Sabato 18 gennaio alle 21 presso il teatro della Società Operaia di Imperia in via Santa Lucia 14, arriva “Il vino e suo figlio”, di e con Enrico Bonavera, liberamente tratto da “Il navigatore del Diluvio” di Mario Brelich.

L’irresistibile nuovo spettacolo di Enrico Bonavera, primo Arlecchino di Italia e del mondo, racconta di Noè, che sino all’età di cinquecento anni non aveva avuto figli, e genera a breve distanza Sem, Cam e Iafet. Qual è il
segreto che Dio tramanda a Noè ?

Un’occasione per vedere da vicino il grande artista Enrico Bonavera. Il biglietto è di 8€. Potrà essere acquistato la sera dello spettacolo o prenotato ai numeri 339 5753743 e 339 6267110.