aggressione. Lancio di sassi dalla ferrovia Nel primo caso i fatti si sono verificati sul ponte ferroviario. Alcuni stranieri, […]

Continua la lettura di Litigi e risse alla Gianchette con lancio di sassi e bottiglie su La Riviera.

]]>
Due litigi lo scorso pomeriggio e la scorsa notte nel quartiere Gianchette di Ventimiglia. Due gli episodi, alle 18.30 e alle 21, entrambi riconducibili a litigi scaturiti da insignificanti motivi e velocemente degenerati in tentativi di aggressione.

Lancio di sassi dalla ferrovia

Nel primo caso i fatti si sono verificati sul ponte ferroviario. Alcuni stranieri, sembra di nazionalità afghana, hanno tentato di colpire due migranti di origine magrebina, un algerino e un marocchino, poi identificati dalla Polizia. Alle vittime erano state lanciate delle pietre raccolte sulla ferrovia, senza però ferirli. L’intervento immediato di alcune pattuglie ha messo in fuga gli aggressori che, inseguiti, si sono dileguati lungo i binari ferroviari.  Uno di loro, privo di scarpe, è stato accompagnato dalla volante presso la sede della locale Croce Rossa.

Il secondo episodio

Nel secondo caso la è lite tra due stranieri, descritti come molto giovani. Uno di loro durante la la discussione ha lanciato contro l’altro una bottiglia in vetro che si è frantumata contro un palo della segnaletica verticale.

I due individui si allontanavano immediatamente e non sono stati rintracciati dagli operatori della Polizia giunti sul posto. 

Continua la lettura di Litigi e risse alla Gianchette con lancio di sassi e bottiglie su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/litigi-e-risse-alla-gianchette-con-lancio-di-sassi-e-bottiglie/feed/ 0
Viabilità Imperia modifiche da oggi in via Argine Destro https://la-riviera.it/attualita/viabilita-imperia-oggi/ https://la-riviera.it/attualita/viabilita-imperia-oggi/#respond Tue, 16 Oct 2018 04:50:01 +0000 https://la-riviera.it/?p=61474 Viabilità Imperia: attenzione alle modifiche che da oggi, martedì 16 ottobre, fino a venerdì 19 vigeranno in via Argine Destro. Viabilità Imperia modifiche in via Argine Destro Le modifiche saranno valide dalle ore 8:30 del giorno 16 ottobre 2018 fino alle ore 19 di venerdì 19 ottobre. I tratti interessati: 1) nel tratto compreso tra […]

Continua la lettura di Viabilità Imperia modifiche da oggi in via Argine Destro su La Riviera.

]]>
Viabilità Imperia: attenzione alle modifiche che da oggi, martedì 16 ottobre, fino a venerdì 19 vigeranno in via Argine Destro.

Viabilità Imperia modifiche in via Argine Destro

Le modifiche saranno valide dalle ore 8:30 del giorno 16 ottobre 2018 fino alle ore 19 di venerdì 19 ottobre.

I tratti interessati:

1) nel tratto compreso tra il civico 229 e il civico 97, divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, a esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire la realizzazione dei lavori.
2) nel tratto di cui al punto 1), durante l’orario di attività del cantiere, sarà istituito un senso unico alternato per la circolazione dei veicoli regolamentato da movieri, muniti di apposita paletta e dispositivi di protezione individuali, posti alle estremità della strettoia. Durante le ore notturne, la circolazione sarà regolamentata mediante impianto semaforico mobile.

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera

Continua la lettura di Viabilità Imperia modifiche da oggi in via Argine Destro su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/viabilita-imperia-oggi/feed/ 0
Tassa di soggiorno incontro tra Amministrazione e associazioni https://la-riviera.it/attualita/tassa-di-soggiorno-2/ https://la-riviera.it/attualita/tassa-di-soggiorno-2/#respond Mon, 15 Oct 2018 16:34:40 +0000 https://la-riviera.it/?p=61465 Tassa di soggiorno, oggi a Imperia l’incontro tra l’Amministrazione comunale e i rappresentanti delle associazioni di categoria Tassa di soggiorno incontro tra Amministrazione e associazioni È stata la tassa di soggiorno il tema al centro dell’incontro odierno tra l’Amministrazione Comunale – presenti gli assessori a Turismo e Bilancio, Gianmarco Oneglio e Fabrizia Giribaldi – e […]

Continua la lettura di Tassa di soggiorno incontro tra Amministrazione e associazioni su La Riviera.

