Oggi, martedì 16 luglio, a Diano Marina è la festa patronale della Madonna del Carmine, e come tradizione, sulla banchina portuale, alle ore 21, sarà celebrata la Santa Messa, seguita dalla processione in mare, con omaggio floreale alla statua della Madonna Stella Maris, “consegnato” sui fondali (a circa 6 metri di profondità, nelle vicinanze del Molo Cavour, più noto come Molo Landini) dai soci dell’Associazione Diano Sub.

Festa patronale questa sera a Diano Marina. Il programma

Sempre in serata, per le vie del centro, dalle ore 21.30, si rinnoverà, come da alcune settimane, l’appuntamento con la musica live di “Diano in musica”. Ad esibirsi questa volta saranno Nico Zanchi (via Milano), I Mercenari (via Cairoli), Brilla (via Genova) e The Frade (via Cavour).

I festeggiamenti patronali si concluderanno nel week end con lo spettacolo pirotecnico (sabato 20, ore 22.30), il primo dei due in programma questa estate, e le celebrazioni religiose, presso la chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate, ovvero la Santa Messa solenne (domenica 21, ore 11) e i vespri solenni (oe 18) e, a seguire, processione per le vie del centro, con l’accompagnamento della banda musicale cittadina.

Leggi anche:  I Power Rangers a Bordighera

Le non ottimali condizioni meteo di ieri hanno costretto a rinviare di qualche giorno lo spettacolo di
Gianni Rossi, “Diano Canta”, previsto in piazza Martiri della Libertà. La data fissata è quella di
venerdì 19 (ore 21.30), quando dunque lo showman dianese si esibirà nella piazza davanti a palazzo
comunale e non sul Molo delle Tartarughe come invece previsto domani (mercoledì 17) nell’ambito di
Balliamoci l’estate.