Sabato sera alle ore 21 alla Federazione Operaia di Via Corradi 47 a Sanremo sarà presentato il libro di Alessandra Artale ‘Storia delle case chiuse in Italia e in Liguria’.

“Storia delle case chiuse in Italia e in Liguria” il nuovo libro di Alessandra Artale

La sanremese Alessandra Artale presenta questo sabato il suo nuovo libro “Storia delle case chiuse in Italia e in Liguria”. Un argomento molto particolare – si scrive di prostituzione – ma si tratta comunque di un bel pezzo di storia d’Italia, che racconta dalle origini con il Conte di Cavour Camillo Benso fino al decreto Merlin che mise furi legge i bordelli.

Un excursus specifico sulle case chiuse della Liguria completa il quadro, dando la possibilità di vedere con i propri occhi ciò che fisicamente ancora rimane di un’Italia che appartiene ormai solo al passato, anche se piuttosto recente.

Nel libro, l’autrice affronta l’argomento a 360 gradi descrivendo i vari aspetti di quel mondo, dall’archeologia, da chi erano le ‘signorine’ a chi erano i ‘clienti’, da come erano arredate quelle case alle tariffe per le Veneri a tassametro, dalla maniacale cura dell’igiene alla sicurezza delle ragazze, per poi passare alle case chiuse nell’arte, nel cinema, nella musica e nella letteratura.

 

Leggi anche:  Il complesso paleocristiano avrà un nuovo ingresso