]]>
Tassa di soggiorno, oggi a Imperia l’incontro tra l’Amministrazione comunale e i rappresentanti delle associazioni di categoria

Tassa di soggiorno incontro tra Amministrazione e associazioni

È stata la tassa di soggiorno il tema al centro dell’incontro odierno tra l’Amministrazione Comunale – presenti gli assessori a Turismo e Bilancio, Gianmarco Oneglio e Fabrizia Giribaldi – e i rappresentati delle associazioni di categoria.

Un tavolo di confronto che è arrivato dopo la decisione della Giunta di dare seguito all’accordo sul Patto per il turismo siglato dal Comune nel 2017. È stato ribadito che il gettito sarà vincolato esclusivamente a turismo, manifestazioni, cultura e arredo urbano.

“È stato un momento costruttivo, di composizione delle diverse posizioni”, ha commentato l’assessore Oneglio al termine dell’incontro. “Le associazioni hanno compreso le ragioni della decisione e si sono dette pronte a collaborare per lo sviluppo della promozione turistica della città. Dal canto nostro, abbiamo preso l’impegno di condividere il percorso sul fronte delle tariffe, precisando che quelle in delibera restano le massime applicabili per legge. Oggi più che mai, viste le difficoltà economiche dell’Ente che abbiamo ereditato, la tassa di soggiorno assume un significato ancora maggiore sul fronte delle risorse da destinare allo sviluppo turistico di Imperia”.

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera

Continua la lettura di Tassa di soggiorno incontro tra Amministrazione e associazioni su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/tassa-di-soggiorno-2/feed/ 0
CGIL Imperia oggi la quinta giornata dei congressi https://la-riviera.it/attualita/cgil-imperia-oggi/ https://la-riviera.it/attualita/cgil-imperia-oggi/#respond Mon, 15 Oct 2018 16:26:46 +0000 https://la-riviera.it/?p=61462 CGIL Imperia: si è conclusa la quinta giornata dei Congressi con il tema della Funzione Pubblica. Tomatis riconfermato Segretario Generale della Categoria. CGIL Imperia oggi la quinta giornata dei Congressi Si è conclusa la quinta giornata dei Congressi Cgil di Imperia. Quest’oggi è stata la volta della Funzione Pubblica, la categoria del Pubblico Impiego, una […]

Continua la lettura di CGIL Imperia oggi la quinta giornata dei congressi su La Riviera.

]]>
CGIL Imperia: si è conclusa la quinta giornata dei Congressi con il tema della Funzione Pubblica. Tomatis riconfermato Segretario Generale della Categoria.

CGIL Imperia oggi la quinta giornata dei Congressi

Si è conclusa la quinta giornata dei Congressi Cgil di Imperia. Quest’oggi è stata la volta della Funzione Pubblica, la categoria del Pubblico Impiego, una delle più numerose, dopo le ultime elezioni RSU.

Nella relazione introduttiva Tiziano Tomatis ha avuto occasione di fare il punto sulle numerose realtà seguite dalla categoria. A partire dalle difficoltà dell’igiene ambientale per passare poi agli enti locali, le cooperative e le case di riposo. Chiudono le considerazioni relative al comparto della sanità, caratterizzato dalla discussione e dalle incertezze legate alla privatizzazione dell’ospedale di Bordighera .

Numerosi gli interventi dei delegati intervenuti che hanno reso il Congresso interessante e ricco di contenuti. Alla fine della giornata Tiziano Tomatis è stato riconfermato Segretario Generale della categoria.

