È partito il conto alla rovescia per la 39ª edizione della Festa di San Giovanni. Dal 13 al 25 giugno sarà la zona del molto corto a Oneglia a ospitare il tradizionale evento imperiese e non più piazzale Cristino, come già annunciato.

Dal 13 al 25 giugno torna la festa di San Giovani a Oneglia

Anche gli spettacoli proposti da Ineja quest’anno prevedono molte novità. Saranno infatti tre le zone adibite a ospitare gli eventi collaterali della festa: banchina Aicardi, piazza Edmondo De Amicis e calata GB Cuneo.

Durante Ineja 2019 il Comitato ha preparato un calendario ricco di eventi, adatti alle famiglie e a tutti i tipi di ospiti che frequentano abitualmente la manifestazione o che la visitano per la prima volta.

Dal momento in cui verrà tagliato il nastro e prenderà il via la festa si alterneranno eventi speciali e diversificati a seconda della serata. Per quanto riguarda la musica saranno presenti varie associazioni della città quali: l’Associazione Musicale Panta Musicà, il Gruppo Musicale Stregoni con musica gospel ed etnica, assieme a Mox e Above the Tree si esibiranno musicisti di ogni estrazione e provenienza in un vero e proprio laboratorio-live legato al progetto SPRAR.

Leggi anche:  Sabato la Notte Bianca a Imperia

Non mancheranno le associazioni sportive come ad esempio Old Wild West, ASD Niche, Asd Boxing Center, le scuole CSEN, l’Associazione Sportiva Il Cerchio d’Oro, Arts Studio, Fudoshin Karate, Studio Danze e molte altre.

E per chi ama ballare tutte le sere dopo le 22 DJ Tex si occuperà di balli di gruppo, dance, liscio e latini. Alcune serate avranno un tema decisamente speciale: musica dal vivo con l’orchestra “Sorrisi e Musica”, la serata brasiliana, la serata danzante con l’orchestra “Cristian e la Luna Nueva” e l’attesissimo appuntamento a tema“Foot Lose“.

Spazio anche per gli amici a 4 zampe con il dog day: dog dance dimostrazione ed esibizione di addestramento cinofilo a cura dell’Associazione Extrema Thule2 Liguria di Imperia. Divertimento ma anche cura degli animali con l’intervento della dott.ssa Lisa Corradi, Medico Veterinario.

Come da 39 anni a questa parte la notte del 24 giugno sarà dedicata allo spettacolo dei Fuochi d’artificio presentato dalla ditta Martarello, per i festeggiamenti di San Giovanni.

Per le famiglie e i bambini gli spettacoli saranno tutti ambientati a pochi passi dalla ruota panoramica, in piazza De Amicis, con molte sorprese per tutti.