Concorso fotografico Le Mie Alpi, c’è tempo fino al 16 marzo

Il termine ultimo per presentare la propria opera la concorso fotografico Le Mie Alpi, patrocinato dai 7 comuni del Parco delle Alpi Liguri (Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pigna, Rezzo, Rocchetta Nervina, Triora) è i 16 marzo. La competizione è riservata ai giovani talenti che amano le Alpi Liguri, di età necessariamente inferiore a 30 anni.

Esposizione al museo Etnostorico

I vincitori del concorso saranno premiati a Triora il giorno 25 marzo, in occasione del termine di un altra grande iniziativa del Parco delle Alpi Liguri, la Festa di Primavera (QUI) Inoltre, i giovani trionfatori,vedranno le loro opere fotografiche esposte per tutto il mese di aprile all’interno del MES, il Museo Etnostorico della Stregoneria di Palazzo Stella (sempre a Triora).

Il regolamento

Partecipanti
Il concorso è riservato a giovani talenti dell’arte fotografica, cioè persone aventi età inferiore ai trenta anni (esclusi quelli che hanno già compiuto il 30° anno d’età).

Soggetti e categorie di gara
Sono previste tre categorie di opere fotografiche in gara:
1) Geologia e paesaggi
2) Flora e paesaggi
3) Fauna e paesaggi
I soggetti fotografici devono rappresentare realtà del territorio alpino ligure (ambito Comuni del Parco)  riprese ad una distanza medio/grande. Non sono ammesse riprese di singolo soggetto a scala tipo “macro”. Non è ammessa la rappresentazione nella fotografia di figure umane, se non a fondo scala, cioè persone  ubicate a distanza notevole.

Per ogni foto deve essere indicato il luogo o l’elemento geografico rappresentato. Deve inoltre essere fornito un “titolo “ all’opera che esprima il significato personale attribuito all’immagine dall’autore.

Quantità delle opere
Per ogni partecipante è ammessa la presentazione al massimo di n. 3 opere fotografiche, anche distribuite in categorie diverse.

Leggi anche:  Tutti gli eventi di questa domenica di metà settembre in provincia e Costa Azzurra

Tipo di immagini
Al concorso fotografico sono ammesse opere in formato digitale .jpg, il cui lato corto deve avere unaudimensione minima di 2000 pixel. Possono essere sia a colori sia in bianco e nero. Sono ammesse lele norma correzioni cromatiche di toni, contrasto, saturazione e livelli. Non sono ammessi fotomontaggi o ritocchi. Non sono ammesse, inoltre, cornici, date, firme e scritte sovraimpresse sulle foto. Le opere al
momento dell’iscrizione non devono aver ottenuto premi in concorsi fotografici locali, nazionali o internazionali. Le fotografie non conformi ai sopraccitati parametri non saranno ammesse all’iniziativa. I partecipanti al concorso si impegnano, su richiesta dell’organizzazione, a mettere a disposizione per la valutazione dell’autenticità del soggetto, i file nativi della fotocamera. In mancanza di quanto richiesto la  giuria potrà decidere, a suo insindacabile giudizio, se l’immagine è ammissibile o squalificabile dal concorso.
Invio delle immagini

L’invio delle fotografie, corredate del modulo, compilato, di partecipazione al concorso che è pubblicato sul sito web dell’ente www.parconaturalealpiliguri.it, può avvenire con procedura on line inviando una mail comprensiva di tutti gli allegati all’indirizzo predisposto concorso@parconaturalealpiliguri.it (il limite massimo dell’email è di 25 MB). Ad avvenuta consegna il mittente riceverà automaticamente una mail automatizzataadi conferma. E’ altresì ammesso l’invio per posta con accompagnamento d’obbligo (pena l’automatica esclusione dal concorso) del modulo di partecipazione disponibile sul sito web, compilato specificando i propri dati (nome,
cognome, numero di telefono, indirizzo e mail, categoria e numero progressivo delle foto) e fornendo le foto masterizzate su CD, DVD o chiavetta USB (formattati in formato compatibile con sistemi operativi Windows),da spedire oppure consegnare a mano all’indirizzo: Parco Alpi Liguri – Via Roma 11, REZZO (IM) info@parconaturalealpiliguri.it – tel. 0183 75.33.84. Ogni autore può presentare un numero massimo complessivo di tre immagini, anche riferite a più di una categoria