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera

Continua la lettura di CGIL Imperia oggi la quinta giornata dei congressi su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/attualita/cgil-imperia-oggi/feed/ 0
Stupro a Sanremo lettera al sindaco del papà e della mamma della giovane vittima https://la-riviera.it/cronaca/stupro-a-sanremo-lettera/ https://la-riviera.it/cronaca/stupro-a-sanremo-lettera/#respond Mon, 15 Oct 2018 16:07:24 +0000 https://la-riviera.it/?p=61455 La lettera dei genitori della ragazza violentata la scorsa settimana a Sanremo mentre faceva jogging sulla pista ciclabile (LEGGI QUI). Nella sua risposta, il sindaco Alberto Biancheri ha sottolineato l’apprezzamento per l’ammirevole forza d’animo e lo spirito dei genitori, da cui è rimasto molto colpito. Il sindaco ha anche mandato un forte abbraccio alla ragazza, che […]

Continua la lettura di Stupro a Sanremo lettera al sindaco del papà e della mamma della giovane vittima su La Riviera.

]]>
La lettera dei genitori della ragazza violentata la scorsa settimana a Sanremo mentre faceva jogging sulla pista ciclabile (LEGGI QUI).

Nella sua risposta, il sindaco Alberto Biancheri ha sottolineato l’apprezzamento per l’ammirevole forza d’animo e lo spirito dei genitori, da cui è rimasto molto colpito. Il sindaco ha anche mandato un forte abbraccio alla ragazza, che per ovvi motivi non aveva potuto incontrare nelle ore successive al reato,  trasmettendo la solidarietà e la vicinanza della città intera.

Inoltre ha confermato nuovamente alla famiglia tutto il supporto suo personale e quello dell’Amministrazione, ribadendosi a completa disposizione per qualunque prossima necessità della famiglia.

Stupro a Sanremo. La lettera al sindaco del papà e della mamma di S.

Caro Sindaco,

sono il padre di S., la ragazza che è stata vittima di un grave reato sulla pista ciclabile la mattina dell’8 ottobre.

Le scrivo per ringraziarla di tutto il suo supporto e anche per averci pagato le spese di albergo durante la nostra permanenza. Voglio anche sottolineare l’operato e ringraziare i medici e il personale dell’ospedale per come si sono presi cura di S. nelle ore successive al crimine. E anche ringraziare le persone che hanno aiutato S. mentre scappava.

Un ringraziamento va anche alle Forze dell’Ordine per la celerità con cui hanno catturato l’autore del reato e per il modo il cui il capo della Polizia ci ha sempre tenuti informati in ogni passaggio. Tutte queste persone rappresentano un vanto per l’Italia e per Sanremo e vogliamo ringraziarle con tutto il nostro cuore.

S. ha subito un’esperienza terribile ma è una ragazza forte e spero che dopo il suo periodo di cure torni a lavorare e a divertirsi a Sanremo.  S. adora Sanremo e anche noi ci siamo affezionati alla città in questi ultimi anni in cui siamo venuti per vedere nostra figlia.

Abbiamo nominato un avvocato del posto quale legale rappresentante di S. e oggi è in corso un’udienza per concordare le accuse dell’autore del reato.

L’impatto dei suoi crimini ha il potenziale di cambiare la vita, quindi sono sicuro che converrete con me che merita di essere incarcerato per molto tempo. Lavorerò con il mio avvocato per assicurarmi che giustizia sia fatta.

Ritorneremo a Sanremo nelle prossime settimane con S. per un incontro con il Pubblico Ministero, ma per il momento volevamo ribadire il nostro ringraziamento per il suo supporto.

I genitori di S.

Continua la lettura di Stupro a Sanremo lettera al sindaco del papà e della mamma della giovane vittima su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/stupro-a-sanremo-lettera/feed/ 0
Si taglia con le lamette fuori dal Commissariato per non essere rimpatriato https://la-riviera.it/cronaca/si-taglia-con-le-lamette-fuori-dal-commissariato-per-non-essere-rimpatriato/ https://la-riviera.it/cronaca/si-taglia-con-le-lamette-fuori-dal-commissariato-per-non-essere-rimpatriato/#respond Mon, 15 Oct 2018 15:46:46 +0000 https://la-riviera.it/?p=61452 Tunisino si taglia con le lamette per non essere espulso. Rimpatriato dalla Polizia di Stato. Si taglia con le lamette fuori dal Commissariato per non essere rimpatriato La vicenda ha avuto inizio circa una settimana fa quando gli operatori di polizia, impegnati nei dispositivi di controllo del territorio, hanno rintracciato S.M, tunisino di 27 anni, […]

Continua la lettura di Si taglia con le lamette fuori dal Commissariato per non essere rimpatriato su La Riviera.

