Sono 98 i partecipanti alle fasi Semifinali e Finali di “sanremoJnuior” Italia, in programma al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo in questo fine settimana: questa sera alle 21 la prima Semifinale; domani mattina e domani pomeriggio la 2° e la 3° e domani sera (sabato) la Finale con inizio alle ore 21.00.

Sanremo Junior: sono 98 i giovani artisti in gara al Casinò di Sanremo

Il centinaio di semifinalisti sono il frutto di selezioni regionali svoltesi negli ultimi mesi del 2018 e nel gennaio di quest’anno – organizzate nelle principali città italiane dai “Punti sanremojunior” ufficiali – con centinaia di iscritti. Sono praticamente rappresentate tutte le regioni del nostro Paese, con una netta prevalenza di interpreti femminili. La 3 categorie in concorso sono quelle tra i 6 ed i 9 anni, dai 10 ai 12 e dai 13 ai 15 (che devo essere compiuti entro il 31 dicembre 2019).

La maggior parte dei brani sono grandi successi italiani e stranieri, ma c’è una piccola minoranza di canzoni inedite scritte per l’occasione. Tutti i giovani interpreti si esibiranno su base musicale, ma 3 o 4 concorrenti hanno deciso di cantare accompagnandosi al piano.

Il concorso canoro ideato dal Cavalier Paolo Alberti – giunto quest’anno alla sua 10° edizione – taglia un traguardo importante e lo fa con un aumento progressivo di ammessi a queste fasi semifinali.

Ora si vedrà chi sabato sera si aggiudicherà – oltre alla vittoria nella propria Sezione – il “Gran Prix Italia” che gli consentirà di rappresentare la nostra nazione alla Finale Mondiale del 1° maggio al Teatro Ariston, dove oltre 20 giovanissimi, in rappresentanza di altrettanti Paesi europei ed extraeuropei, si sfideranno da vivo accompagnati dall’Orchestra di “sanremoJunior”.

“Anche quest’anno abbiamo raggiunto il nostro scopo, quello di avvicinare il maggior numero di giovanissimi alla musica consentendo loro di sfidarsi e confrontarsi nella passione che li accomuna: il canto. – Dichiara il Cav. Alberti, Patron della manifestazione – Ad un certo punto abbiamo dovuto dare uno stop alle iscrizioni ai nostri delegati dei “Punti sanremoJunior” sparsi in Italia, altrimenti avremmo raggiunto una cifra troppo elevata di semifinalisti. Il risultato c’incoraggia ancor di più a proseguire su questa strada, che abbiamo verificato si rispecchia anche nelle maggiori nazioni europee ed extraeuropee che aderiscono al concorso, dove sono aumentati gli iscritti ed in proporzione anche il livello qualitativo dei concorrenti”.

Leggi anche:  Tavolo finale al cardiopalma per l'Italian Poker Open al Casinò

La giuria

I 98 partecipanti si esibiranno davanti ad una Giuria qualificata presieduta dal Maestro Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso – Direttore della Banda della Guardia di Finanza – che sarà anche Direttore dell’Orchestra “sanremoJunior” in occasione della Finale Mondiale del 1° maggio al Teatro Ariston. Gli altri giurati sono il Maestro Riccardo Ristori, Cantante lirico, diplomato in canto lirico, pianoforte e fagotto, docente al Conservatorio di Alessandria; il Maestro Cesare Garibaldi, Direttore di bande musicali e di corali polifoniche, Direttore Artistico del “Festival bandistico delle 5 terre”, del “Concorso internazionale per giovani cantanti lirici” e della “Rassegna corale Val di Vara Cantica”; la Professoressa Cristina Orvieto, pianista e clavicembalista, Docente di pianoforte all’Istituto Italo Calvino di Sanremo e Direttrice del Coro Troubar Clair; il Maestro Freddy Colt, arrangiatore e Chef d’Orchestra nei 4 album incisi dalla sua Ja