Il Casinò di Sanremo ospita per tutto il mese di dicembre e sino al 6 gennaio 2020 l’esposizione dedicata a “I giochi nel legno” di Giovanni Thoux inserita nella rassegna “Le alpi dell’Arte”.

La mostra, che media la giocosità del gioco con la tradizione dell’arte del legno, è stata inaugurata oggi venerdì 6 dicembre nel foyer di Porta Teatro.

Chi è Giovanni Thoux

È nato a Verrès, dove risiede, nel 1935. Ha partecipato, dal 1972, a tutte le fiere e mostre concorso che si tengono in Valle d’Aosta e ha
vinto numerosi premi. Ha iniziato come disegnatore industriale rivolgendosi poi alla scultura. Ha adottato una personalissima tecnica di colorazione del legno e scolpisce personaggi fantastici nelle radici. I suoi temi prediletti riguardano la storia, le tradizioni e i costumi della Valle d’Aosta, ai quali dedica ricerche storiche e iconografiche da cui scaturiscono i suoi lavori più significativi. È membro dell’Académie Saint-Anselme di Aosta e nel 2009 gli è stato conferito il titolo di Chevalier de l’Autonomie.

Leggi anche:  I commercianti uniti per movimentare la città