]]>
Tunisino si taglia con le lamette per non essere espulso. Rimpatriato dalla Polizia di Stato.

Si taglia con le lamette fuori dal Commissariato per non essere rimpatriato

La vicenda ha avuto inizio circa una settimana fa quando gli operatori di polizia, impegnati nei dispositivi di controllo del territorio, hanno rintracciato S.M, tunisino di 27 anni, irregolare sul nostro territorio.

Lo straniero,  sbarcato a Lampedusa nel 2011, non ha mai regolarizzato la sua posizione da clandestino. Nelle città di Venezia e Verona, è stato inoltre fermato per vari furti e rapine.

Considerati tali pregiudizi e la pericolosità sociale del soggetto per l’ordine e la sicurezza pubblica, il Questore della provincia di Imperia ne ha disposto l’allontanamento dai confini liguri.

Dopo che gli agenti di polizia gli hanno trattenuto il passaporto – in attesa dell’udienza di convalida del giudice necessariamente preliminare al suo accompagnamento coattivo – lo straniero si è presentato in Commissariato per riavere il documento. Ricevuto l’ovvio rifiuto, con due lamette che aveva nascosto in bocca, si è tagliato sulle braccia per evitare di essere rimpatriato nel Paese di origine.

Immediato l’intervento dei poliziotti che l’hanno bloccato. L’uomo è stato poi trasportato al Pronto Soccorso di Sanremo dove lo straniero è stato sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio.

Ricevute tutte le cure, gli operatori di polizia l’hanno prelevato dalla struttura sanitaria e scortato fino a Genova per eseguire l’espulsione a suo carico.

Dall’inizio dell’anno sono 36 gli stranieri irregolari allontanati dal nostro territorio.

Continua la lettura di Si taglia con le lamette fuori dal Commissariato per non essere rimpatriato su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/si-taglia-con-le-lamette-fuori-dal-commissariato-per-non-essere-rimpatriato/feed/ 0
Al posto dei cavalli, 15 extracomunitari. Fermato pregiudicato https://la-riviera.it/cronaca/al-posto-dei-cavalli-15-extracomunitari-fermato-pregiudicato/ https://la-riviera.it/cronaca/al-posto-dei-cavalli-15-extracomunitari-fermato-pregiudicato/#respond Mon, 15 Oct 2018 15:42:12 +0000 https://la-riviera.it/?p=61451 Al posto dei cavalli, 15 extracomunitari. Il veicolo fermato dalla Polizia Stradale di Imperia Ovest presso la Barriera autostradale di Ventimiglia Nel primo pomeriggio di sabato 13 Ottobre, personale della Sottosezione Polizia Stradale di Imperia Ovest fermava per normali controlli presso la barriera autostradale di Ventimiglia un veicolo adibito al trasporto cavalli. Il conducente, cittadino […]

Continua la lettura di Al posto dei cavalli, 15 extracomunitari. Fermato pregiudicato su La Riviera.

]]>
Al posto dei cavalli, 15 extracomunitari.

Il veicolo fermato dalla Polizia Stradale di Imperia Ovest presso la Barriera autostradale di Ventimiglia

Nel primo pomeriggio di sabato 13 Ottobre, personale della Sottosezione Polizia Stradale di Imperia Ovest fermava per normali controlli presso la barriera autostradale di Ventimiglia un veicolo adibito al trasporto cavalli.

Il conducente, cittadino tunisino, con regolare permesso di soggiorno francese, palesava un atteggiamento insofferente e nervoso al controllo di polizia e, pertanto, i due operatori decidevano di ispezionare il retro dal veicolo normalmente destinato come detto al trasporto di animali vivi. All’ interno del cassone del mezzo, nascosti da una paratia, venivano trovati 15 cittadini extracomunitari, in discrete condizioni di salute, tranne uno che accusava un malessere e veniva pertanto trasportato tramite ambulanza presso il nosocomio matuziano dal quale veniva dimesso dopo circa un’ ora.

