Sviluppo economico: al via le iscrizioni al 1° Corso di Progettazione Europea

Da oggi e fino al 6 novembre sono aperte le iscrizioni al primo corso di Progettazione Europea organizzato dalla Regione Liguria, in collaborazione con Liguria Ricerche. “Abbiamo deciso di finanziare per la prima volta un corso – spiega l’assessore regionale allo Sviluppo economico e alla Cooperazione territoriale Edoardo Rixi – rivolto all’europrogettazione perché riteniamo indispensabile sfruttare al massimo le opportunità di finanziamento offerte dall’Europa. La Liguria si sta affermando come Regione modello in fatto di intercettazione di fondi europei e transfrontalieri: vogliamo consolidare questo percorso e formare persone preparate sul territorio, anche in chiave futura”.

Il corso

Il corso, che inizierà il 14 novembre, presenta un panorama delle istituzioni europee e dei diversi programmi di finanziamento ed è finalizzato ad acquisire competenze pratiche per accedere ai bandi e per interpretare la documentazione pertinente e strumenti e tecniche per lo sviluppo dell’idea progettuale e per la ricerca di partner, in linea con le esigenze delle amministrazioni e degli enti locali che necessitano di indicazioni. “Il corso è organizzato in collaborazione con Liguria Ricerche – dichiara Luca Gandullia, presidente di Liguria Ricerche – che mette a disposizione il proprio know how maturato in oltre 15 anni di esperienza nella progettazione, gestione e coordinamento scientifico e operativo di molteplici progetti europei; attualmente la società affianca e supporta Regione Liguria nella partecipazione a numerosi progetti, sia in qualità di capofila che di partner, nell’ambito di programmi di cooperazione territoriale europea e di iniziative finanziate dalla Commissione UE”.

I particolari

Durante il corso, coordinato da Sara Laguzzi di Liguria Ricerche, saranno approfondite le metodologie e gli strumenti operativi necessari per la progettazione, la gestione, il controllo economico finanziario e la rendicontazione dei progetti, con particolare riferimento ai Programmi Interreg Italia – Francia Marittimo 2014-2020 e Italia-Francia Alcotra 2014-2020. Saranno effettuati, inoltre, approfondimenti operativi sui Programmi Interreg Italia – Francia Marittimo 2014-2020 e Italia-Francia Alcotra 2014-2020 attraverso la consultazione della documentazione ufficiale (programma, bando, formulari) e l’illustrazione delle regole di riferimento per la gestione e rendicontazione. Sul sito www.liguriaricerche.eu tutte le informazioni e la documentazione necessaria all’iscrizione. Il corso è gratuito.

Leggi anche:  Bandi per edilizia scolastica, Marco Scajola: "Imperia la fa da padrona"

leggi QUI le altre notizie de La Riviera.it