Il giorno 15 Aprile le classi 4° e 5° dellIstituto FERMI POLO MONTALE, sono state convocate in Aula Petrognani per i Plessi Fermi Cat e Polo e presso l’Aula Video del Plesso Montale, per un Incontro nellambito delle iniziative sui Progetti Salute, organizzati dalla Referente alla Salute Prof.ssa Eleonora Cafici e fortemente voluti dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Antonella Costanza.

Studenti ventimigliesi all’incontro formativo sulla prevenzione degli ictus

Il relatore, il Prof. Carlo Gandolfo, Ordinario di Neurologia presso l’Università di Genova, in collaborazione con il Rotary 20132 e l Associazione A.L.I.C.E. , Liguria Onlus la USR Liguria e l’Università di Genova, ha fornito interessanti informazioni sulla patologia in oggetto, illustrandone i fattori di rischio, sintomi , la terapia e la prevenzione, con lutilizzo di slides e di video informativi a livello nazionale ed internazionale.

Ai ragazzi è stato fornito un questionario a risposta multipla sul problema ICTUS, che poi è stato compilato e consegnato al Relatore per una statistica sulle capacità dei giovani di rendersi conto del rischio della malattia . Infatti, la finalità del progetto è stata quella di divulgare il più possibile una corretta informazione sull Ictus ai giovani, tramite l’intervento di un medico esperto con particolare competenza nel campo della patologia cerebro-vascolare e precisamente su:Cosa è la patologia; Quali sono i fattori di rischio; Come si può prevenire l’ictus; Quali sono i sintomi

Leggi anche:  Arrestato sull'autobus un rapinatore seriale

L’intervento formativo, della durata di due ore, ha coinvolto le classi 4° e 5° dello Istituto ,e gli studenti hanno mostrato un grande interesse per l’argomento trattato ed hanno posto domande pertinenti sulla patologia cerebro-vascolare ricevendo i complimenti per l’interesse dimostrato.