Sul posto venivano fatte convergere altre due pattuglie della Polizia Stradale ed una pattuglia della Polizia di Frontiera: i migranti, tutti di nazionalità siriana ad eccezione di uno risultato essere tunisino, venivano trasferiti presso il Commissariato PS di Ventimiglia per il foto segnalamento ed il successivo accompagnamento presso il centro Roja, mentre l’ unico minore del gruppo veniva affidato alla Croce Rossa di Ventimiglia.

Il trentenne tunisino, identificato per ABBOUD Atef, pregiudicato, veniva sottoposto a perquisizione personale a seguito della quale si rinvenivano e sequestravano duemila euro nonché quattro cellulari, tre carte di credito, una cartina della Bosnia Erzegovina e diversi scontrini di pedaggi autostradali.

Continua la lettura di Al posto dei cavalli, 15 extracomunitari. Fermato pregiudicato su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/al-posto-dei-cavalli-15-extracomunitari-fermato-pregiudicato/feed/ 0
Ricercato per violenza sessuale, arrestato a Sanremo https://la-riviera.it/cronaca/ricercato-per-violenza-sessuale-arrestato-a-sanremo/ https://la-riviera.it/cronaca/ricercato-per-violenza-sessuale-arrestato-a-sanremo/#respond Mon, 15 Oct 2018 15:29:57 +0000 https://la-riviera.it/?p=61449 Ricercato per violenza sessuale, arrestato a Sanremo L’ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Perugia La Polizia di Stato ha tratto in arresto, nei giorni scorsi, A.I., 42enne originario del Marocco,  ricercato per violenza sessuale. Sull’uomopendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia, per espiare […]

Continua la lettura di Ricercato per violenza sessuale, arrestato a Sanremo su La Riviera.

]]>
Ricercato per violenza sessuale, arrestato a Sanremo

L’ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Perugia

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, nei giorni scorsi, A.I., 42enne originario del Marocco,  ricercato per violenza sessuale. Sull’uomopendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia, per espiare la pena di circa 2 anni e mezzo di reclusione.La condanna, relativa ai reati di violenza sessuale e rapina ai danni di una donna commessi nel 2012 nella provincia di Perugia, è divenuta definitiva solo pochi giorni fa.Verificato che, nel frattempo, l’uomo si era stabilito in provincia di Imperia, il personale della locale Squadra Mobile si metteva sulle sue tracce ed in breve tempo lo individuava a Sanremo, mentre consumava un caffè in un bar del centro.I poliziotti procedevano quindi all’arresto e lo associavano alla Casa Circondariale di Sanremo.

Continua la lettura di Ricercato per violenza sessuale, arrestato a Sanremo su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cronaca/ricercato-per-violenza-sessuale-arrestato-a-sanremo/feed/ 0
StraCamporosso la corsa non competitiva domenica 4 novembre https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/stracamporosso-la-corsa/ https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/stracamporosso-la-corsa/#respond Mon, 15 Oct 2018 15:15:41 +0000 https://la-riviera.it/?p=61444 Il 4 novembre si terrà la #StraCamporosso, 7 km di corsa non competitiva organizzata dall’Associazione Culturale Eventi Benefici in occasione del suo primo anno di fondazione. StraCamporosso la corsa non competitiva domenica 4 novembre Il raduno e le iscrizioni sono previsti alle 8 di domenica presso il Palatenda Bigauda di Camporosso. Durante l’occasione, sarà possibile […]

Continua la lettura di StraCamporosso la corsa non competitiva domenica 4 novembre su La Riviera.

]]>
Il 4 novembre si terrà la #StraCamporosso, 7 km di corsa non competitiva organizzata dall’Associazione Culturale Eventi Benefici in occasione del suo primo anno di fondazione.

StraCamporosso la corsa non competitiva domenica 4 novembre

Il raduno e le iscrizioni sono previsti alle 8 di domenica presso il Palatenda Bigauda di Camporosso. Durante l’occasione, sarà possibile acquistare i gadget e i biglietti della sottoscrizione a premi, oltre a potersi iscrivere all’associazione.

Per informazioni: 345 851 7448 – www.aceb-ets.com/eventi

Continua la lettura di StraCamporosso la corsa non competitiva domenica 4 novembre su La Riviera.

]]>
https://la-riviera.it/cultura-e-turismo/stracamporosso-la-corsa/feed/ 0