Anche quest’anno come da tradizione si è festeggiato il carnevale con i nonni della residenza Franchiolo.Tutti con i loro costumi intenti a sfilare per vincere il premio della maschera più bella, emozionati e contenti come bambini.

Carnevale alla residenza Franchiolo

La festa, presentata dal direttore Stefano Faraldi, si è arricchita della graditissima visita a sorpresa di Giovanna Negro, consigliere comunale, la quale ha rivolto apprezzamenti agli ospiti per la loro partecipazione ed intraprendenza. Novità di quest’anno è stata la presenza delle fattucchiere Ele, Manu e Lori che hanno creato nella sala un’atmosfera suggestiva e particolare con le previsioni per il futuro, leggendo la mano e interpretando le carte.

Il direttore poi, prendendo spunto dalle parole di un’ospite,S.B. la quale ha voluto ringraziare tutti per le attenzioni e cure ricevute, ha sottolineato: “Queste dichiarazioni spontanee e sincere mi scaldano il cuore, in un momento in cui alcune immagini televisive sono sempre più crude e inguardabili. Noi dobbiamo essere una famiglia per i nostri ospiti e di voler loro bene e parlando a tutto il personale presente e non, ha ricordato l’importanza del rispetto che dobbiamo avere con loro quotidianamente, dalle piccole alle grandi cose, Loro sono la nostra memoria, presenza cardine della nostra vita
Applauditissima la sfilata della maschera Regina delle nevi, interpretata dalla dolce bimba Zoele, che ha poi gustato assieme agli ospiti le classiche bugie preparate per l’occasione. Il direttore poi nel dare appuntamento alla prossima festa della pentolaccia ha voluto ringraziare tutti i partecipanti ed il personale, perchè tutti insieme “anche oggi abbiamo donato un sorriso in più ai nostri nonni “